Cerchi informazioni sul conto deposito Fineco?

Sei nel posto giusto, continua a leggere per saperne di più!

Il conto deposito è una tipologia di strumento di risparmio sicuro, che offre in genere però interessi bassi, più o meno in linea con quelli delle obbligazioni a breve scadenza.

>>> Clicca Qui per Scoprire i Migliori Conti Deposito dell’Anno <<<

Oggi ti presenterò l’offerta del conto deposito Fineco, una delle banche online più conosciute in Italia e una di quelle in genere più attente alle esigenze dei clienti, esigenze che riguardano anche ovviamente gli strumenti di risparmio semplici da usare.

Vedremo insieme cosa c’è da sapere su Fineco Conto Deposito, ne analizzeremo nel corso di questa guida i vantaggi e gli svantaggi, le eventuali promozioni collegate e le possibilità di utilizzo.

Se sei alla ricerca di maggiori informazioni sul conto deposito Fineco, sei nel posto giusto, perché ho preparato per te una guida completa e dettagliata.

Che cos’è il conto deposito di Fineco

CashPark è il conto deposito di Fineco Bank ed è proposto in due diverse versioni, una vincolata, una invece senza vincolo, con le somme sempre disponibili per essere prelevate. È un prodotto che in realtà non viene venduto come separato, ma è associato al conto corrente di chi è già cliente del gruppo.

Si tratta di un prodotto che ha un funzionamento molto simile a quello degli altri conti deposito che vengono offerti in Italia e che ho già avuto modo di presentare su queste pagine. Nello specifico ne parlerò più avanti, per il momento ti basti sapere che CashPark di Fineco ti offre:

  • Un conto vincolato con interessi leggermente superiori, con vincoli di breve termine;
  • Un conto completamente svincolato, che ti riconosce interessi diretti sul deposito, senza che questo sia tolto dalla tua disponibilità.

In apertura penso sia corretto indicarti anche che è possibile trovare offerte più remunerative per la stessa tipologia di prodotto (qui ad esempio trovi i conti deposito più convenienti), anche se in genere con vincoli superiori e con procedure di accesso spesso più complicate di quelle che ti vengono offerte da Fineco.

I diversi tipi di conto offerti da Fineco

Come ho avuto appena modo di dire, i conti offerti da Fineco sono due, uno vincolato e l’altro svincolato.

Conto deposito CashPark Vincolato di Fineco

Il primo conto che ti presento è quello vincolato. Si tratta di un conto al quale possono accedere tutti i clienti Fineco che hanno almeno 5.000 euro depositati sul conto corrente, attivando l’opzione direttamente online.

Con questo conto non è mai possibile svincolare le somme e viene riconosciuto un interesse dello 0,50% per i vincoli che durano 12 mesi. Non è possibile in alcun modo estendere il vincolo alla ricerca di interessi maggiori, come invece offrono diverse altre realtà bancarie che operano in Italia. Siamo davanti ad un prodotto dunque decisamente poco modulare, che non prevede inoltre la possibilità di avere uno svincolo anticipato.

La somma minima vincolabile è inoltre abbastanza alta: si parte da 5.000 euro!

Conto deposito CashPark Svincolabile di Fineco

Discorso parzialmente diverso per quanto riguarda il conto deposito CashPark svincolabile, un conto che ti permette in qualunque momento di ritirare completamente la tua somma e rispedirla al tuo conto corrente per essere prontamente utilizzata.

Viene riconosciuta per questa tipologia specifica di conto un interesse dello 0,40% lordo su base annua, che viene contabilizzato ogni 12 mesi. Si tratta di un conto sicuramente più elastico, che abbassa però ulteriormente gli interessi che, già nella versione vincolata, erano tutto fuorché eccellenti.

Con conto Svincolabile puoi anche procedere ad uno svincolo parziale, a patto che la somma da svincolare sia di almeno 1.000 euro e a patto che rimangano comunque sul conto almeno 5.000 euro.

I vantaggi offerti da conto deposito Fineco

Non ci sono in realtà molti vantaggi collegati a questi due conti deposito. Si tratta infatti di conti che anche rispetto alla bassa media italiana offrono davvero poco in termini di interessi.

Interessante il servizio che ti permette però di associare ai conti degli strumenti di investimento come i PAC, che puoi collegare a ciascuno di questi due conti per scegliere tra diversi fondi la composizione del tuo portafoglio.

Vale la pena di ricordare che comunque si tratta di servizi che sono collegati al conto deposito senza una ragione di fondo: puoi accedervi anche evitando il passaggio da un conto deposito, sia tramite Fineco, sia invece scegliendo uno qualunque degli istituti bancari italiani che offrono questo tipo di servizio.

Come aprire il conto

Il conto può essere aperto online, a patto che tu sia già correntista Fineco. Si tratta infatti di un servizio che è riservato a chi è già correntista e ha almeno 5.000 euro depositati sul suo conto corrente Fineco.

Per accedere al servizio dovrai aprire la tua pagina di gestione e indicare la volontà di operare in questo senso, scegliendo appunto CashPark. Subito dopo ti verrà chiesta la modalità che preferisci per il deposito, ovvero se scegliere il conto vincolato o quello svincolabile.

Da quel momento in poi il tuo denaro comincerà a produrre interessi, che ti verranno riconosciuti comunque al termine del primo anno di rapporto.

Successivamente potrai riaccedere ad una medesima promozione, ammesso che questa sia effettivamente ancora attiva.

Se non sei un correntista Fineco, dovrai necessariamente aprire prima un conto corrente Fineco, versare almeno 5.000 euro e poi andare ad aprire il tuo conto CashPark deposito, vincolato o no.

Le procedure per l’apertura del conto possono effettuarsi direttamente online: non dovrai visitare alcuna delle filiali della banca che, te lo ricordo, è stata una delle prime ad operare direttamente online nel nostro Paese.

Gestione del conto deposito Fineco

La gestione del conto deposito di Fineco avviene direttamente online e non vi è necessità di visitare sportelli o di contattare la banca per via telefonica. L’interfaccia web di Fineco è una delle più avanzate e ti permette di gestire non solo il conto deposito, ma anche gli altri servizi come il conto corrente oppure il tuo piano di investimenti.

In alternativa, puoi gestire il tuo conto direttamente dalla App di Fineco, disponibile sia per iPhone che per smartphone Android. L’App ti consente accesso a tutti i tuoi servizi e a tutte le possibilità offerte da Fineco, incluso appunto il conto deposito CashPark.

Opinioni sul conto deposito Fineco

Conto Deposito Fineco non è sicuramente uno dei prodotti di punta della banca e questo è sottolineato dal fatto che l’istituto spende poco tempo e pochissimo denaro per promuoverlo.

Le alternative di investimento offerte dal gruppo sono il vero core business di Fineco, che non si è mai troppo curata di un prodotto che è effettivamente meno conveniente di tante alternative che disponibili in Italia.

Gli interessi sono decisamente bassi e, a parte la possibilità di collegare un PAC al proprio conto deposito, non ci sono effettivamente motivi che dovrebbero portarti alla scelta di questo conto.

Fineco è una banca che offre molti ottimi servizi, ma il conto deposito CashPark non è sicuramente uno di questi.

Cercando bene, anche tra i conti che ho già avuto modo di recensire su Supercoin.it, potrai sicuramente trovare alternative più remunerative per i tuoi capitali, con regole di ingresso più elastiche (sì, 5.000 euro di versamento minimo sono davvero un limite alto) e magari anche con capacità di svincolo. Per semplificare la tua ricerca ti dico subito che qui trovi i conti deposito più convenienti del momento.

Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here