cartimpronta
data-full-width-responsive="true">



La carta di credito BPM Cartimpronta è disponibile in due versioni e permette di gestire le spese in modo flessibile.

Le carte di credito oggigiorno sono sempre più necessarie per riuscire a gestire grandi e piccoli pagamenti con la dovuta velocità e con la comodità che comporta questa carta di pagamento. Proprio per l’aumento di richieste e d’uso delle carte di credito le offerte da parte di banche e finanziarie in merito sono sempre di più.

  • CartaDiners Club Limited Edition
    Reddito1.600€ netti / mese minimo consigliato*
    • Plafond Illimitatonon ci sono limiti di spesa
    • Paysimpleti permette di rateizzare le spese
    • Club Experienceottieni 1 punto ogni 2€ spesi
    • Accesso alle lounge aeroportuali2 accessi a oltre 1.000 Lounge
    • Servizio clientiattivo 24h/24 e 7 giorni su 7
    • Iscrizione al WWFgratuita
    • Assicurazione viaggio inclusacopertura gratuita contro infortuni
  • Canone0 € 15€/mese dal secondo anno
  • Vai
  • Plus: Plafond illimitato, puoi rateizzare le tue spese a partire da 500€, Club Experience, assicurazione viaggio inclusa, accesso ad oltre 1000 lounge aeroportuali, assistenza 24H e iscrizione al WWF gratis.
  • CartaAmerican Express Oro
    Reddito1.400€ netti / mese minimo consigliato*
    • Plafond Illimitatonon ci sono limiti di spesa
    • Noleggio auto abilitatosconto fino al 15%
    • 50€/anno coupon viaggioltre a 65€ di crediti in hotel
    • Accesso alle lounge aeroportuali2 accessi a 1200 VIP Lounge
    • Fino a 50% di sconto su eventie biglietti 2X1 nei cinema
    • Assicurazione viaggio inclusacopertura gratuita contro infortuni
    • 100€ di Scontospendendo 4.000€ nei primi 6 mesi
  • Canone0 € 14€/mese dal secondo anno
  • Vai
  • Plus: platfond illimitato, assicurazione viaggio, Membership Program, sconto 15% noleggio auto, sconto 50% prevendite, accesso lounge aeroportuali, coupon viaggi. Promo attiva: 100€ in sconto spendendo 4.000€ in 6 mesi
  • CartaAmerican Express Verde
    Reddito1.000€ netti / mese minimo consigliato*
    • Plafond Illimitatonon ci sono limiti di spesa
    • Noleggio auto abilitatosconto fino all'8%
    • Biglietti in esclusivaprevendite di teatro e concerti
    • Assistenza 24Hservizio sempre attivo 7 giorni su 7
    • Membership Programogni € speso equivale ad un punto
    • Assicurazione viaggio inclusacopre ritardi, cancellazioni e bagaglio
  • Canone0 € 6,50€/mese dal secondo anno
  • Vai
  • Plus: platfond illimitato, assicurazione viaggio, Membership Program, noleggio auto, prevendite esclusive.
  • CartaBlu American Express
    CircuitoAmerican Express
    • 5.000 € di linea di creditofido collegato alla carta
    • Protezione acquistoti rimborsa se il venditore non vuole farlo
    • Cashbackti riconosce l'1% delle tue spese
    • Assicurazione viaggio inclusacopertura gratuita contro infortuni
  • Canone0 € 35€/anno dal secondo anno
  • Vai
  • Plus: Linea di credito fino a 5.000€, possibilità di pagamenti rateizzati, programma di cashback (1%), protezione all'acquisto e assicurazione viaggi contro infortuni inclusa.

Ma vediamo nel dettaglio come funziona, i costi e le versioni di Cartimpronta.

Quanto costa Cartimpronta

Cartimpronta BMP è disponibile in due versioni differenti a seconda del plafond di spesa che si desidera ottenere e al proprio reddito mensile.

Le versioni di Cartimpronta sono:

  • Classic: una versione di carta di credito pensata per l’uso quotidiano. Questa può essere attivata sia su circuito Visa sia su circuito Mastercard a seconda delle proprie esigenze. Il limite di spesa prevede un plafond compreso tra un minimo di 500 euro e un massimo di 5200 euro. Il costo annuale della carta Classic è pari a 50 euro.
  • Gold: la carta di credito Gold può essere attivata sia sul circuito Mastercard sia Visa a seconda delle proprie esigenze. La linea di credito di questa carta di credito può essere estesa sino a 30 mila euro e il canone è pari a 130 euro al mese.

Plus

La Cartimpronta Classic e Gold offrono diversi plus agli utenti. I principali vantaggi sono:

  • Nessuna commissione sui rifornimenti: ogni qual volta che fai benzina non ci sarà alcuna commissione quando si paga con la carta il rifornimento.
  • Pagamento mensile: il saldo della carta di credito arriva mensilmente e bisogna pagarlo in un’unica soluzione.
  • Carte aggiuntive: si può richiedere una seconda carta al titolare della prima, oppure a un titolare differente dalla carta principale. La carta familiare può essere emessa a favore di un familiare titolare della prima carta di credito.
  • Plafond flessibile: sia per la carta classic sia per la carta gold è possibile avere un plafond flessibile che va da un minimo di 500 euro sino a un massimo di 30 mila euro.

