Nel mondo del lavoro nel settore delle automotive stanno per nascere 5 nuovi professioni che si diversificano da quelle presenti al momento. Grazie alla rivoluzione digitale, il settore delle automotive sta creando dei nuovi profili professionali, che si riveleranno necessari in futuro, specie considerando che il 75% dei concessionari ha affermato di voler aumentare il numero di impiegati nell’area digital e web.

Le nuove professioni secondo MotorK

Azienda specializzata nel campo delle automotive MotorK ha effettuato una ricerca individuando 5 nuove professioni se si desidera trovare un lavoro in questo campo. Le 5 professioni che si affacceranno al più presto nel campo delle automotive sono:

Il Customer Advisor: questa posizione rappresenta quella di un consulente super partes, che sarà in grado di supportare il processo di scelta dell’auto in modo neutrale e altamente competente. Il Costumer Advisor aiuterà l’utente via mail, chat o telefono a trovare l’auto ideale per le sue esigenze sia dal punto di vista delle prestazioni sia da quello estetico.

L’automotive Digital Manager: questa è una figura professionale innovativa che coordinerà tutti i processi digitali. Questa figura supervisionerà le attività del social media manager, del CRM manager, del Campaign Manager.

Car Influencer: oggi i social network rappresentano un’opportunità unica per tutti coloro che hanno un’azienda, un’impresa commerciale o una concessionaria. Questa nuova professione rappresenterà un’evoluzione dei test driver, e unirà la passione e la competenza nel campo dei motori a quella per i social network come YouTube, FacebookWatch e Instagram.

BDC Manager: questo sarà il nuovo responsabile del Business Development Center, il supervisore di un team di persone che all’interno delle concessionarie si occupano di comunicare con il cliente mediante il processo d’acquisto. Questo porta avanti un’attività strutturata verso un follow-up della vendita dell’auto per riuscire a fidelizzare il cliente al meglio.

Small Data Analyst: analista che utilizza i dati per riuscire a creare dei modelli che predicano il comportamento degli utenti interessati al campo delle automotive. Questa figura sarà in grado di migliorare le performance delle vendite e migliorerà il servizio offerto.

Silvia Faenza
Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dopo la laurea, inizia il suo percorso all'interno di un'agenzia di Marketing farmaceutico, approdando l'anno dopo nel mondo della scrittura e dell'editing per il web. Dal 2015 si occupa della gestione dei contenuti in ambito business e personal finance. Scopri di più sulla redazione qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here