opinioni conto arancio




Se sei un risparmiatore attento, o stai tentando di esserlo, allora sono certo che stai cercando la migliore soluzione per aprire un conto online con ridotte spese di gestione. Ecco perché oggi voglio parlarti di un conto online che può aiutarti a gestire i tuoi risparmi in modo efficiente: Conto Corrente Arancio.

opinioni Conto corrente arancioSicuramente ne avrai sentito parlare, o almeno una volta nella vita avrai visto la pubblicità che da anni va in onda in televisione!

Certo da una pubblicità non è possibile comprendere quale siano i vantaggi o meno dell’apertura di un conto online.

Oggi ti vengo in aiuto con una recensione a tutto tondo sul mondo di Conto Arancio, come aprirlo e quali sono le spese di gestione! Pronto?

Preparati a scoprire se questo conto online è adatto o meno alle tue esigenze!

Prodotto

Il conto corrente Arancio è un servizio bancario online a canone zero proposto dalla banca Ing Direct. Questo conto non prevede spese! Stenti a crederci vero? Eppure è così controllando i costi messi in evidenza dal gruppo bancario si evince che:

  • Non vi sono spese per l’apertura del conto corrente.
  • Canone annuo pari a 0 euro.
  • Spese per la chiusura? Non ce ne sono anche in questo caso sono state azzerate.
  • Vuoi inviare un bonifico, chiedere una carta, o farti accreditare le bollette? Ebbene anche in questo caso Conto arancio non prevede alcuna spesa di gestione.

Insomma questo conto online abbatte le spese di gestione, apertura e chiusura eventuale del conto, permettendo così ai risparmiatori come te di non ricevere strani addebiti sul conto senza nemmeno capire di che si tratti.

I costi del Conto Corrente Arancio

Certo una piccola spesa c’è, ma in fondo è un piccolo “prezzo” da pagare per ottenere in cambio però innumerevoli servizi.

Qual è la spesa? L’imposta di bollo. Questa è prevista dalla legge italiana ma viene addebitata una volta all’anno e solo nel caso in cui si abbia un saldo medio sul conto superiore ai 5 mila euro. Il costo? Solo 34,20 euro annui. Nel caso abbiate un saldo medio inferiore, l’imposta di bollo sarà pari a 0 euro!

Conto arancio: cosa offre?

Certamente adesso vorrai sapere che cosa offre esattamente un conto online come quello proposto dalla Ing Direct.

Conto Corrente Arancio offre ai suoi futuri correntisti:

  • La possibilità di avere un conto online senza alcuna spesa di gestione.
  • Una carta di Debito e una Carta Prepagata entrambi a 0 canone.
  • La possibilità di richiedere una Carta di credito senza canone annuo

Effettuare tutte le operazioni come bonifici, versamenti e assegni, ecc…direttamente dal web, con l’app mobile o nelle filiali Conto Arancio in Italia, senza pagare nulla!

Starai pensando: “Ma ci saranno almeno dei costi di prelievo?”

No! Conto Arancio permette ai suoi correntisti di prelevare da qualunque bancomat delle banche riconosciute dalla Banca di Italia. Però attenzione! E c’è sempre un piccolo ma…Se prelevi dagli ATM di Poste Italiane, pagherai il costo della transazione. Questo è pari a 5 euro.

I plus di Conto Corrente Arancio

Attualmente sono attive 2 promozioni molto interessanti:

  • Ricevi 50 € per ogni amico che porti
  • Ricevi il 2% se vincoli 500 per soli 6 mesi

Vediamo bene di cosa si tratta

Ricevi 50 € per ogni amico che porti

Per chi apre un Conto Corrente Arancio, ING Direct offre ben 50 euro per ogni amico o familiare che decide di aprire un conto arancio con il vostro codice amico.

Un’operazione chiamata “member get member” che ti permette di invitare fino a 10 amici, accumulando così un premio in denaro di 500 €.

Ricevi il 2% se vincoli 500 per soli 6 mesi

Se scegli Conto Corrente Arancio e opti per l’accredito della pensione o dello stipendio, potrai gestire i tuoi risparmi e vincolare delle somme guadagnando su queste il 2%.

Come funziona esattamente?

In poche parole, tu invii l’addebito diretto della pensione o dello stipendio su conto Arancio. Decidi di prendere dal tuo conto 500 euro e di vincolarli per 6 mesi.

In quei sei mesi non potrai utilizzarli, ma alla fine di questi avrai guadagnato il 2% di 500 euro, senza fare niente: un ottimo tasso considerato che in questo periodo la media del mercato offre l’1%.

Altri costi: ma è tutto a costo zero?

Come ho accennato all’inizio, Conto Arancio propone quasi la totalità dei suoi servizi principali a costo 0. Io però sono andato a scoprire se ci sono o meno costi “nascosti” che è meglio conoscere prima di aprire un Conto Corrente Arancio.

