ubi banca conto corrente

Il conto corrente Ubi Banca presenta diversi vantaggi e un’offerta ampia e variegata dedicata anche ai più giovani, alle famiglie a bassa operatività e agli anziani. Ma è davvero conveniente?

Vuoi saperne di più sul conto corrente Ubi banca online o da aprire direttamente in sede?

  • Banca N26
    Conto Corrente N26 Standard
    • Prelievi agevolati con CASH26, preleva e deposita direttamente al supermercato.
    • Apertura del conto semplice e veloce in soli 8 minuti.
    • Migliore App per smartphone.
    • Invio di denaro istantaneo ai contatti della propria rubrica.
    • Catalogazione delle spese automatica con statistiche suddivise per categoria.
    • Notifiche in tempo reale su ogni transazione e integrazione con ApplePay.

    Vantaggi: un conto corrente estero con IBAN italiano a 0 spese (non paghi neanche il bollo), puoi gestire tutto tramite una comoda applicazione, ti permette di risparmiare creando dei budget di spesa, non ha costi.

Canone
0€
Non paghi neanche l’imposta di bollo
Vai »
  • Banca Banca Mediolanum
    Conto Corrente SelfyConto
    • Attivazione e canone gratuiti
    • Gestisci tutto tramite app
    • Richiedi prestiti in tempo reale direttamente dall'app
    • Puoi fare trading online

    Vantaggi: attivazione e canone gratuiti, gestisci tutte le operazioni tramite app, puoi richiedere prestiti in tempo reale direttamente dall'app, puoi fare trading online.

Canone
0 €
Vai »
Canone a 0€ per i primi 12 mesi
Canone a 0€ per i primi 12 mesi
  • Banca Banca Sella
    Conto Corrente Conto Sella
    • Account Aggregation per tenere sotto controllo tutti i tuoi conti
    • Voice Banking per fare operazioni tramite Alexa e Google Home
    • Bonifici gratuiti
    • Carta Mastercard gratuita per sempre richiedendola in fase di attivazione
    • Paghi tramite smartphone con Google Pay
    • Fino a 300€ di Bonus Esperienze in regalo

    Vantaggi: ha un aggregatore di conti, puoi operare tramite Alexa e Google Home, bonifici gratuiti, carta Mastercard sempre gratuita richiedendola in fase di attivazione, puoi pagare tramite smartphone con Google Pay, ti regala fino a 300€ di Bonus Esperienze.

Canone
0€
Vai »
Canone a 0€ per i primi 3 mesi
Canone a 0€ per i primi 3 mesi
  • Banca Banca Profilo
    Conto Corrente Tinaba
    • Paghi con il contactless, senza inserire il PIN e semplicemente avvicinando la carta al POS
    • Crei casse comuni per i tuoi acquisti
    • Nessuna commissione ricaricando tramite il wallet Tinaba

    Vantaggi: la carta è contactless, puoi creare delle casse comuni per pagare in ristoranti e altre strutture, non paghi le commissioni ricaricando tramite il wallet Tinaba

Canone
0 €
Vai »
10€ in regalo con il codice
10€ in regalo con il codice

Allora seguici nella nostra guida dedicata: ai costi conto corrente Ubi Banca, ai vantaggi e alle offerte proposte.

Quanto costa il conto corrente UBI Banca? Varianti e costi

UBI Banca presenta due conti corrente conto Qubì e il Conto Base.

Qubì offre ben quattro opzioni differenti tra le quali poter scegliere, il conto base invece è dedicato principalmente a chi non svolge molte operazioni, ai giovani e alle famiglie a bassa operatività.

Conto Qubì Ubi Banca

Il Conto Qubì Ubi Banca è quello che presenta l’offerta più ampia, in quanto è possibile scegliere d’integrare la sua versione base con condizioni più vantaggiose e abbinarlo anche a diversi servizi e strumenti finanziari come libretti e carte di credito.

Nello specifico per aprire il conto corrente Ubi Banca Qubì è necessario sottoscrivere il contratto Semplicità. Questo prevede l’apertura del conto corrente con tutte le funzioni tipiche di un normale c/c bancario. Il suo costo mensile è pari a 5 euro al mese.

A scelta poi è possibile aggiungere delle opzioni al conto Qubì che sono:

  1. Comodità: questa permette di gestire le carte in modo particolare, si può ottenere una carta in più e avere vari cointestatari del conto. Con un canone mensile aggiuntivo ai 5 euro base, di 1 euro al mese.
  2. Libertà: permette di stabilire un canale privilegiato d’operatività mediante l’uso degli strumenti telematici. In questo modo si può abbassare il canone mensile. Se si opta per un sistema misto telematico/filiale il costo aumenta ma si ottengono operazioni illimitate per via telematica e gratuite allo sportello. Con il canone aggiuntivo di 2 euro al mese per le operazioni telematiche, di 4 euro al mese per quello misto.
  3. Protezione: questo aggiunge al conto corrente un’assicurazione in caso di invalidità o di morte, o d’infortunio. Nel caso in cui si cointesti il conto, la copertura vale per ogni cointestatario. Con un canone di 1,5 euro al mese in più.

