Il Decreto varato dal Consiglio dei Ministri negli ultimi giorni, ha riscritto nuovamente la disciplina per l’accesso all’ISEE e arriva la sua approvazione e il libero passaggio del garante della privacy. L’Isee è il documento relativo all’indicatore economico del nucleo familiare e sarà disponibile in futuro direttamente sul sito dell’INPS già pre-compilato. I dati reddituali e patrimoniali saranno consegnati ai richiedenti comunque seguendo le regole tradizionali in tema di protezione dei dati personali.

La misura relativa all’ISEE sino a oggi era stata slittata per via delle osservazioni che aveva avanzato il Garante della Privacy, a causa della tutela dei dati personali per i componenti maggiorenni della famiglia.

Il nuovo decreto però ha soddisfatto le richieste del garante, e lo scorso 17 gennaio il Consiglio di Ministri a preso la revisione d’accesso all’Indicatore. La nuova misura infatti prevede che ogni componente maggiorenne della famiglia è tenuto prima del rilascio del documento a esprimere il consenso dei dati reddituali, patrimoniali e personali.

Il nuovo modello ISEE precompilato e il consenso dei dati

Come anticipato, la nuova normativa è riuscita a soddisfare le esigenze del Garante della Privacy. Per dare il consenso e il via libera sui dati personali, tutti i cittadini avranno a disposizione diversi strumenti: attraverso il sito dell’Inps o dell’Agenzia delle Entrate per via telematica, rivolgendosi ai Caf oppure direttamente presso gli uffici dell’Istituto.

La riforma dei termini d’accesso all’Isee, sarà uno strumento utile anche per la futura attivazione del Reddito di Cittadinanza precompilato. Questo conterrà tutti i dati in possesso del Fisco, quali: anagrafica dei contribuenti, reddito dichiarato, terreni di proprietà, dati catastali sugli immobili, dati patrimoniali, e per i conti corrente.

Infine, anche l’Agenzia delle Entrate potrà utilizzare il consenso per riuscire a incrociare i dati con il PRA e quindi fornire anche le informazioni sui veicoli intestati al nucleo familiare che effettua la richiesta dell’Isee.

Il nuovo Isee precompilato sarà disponibile sul sito dell’Inps a partire da settembre del 2019.


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Silvia Faenza
Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dopo la laurea, inizia il suo percorso all'interno di un'agenzia di Marketing farmaceutico, approdando l'anno dopo nel mondo della scrittura e dell'editing per il web. Dal 2015 si occupa della gestione dei contenuti in ambito business e personal finance. Scopri di più sulla redazione qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here