data-full-width-responsive="true">



Secondo i dati dell’Inps le assunzioni sono più stabili, nonostante ciò durante il primo trimestre annuale, il saldo su base annua è previsto al netto delle cessazioni, e registra circa 351 mila posti di lavoro inferiori ai 537 mila che invece erano stati visti durante il primo trimestre del 2018.

Dati dell’osservatorio Inps sul precariato

L’osservatorio sul precariato dell’Inps ha voluto fare il punto sul mercato del lavoro. I dati hanno registrato principalmente un’inversione di tendenza tra i rapporti a tempo indeterminato e quelli determinato. Per i primi infatti tra assunzioni e cessazioni a fine marzo i dati erano in negativo di 57 mila unità, invece oggi è tornato in positivo per 324 mila unità. Infine, per i contratti a tempo determinato nel 2018 il saldo era positivo per 346 mila unità mentre era stato trasformato in un -90 mila. Il saldo su base annua per i contratti d’apprendistato invece risulta positivo. 

Assunzioni durante il primo trimestre 2019

Durante il primo trimestre del 2019 sono state viste assunzioni pari a 1,6 milioni, dati inferiori al 2018 quando il primo trimestre vedeva un numero pari a 1,8 milioni sempre durante i primi tre mesi dell’anno. Le trasformazioni da contratto a tempo determinato a indeterminato invece vanno da 125 mila a 219 mila. Ad aprile, torna a correre anche la Cig che segna un 30,5% rispetto al 2018.

Dati Inps: soddisfano il governo ma non i sindacati

I dati che sono stati forniti dall’Inps sul mercato del lavoro sono in grado di soddisfare il governo, mentre la Cisl non è contenta di queste rilevazioni. Infatti, secondo il sindacato i numeri non soddisfano, e necessitano di un’azione da parte dei rappresentanti sindacali. Il segretario aggiunto della Cisl afferma che i dati confermano una tendenza positiva che però era in corso già dal 2018, inoltre si registra un calo delle assunzioni totali dei datori di lavoro privati del 9,3% come un risultato allarmante dell’andamento del Pil.


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Silvia Faenza
Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dopo la laurea, inizia il suo percorso all'interno di un'agenzia di Marketing farmaceutico, approdando l'anno dopo nel mondo della scrittura e dell'editing per il web. Dal 2015 si occupa della gestione dei contenuti in ambito business e personal finance. Scopri di più sulla redazione qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here