Altri costi

Oltre alla commissione annua prevista dalla carta di credito è necessario considerare anche altri costi per le varie transazioni. Nello specifico i costi previsti cambiano per la Carta Classic o la Carta Gold.

La Carta Classic prevede:

  • Spese invio estratto conto cartaceo: 1 euro
  • Commissioni contante ATM: 3%
  • Commissione prelievo anticipo contante: 3 euro
  • Maggiorazione di cambio: 1,5%

Per la Carta Gold invece le spese previste sono:

  • Spese per l’invio dell’estratto conto cartaceo: 1 euro
  • Commissioni contante ATM extra-euro: 4 euro
  • Commissione anticipo contante: 3%
  • Commissione anticipo contante ATM zona euro: 3 euro
  • Maggiorazione per il cambio: 1,5%

Target: a chi si rivolge

Sia la carta Classic sia la Carta Gold Cartimpronta emesse dal Banco BPM si rivolgono a un target specifico ossia ai privati che desiderano avere uno strumento di pagamento flessibile per riuscire a gestire le spese giornaliere o spese più onerose.

La Cartimpronta gold e classic BMP sono ideali per coloro che hanno bisogno di una carta di credito con un plafond medio alto. Infatti, la banca prevede un plafond che raggiunge anche i 30 mila euro.

Requisiti

Quali sono i requisiti principali per ottenere Cartimpronta Classic e Gold? Per richiedere queste carte di credito è necessario innanzitutto essere o diventare clienti del Banco BMP. Una volta diventati clienti dell’Istituto di Credito, la richiesta deve avvalersi su specifici requisiti finanziari. Nello specifico è necessario:

  • Avere un reddito costante mensile da lavoro dipendente o autonomo;
  • In base al proprio reddito annuale o mensile si ha la possibilità di ottenere un plafond più o meno alto sino a un massimo di 30 mila euro;
  • Bisogna essere residenti o domiciliati in Italia;
  • Non si devono aver avuti protesti o segnalazioni come cattivi pagatori.

Come richiedere la carta Cartimpronta

La richiesta di Cartimpronta Banco BPM è davvero molto semplice e può essere fatta direttamente in filiale. Per richiedere la carta ti basterà:

  • Recarti in filiale e aprire un conto corrente BPM (se non lo si possiede già)
  • Portare in banca i propri documenti reddituali
  • Portare i documenti di identità in corso di validità
  • Valutare qual è la carta migliore in base al proprio reddito e alle proprie esigenze
  • Attendere l’emissione della carta di credito, con il relativo codice pin dopo la firma del contratto.

La richiesta viene effettuata con un consulente del Banco BPM su appuntamento.

Tipologia di gestione

Cartimpronta Gold e Classic sono molto semplici da gestire e sicure. Nello specifico per fare pagamenti, tenere sotto controllo l’estratto conto, i movimenti ecc…è possibile utilizzare:

  • App Cartimpronta: un’applicazione iOS e Android che permette di effettuare operazioni, controllare il saldo, verificare i movimenti effettuati e visionare l’estratto conto
  • Home Banking: per i clienti banca Bpm è possibile gestire la carta di credito Classic e Gold direttamente dal proprio profilo bancario da PC, smartphone e tablet.
  • SMS Allert: per controllare le spese effettuate in tempo reale con la carta di credito
  • Numero clienti: il servizio clienti che permette di controllare il saldo, gli ultimi movimenti, bloccare la carta in caso di furto o smarrimento.

Banco BPM è sicuro?

Le carte di credito Cartimpronta sono emesse da Banco BPM, una banca e società per azioni che opera principalmente in Italia. Banco Bpm nasce nel 2017 dalla fusione della Banca Popolare di Milano e del Banco Popolare. Dopo la fusione questa è diventata la terza banca italiana per giro d’affari.

Considerando invece il CET 1 della Banca pari a 13,2%, quindi al di sopra della soglia limite pari all’8% imposta dalla Banca Centrale Europea, possiamo definire che si tratta di una società in buona salute e solida dal punto di vista finanziario.

Le carte Impronta, inoltre, sono emesse mediante il circuito Visa o Mastercard, entrambi leader nel settore delle carte di credito, che rendono dunque sia la carta Classic sia Gold sicure per i pagamenti nei negozi fisici oppure online.

Quali sono le opinioni su Cartimpronta

Cartimpronta sia in versione Classic sia Gold offre ai suoi clienti diversi vantaggi. Motivo per il quale entrambe sono molto apprezzate dai loro sottoscrittori.

Uno dei punti a favore è un costo di gestione annuale non eccessivamente oneroso (solo 50 euro l’anno per la versione Classic) con la possibilità di accedere a plafond mensili più alti della media.

La versione Gold pur se più onerosa dal punto di vista dei costi, ad esempio, permette di ottenere un plafond anche sino a 30 mila euro. 

È anche vero però che parliamo di un prodotto che non offre molti vantaggi. Oggi è infatti possibile richiedere una carta che, oltre a fungere da strumento di pagamento, diventa un vero e proprio jolly nella manica pronto a semplificare ogni aspetto della tua vita. Non ci credi? Clicca qui e scopri la mia selezione delle migliori carte di credito.


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here