data-full-width-responsive="true">



L’attenzione è incentrata principalmente sull’avvio d’inizio settimana delle Borse Europee. Lo sguardo del mondo finanziario internazionale è dovuto a un vertice europeo imminente che vedrà come argomento principale la Brexit, inoltre i recenti rally visti dagli indici azionari stanno favorendo per gli operatori un atteggiamento più prudente.e

Su piazza Affari Juventus e Fiat Chrysler cercano di mantenere a galla l’indice borsistico di Milano. Nonostante ciò, a causa delle banche che portano il Ftse Mib in lieve calo. L’andamento è simile anche su altri listini, compresa Londra che ora si trova nei giorni cruciali della Brexit. Infatti, mancano solo due giorni alla riunione che valuterà se accettare la richiesta di estensione dei tempi dal Regno Unito. 

FCA viene spinta dall’accordo di Tesla sulle emissioni

Su Piazza Affari uno dei titoli migliori è FCA, grazie all’accordo con Tesla, come rivelato da una notizia del Financial Times. Infatti, grazie ad FCA, Tesla potrà evitare delle sanzioni molto pesanti sulle emissioni inquinanti. 

In rialzo anche il titolo di Juventus FC grazie alla sua quasi certa vittoria del campionato italiano e a soli due giorni dalla prossima sfida che dovrà sostenere in Champions League. Va bene anche il titolo di Poste Italiane, che presenta un record supportato dal “buy”emesso oggi dalla Deutsche Bank, arretrano invece: Mediobanca, Unicredit e Banco Bpm.

Eni soffre esposizione in Libia e la situazione nel paese spinge il petrolio

L’intensificarsi della grave situazione che si presenta in Libia e che sostiene le quotazioni di Tenaris e Saipem, porta ad arretrare invece le azioni di Eni dello 0,2%. Il gruppo petrolifero infatti, nel paese nordafricano presenta circa il 15% della propria produzione di UpStream che ha deciso di richiamare così il personale che opera sul territorio libico. Data la situazione, il Wti sale a 63,3 dollari al barile, mentre il Brent giugno raggiunge i 70,6 dollari al barile.


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Silvia Faenza
Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dopo la laurea, inizia il suo percorso all'interno di un'agenzia di Marketing farmaceutico, approdando l'anno dopo nel mondo della scrittura e dell'editing per il web. Dal 2015 si occupa della gestione dei contenuti in ambito business e personal finance. Scopri di più sulla redazione qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here