data-full-width-responsive="true">



Durante i primi tre mesi del 2019 si è risvegliato l’interesse per i tassi variabili e al contempo sono calati i parametri di riferimento impiegati dagli Istituti di Credito per il calcolo dei tassi fissi dei mutui, al contempo si nota una contrazione sul mercato delle surroghe. 

Questa è la situazione fotografata dall’Osservatorio di MutuiOnline.it, infatti alla fine del primo trimestre di quest’anno ha fatto emergere la crescita degli importi medi richiesti che sono passati dai 130.574 euro ai 128.684 durante il 2018. Cambia anche la media di quelli erogati che passano da 128.998 euro a 126.409 euro.

Nuova appetibilità del tasso variabile

La fascia di Ltv ossia del rapporto tra l’importo del mutuo concesso e il valore dell’immobile ipotecato cresce con un aumento di richieste che raggiunge il 38,8% e anche dal punto di vista delle erogazioni che arriva al 29,9%, ossia quella tra il 71 e l’80%. Il tasso fisso comunque continua a dominare sulle richieste per l’erogazioni dei mutui circa l’80,7% del totale delle richieste del 2018, e ben l’89,1% delle richieste del primo trimestre dell’anno, Ma contestualmente le richieste del mutuo a tasso variabile sono cresciute dal 13,8% al 17,1%.

La nuova appetibilità del tasso variabile, come riportato dalle parole di Mario Draghi, sono dovute a una prospettivi prolungata aperta ad un costo del denaro ai minimi, che ha portato così alcuni nuovi richiedenti di un mutuo a puntare su una stabilità futura del tasso variabile. 

I tassi Euribor e l’arretramento dell’Euris

L’Euribor continua a viaggiare sottozero da ben tre anni, il mercato infatti ha reagito con un vistoso e marcato arretramento dell’Euris. Infatti se andiamo a guardare il trend del dato oggigiorno a 10 anni questo passa dallo 0,98% durante il 2018 e lo 0,68% del 2019. Per il dato a 20 anni si passa dall’1,47 del 2018 all’1,20% del 2019, infine a 30 si passa dall’1,53% all’1,27 del 2019. Infine, si denota che questo arretramento a tratto un vantaggio ai mutui per l’acquisto della prima casa con una crescita delle richieste al 55,4%. 


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Silvia Faenza
Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dopo la laurea, inizia il suo percorso all'interno di un'agenzia di Marketing farmaceutico, approdando l'anno dopo nel mondo della scrittura e dell'editing per il web. Dal 2015 si occupa della gestione dei contenuti in ambito business e personal finance. Scopri di più sulla redazione qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here