Conto Base Ubi Banca

Il conto Base Ubi Banca è pensato per coloro che hanno delle esigenze finanziarie minime. Questo è un conto corrente semplice e conveniente disponibile principalmente per chi non vuole fare molte operazioni durante il corso dell’anno.

Il canone annuale è pari a 48 euro e include:

  • 6 movimenti in filiale
  • 6 prelievi allo sportello
  • prelievi contante illimitati
  • 12 prelievi di contante
  • 36 pagamenti tramite bonifico
  • 12 ordini permanenti di bonifico con addebito automatico
  • operazioni di addebito diretto illimitato
  • 12 versamenti in assegno o contanti
  • pagamenti illimitati con carta di debito Libramat.

Plus

I vantaggi cambiano dal conto base al Qubì di UBI Banca. Vediamo insieme nello specifico quali sono le offerte promosse da entrambi i conti.

I principali vantaggi del conto base prevedono:

  • Esenzione dall’imposta di bollo annuale
  • Principali spese incluse nel canone annuale
  • Conto corrente a costo 0 per chi ha un ISEE annuo al di sotto degli 11.600 euro
  • Conto corrente agevolato con maggior numero di operazioni gratuite per gli anziani che hanno un ISEE al di sotto dei 18 mila euro l’anno.

I principali vantaggi del Conto Qubì invece prevedono:

  • Canone a costo zero se hai meno di 30 anni: i giovani possono accedere gratuitamente al servizio base del conto, all’internet banking e alla carta di debito.
  • Condizioni agevolate per chi ha più di 65 anni: coloro che hanno superato questa soglia d’età possono accedere a un canone agevolato di 4 euro al mese che comprende: conto corrente, carta di debito, accredito della pensione o dello stipendio.
  • Canone zero per chi ha 1000 azioni UBI Banca
  • Canone zero per i primi 3 mesi per coloro che scelgono di aprire il conto corrente UBI Banca online

Per chi sceglie di aprire il Conto Qubì è possibile accedere a diverse carte di credito le principali sono:

  • Carta Libramat: una carta di debito Bancomat, collegata ai sistemi: PagopBancomat, Maestro e FastPay. Per effettuare pagamenti in tutti gli esercizi commerciale o per il prelievo contanti negli sportelli ATM. Versamento contanti e assegni, consultazione dei movimenti e del saldo dagli ATM abilitati.
  • Carta Like: carta nominativa emessa dal circuito Mastercard per gestire le proprie spese online o nelle attività commerciali.
  • Carta Enjoy: una carta nominativa del circuito Mastercard, dotata di un proprio Iban, da utilizzare come ricaricabile.
  • Carta Hybrid: una carta di credito emessa dalla società finanziaria, a seconda delle disponibilità del cliente. Questa può essere collegata sia al circuito Visa sia al circuito Mastercard. Con questa è possibile richiedere: anticipo contanti, effettuare pagamenti online e nei negozi in Italia e all’estero. Il pagamento dell’importo spese avviene 30 giorni dopo mediante accredito sul conto corrente.

Altri costi

Oltre al costo mensile per il canone di Qubì e del Conto Base bisogna considerare anche altri costi. Nello specifico i costi sono:

Costi conto Qubì

  • 1,90 euro per prelievi da sportelli bancomat non appartenenti a UBI Banca
  • 1,11 euro per l’invio tramite posta dell’estratto conto bancario
  • 34,20 euro per il conto corrente bancario
  • 1 euro al mese per la Carta Libramat aggiuntiva
  • 3 euro al mese per la carta Hybrid Classic
  • 6 euro al mese per la carta Hybrid Gold

I costi del Conto Base previsti oltre le operazioni incluse nel canone annuale di 48 euro prevedono:

  • 1,50 euro per il prelievo contante
  • 1,50 euro per il versamento assegni
  • 1,50 euro per bonifici in uscita
  • 1,11 euro per l’invio dell’estratto conto cartaceo
  • 1,00 euro per l’elenco movimenti dello stipendio
  • 1,90 euro per prelievo contanti da ATM non UBI Banca

Target: a chi si rivolge il conto corrente Ubi Banca

I conti corrente UBI Banca si rivolgono a un target molto ampia. La flessibilità e la possibilità di ampliare il proprio conto Qubì con varie opzioni e servizi rende questo prodotto idoneo alle famiglie con media o alta operatività.

Grazie alle offerte destinate ai giovani sotto i 30 anni e alle persone con più di 65 anni, il conto Qubì risponde al meglio alle esigenze anche delle persone che rientrano in questa fascia d’età come: pensionati, giovani lavoratori, studenti.