I costi diversi dalla gestione del conto (che è a canone 0) prevedono il pagamento di:

  • 1,5 euro per i Bollettini Postali.
  • 1,87 euro per il Bollo Auto.
  • 2,5 euro per i CBILL.
  • 0,20 cent per ogni messaggio che arriva sul telefono per informarvi sui movimenti del conto.
  • 2 euro per il prelievo di contanti fuori dall’Italia.
  • La richiesta di una carta di debito, credito o ricaricabile fisica ha un costo pari a 10 euro.
  • Per avere un assegno circolare non trasferibile il costo è di 5 euro.
  • L’invio di documenti e delle copie di comunicazioni della banca al cliente, se richieste via posta hanno un costo di 5 euro.

Come hai potuto notare i costi in più non sono tanti! Ma sono previsti principalmente per azioni diverse da quelle che si effettuano normalmente con il conto bancario.

Target

Sicuramente il Conto Corrente Arancio è ideale per i lavoratori dipendenti e per i pensionati che hanno dimestichezza con il computer, con l’online banking, e che possono richiedere l’addebito diretto del conto corrente.

Se sei tra questi, dati i costi bassissimi di gestione, potresti farci un pensierino!

Conto Arancio è ideale anche per i giovani studenti universitari, che vogliono avere un conto corrente con spese di gestione pari quasi a 0 e non hanno bisogno di continui incontri o riscontri fisici con l’Istituto bancario.

Conto Arancio è meno fruibile da chi invece non ha confidenza con la tecnologia ed è abituato ad andare in filiale per gestire le proprie operazioni.

Come aprire Conto Corrente Arancio

Conto corrente Arancio può essere aperto online sia da PC, Tablet e Smartphone. Non dovrai inviare né via fax o posta nessun contratto.

Infatti, la firma del contratto avviene attraverso la firma digitale, e l’identificazione semplicemente tramite webcam.

Praticamente puoi registrare il tuo conto anche mentre sei sul divano di casa! Basta andare sul sito di Ing Direct, inserire i tuoi dati e firmare il contratto e rinviarlo online come richiesto.

Per aprire il conto serviranno il Codice fiscale e un Documento d’Identità in corso di validità.

Dopo averlo aperto, tramite corriere riceverai tutte le carte, i codici e i mezzi per operare tranquillamente sul tuo conto online.

Tipologia di Gestione

Come ho accennato all’inizio il Conto Corrente Arancio è molto semplice da gestire, in quanto si può fare ogni operazione direttamente attraverso la piattaforma online di ING Direct, e la sua App di Home Banking disponibile per smartphone e tablet disponibile sia per iOS sia per Android.

Nel caso sia necessario, però, potrai anche rivolgerti alle filiali ING Direct più vicine, contattare la banca telefonicamente o via Chat.

Affidabilità dell’Istituto di Credito

Sicuramente ti starai chiedendo se ING Direct sia affidabile? Certo in molti diffidano di un conto corrente completamente online.

Devi sapere che la ING Direct è una società bancaria olandese presente in più di 40 Paesi ed opera in Italia dal 1972. In più con i suoi prodotti tra i quali Conto Arancio, oggi ha all’attivo solo nel nostro Paese ben un milione e duecento mila correntisti!

La sua missione è dare alle famiglie e ai risparmiatori la possibilità di avere un conto bancario attraverso i principali canali online, abbattendo così le spese di gestione del conto.

Opinioni su Conto Corrente Arancio

Ok adesso se sei arrivato sin qui sarai sicuramente curioso di conoscere le opinioni su Conto Corrente Arancio.

In generale, sul web si evince che i correntisti di Conto Arancio siano soddisfatti specialmente per le spese di gestione pari quasi a zero.

In molti amano la praticità di poter fare tutto online senza dover andare obbligatoriamente in banca.

Qualche difetto?

Come ogni banca anche questa non è perfetta: le principali lamentele arrivano da chi vorrebbe una sede fisica più vicina, in caso di problematiche legate al conto, o richieste particolari da fare all’Istituto.

Alcuni si sono lamentati di bug e malfunzionamenti della piattaforma e delle applicazioni. Naturalmente quando si opera online, sono situazione che possono verificarsi.

Però bisogna dire, che ING Direct aggiorna costantemente le sue applicazioni sia sul web sia sui dispositivi mobili, quindi i bug o le interferenze sono momentanee.

In conclusione, abbiamo visto le potenzialità del Conto Corrente Arancio i suoi costi di gestione, e la facilità di utilizzo del conto attraverso le sue piattaforme online. A mio avviso è un conto ideale per chi cerca un conto semplice da gestire e con costi ridotti, e perfetto per chi non ha tempo per recarsi in banca!


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here