Il conto base di Ubi Banca prevede un target più ristretto in quanto è destinato principalmente alle famiglie a bassa operatività o con un ISEE al di sotto degli 11 mila euro annui e alle persone anziane, e principalmente ai pensionati.

Come aprire il conto corrente UBI Banca

I conti corrente di UBI Banca possono essere aperti sia per via telematica sia di persona in filiale.

Per attivare l’offerta di persona è necessario:

  • Recarsi nella filiale UBI Banca più vicina
  • Richiedere l’apertura del conto portando con sé i documenti necessari (documento d’identità e codice fiscale)
  • Firmare il contratto per l’apertura del conto corrente.

Per aprire il conto online è necessario:

  • Accedere al sito ufficiale di Ubi Banca conto correnti 
  • Scegliere il conto corrente principali ed eventualmente le offerte aggiuntive
  • Inserire i propri dati anagrafici, la carta d’identità e il codice fiscale 
  • Firma digitale del contratto

Tipologia di gestione

I conti corrente Ubi Banca prevedono diversi sistemi di gestione. I principali sono:

  • Internet Banking, App Qui Ubi Banca: un’applicazione dedicata per controllare il saldo, i movimenti, fare pagamenti, inviare bonifici e fare ricariche telefoniche. Disponibile sia per smartphone e tablet iOS e Android.
  • Bancomat Pay: un’applicazione con la quale è possibile ricevere ed inviare denaro in tempo reale e in modo completamente sicuro selezionando un numero di telefono, di un utente con conto bancario collegato, direttamente dallo smartphone e dal tablet.
  • Chat online: per le comunicazioni, per le richieste di supporto è possibile utilizzare la Chat Online di Ubi Banca disponibile su PC, smartphone e tablet.
  • Filiale: infine, è possibile recarsi in filiale per fare prelievi, pagamenti, controllare il saldo, richiedere informazioni e accedere ai nuovi servizi Ubi Banca.

Ubi Banca è sicura?

UBI Banca è un gruppo bancario nato nel 2007. La sua affidabilità al momento è ottimale, sopratutto se si guarda agli Stress Test effettuati dalla Banca Centrale Europea, che hanno visto il gruppo uscirne con una buona promozione.

La banca si presenta con un bilancio attualmente stabile e l’indice di stabilità finanziaria della BCE, il CET1 si attesta al 14% ben al di sopra della soglia minima d’allerta pari all’8%.

La banca nel 2019 ha dichiarato un fatturato di 3,683 milioni di euro e un utile netto pari a 251 milioni di euro. Inoltre, i conti correnti sono protetti grazie all’aderenza al Fondo di Garanzia Interbancario che permette di proteggere i conti in caso di fallimento o mancanza di liquidità della banca sino a 100 mila euro. 

Quali sono le opinioni sul conto corrente UBI Banca?

Ubi Banca e i suoi servizi sono apprezzati dai suoi clienti. L’offerta dei conto correnti non è ampia ma comunque mette a disposizione delle famiglie a bassa o media operatività varie opzioni per personalizzare al meglio il proprio conto. 

I costi sono in linea con quelli di altri gruppi bancari e le ampie possibilità di gestione del conto corrente online per via telematica sono molto apprezzate specie da coloro che cercano un conto in grado di soddisfare le loro esigenze anche a distanza.

Il servizio clienti in filiale e al telefono è giudicato leggermente poco attento e veloce nel fornire una risposta utile. Anche se con l’introduzione di un sistema di supporto via chat online, molti clienti hanno trovato più utile e veloce l’impiego di questo strumento, e hanno valutato come migliorato il servizio clienti dedicato.

Certo però, in giro si trovano conti decisamente ad un prezzo più conveniente e con funzioni molto più all’avanguardia. Non ci credi? Allora clicca qui e scopri la mia selezione dei migliori conti attualmente disponibili!


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.


Canone 5 Euro

Product Name: Qubì

Product Description: Il Conto Qubì è un conto che presenta un'ampia offerta, con cui è possibile scegliere d’integrare la versione base con condizioni più vantaggiose

Brand: Ubi Banca

  • Convenienza
  • Gestione
  • Servizi Extra
  • Sicurezza
3.5

Chi è Ubi Banca?

Ubi Banca è una banca italiana nata nel 2007 e, dal 2020, parte del Gruppo Intesa Sanpaolo, il primo gruppo bancario d’Italia. Una certezza per quanto riguarda la sicurezza bancaria

Pros

  • Per chi sceglie di aprire il Conto Qubì è possibile accedere a diverse carte di credito
  • Condizioni agevolate in base all’Isee o alla fascia d’età

Cons

  • Poche funzioni e non all’avanguardia
Sending
User Review
0 (0 votes)
Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here