assicurazione cane, polizza animali domestici




Hai un’animale domestico? Allora devi pensare alla sua protezione, hai mai pensato di stipulare una assicurazione cane (o che comprenda qualche altro animale domestico)?

Come ben sai, avere un gatto o un cane, un coniglio ecc…prevede cure, visite dal veterinario è anche una forte responsabilità civile nei confronti delle loro azioni.

Ad esempio, se il tuo cane improvvisamente rompe un oggetto dinanzi a un negozio potresti esserne tu a doverne pagare il costo.

Se si ammala di una malattia e ha bisogno di un intervento, dovrai provvedere a pagarlo e, purtroppo, l’intervento a un cane o un gatto talvolta può costare davvero molto.

Però, per evitare queste laute spese impreviste, puoi investire preventivamente su  un’assicurazione animali domestici.

Cosa coprono e come funzionano le assicurazioni per cani? Scopriamolo insieme!

Cos’è e cosa copre l’assicurazione animali domestici

La polizza cane e gatto è un’assicurazione animali che serve ad aiutare il proprietario di questi, nel caso si verifichino delle spese sanitarie necessarie, oppure incidenti o danni che lo coinvolgono o spese veterinarie troppo esose da sostenere.

Se hai un cane o un gatto, saprai esattamente quanto possano essere care le visite specialistiche dal veterinario, o le medicine da dare in caso di problemi di salute. I cani e i gatti possono infatti essere affetti da diverse malattie genetiche, oppure possono soffrire di patologie che hanno bisogno di cure costanti.

Il proprietario di un animale domestico durante l’anno può spendere delle cifre molto importanti e difficili da sostenere per il semplice nucleo familiare.

Le spese mediche sono sicuramente quelle che possono incidere maggiormente sul tuo bilancio familiare.

Ma nel corso degli anni potrebbero succedere anche altri problemi non preventivati. Si potrebbero verificare eventi imprevisti che portano il cane ad essere soggetto a una causa civile o penale. In questi casi è necessario richiedere l’assistenza legale, che ha un costo non indifferente.

In questo caso, l’assicurazione può coprire le spese legali, in base al caso in cui si trova coinvolto l’animale domestico.

L’assistenza legale in un’assicurazione per cani, permette anche di rifarsi contro terzi nel caso in cui il cane abbia subito dei maltrattamenti, o sia stato coinvolto in un’incidente.

Dunque la polizza è utile anche per rifarsi nel caso qualcuno abbia comportamenti non idonei nei confronti del tuo animale.

 

Come funziona l’assicurazione cane e gatti

L’assicurazione cane e gatto è una polizza assicurativa che prevede un funzionamento simile a quella che tradizionalmente si stipula per la famiglia o per le persone. Questa polizza prevede un contratto del quale sarà responsabile il proprietario del cane o del gatto assicurato.polizza animali domesitici, assicurazioni animali

Puoi scegliere di pagare la polizza cane o gatto in varie formule: mensile, trimestrale, annuale o semestrale.

L’assicurazione cane o gatto permette, con il versamento mensile o semestrale di una somma modica, di proteggere il tuo animale domestico e di pagare tutte le spese impreviste come ad esempio degli interventi chirurgici molto costosi.

Il massimale di spesa, ossia la cifra massima per la quale l’assicurazione paga i danni o i problemi di salute del cane o del gatto, viene stipulato dall’agenzia assicuratrice.

Se hai un cane di razza pura, sicuramente i massimali dell’assicurazione saranno più alti rispetto a quelli che vengono impostati nel momento in cui si deve assicurare un cane di razza mista, o dal valore inferiore.

Quando scegli di richiedere l’assicurazione per i cani puoi decidere anche quali coperture siglare e quali no.

Di solito la più richiesta è l’assistenza medica per gli animali domestici, ma anche il supporto legale può essere molto utile, nel caso il tuo cane sia coinvolto direttamente in un’incidente che includano danni a terzi, cose o persone.

L’assicurazione cane o gatto quindi può coprire diverse eventualità, spese e problemi in ambito civile. In base all’agenzia scelta è possibile poi ottenere, oltre alle polizze già citate, anche altri trattamenti specifici, come:

  • L’assistenza presso gli ambulatori notturni.
  • Il pagamento delle spese per i farmaci.
  • L’acquisto di prodotti ausiliari.
  • Il pagamento delle spese di trasporto o per eventuale soppressione dell’animale.
  • La copertura per i danni del cane all’interno della propria casa.

Quanto costa l’assicurazione per gli animali domestici?

Assicurare il cane, naturalmente non è gratuito è comporta una spesa mensile, semestrale o annuale, a seconda della polizza prescelta.

Il costo assicurazione cane può variare in merito a diversi fattori, uno di quelli che incide maggiormente è la razza dell’animale.

Durante un preventivo assicurazione cane, la prima cosa che vi verrà richiesta è infatti la razza del cane, ed eventualmente il certificato che ne confermi il pedigree dichiarato. Inoltre influiranno sul prezzo anche: la presenza di malattie pregresse, la “pericolosità” del cane, l’età dell’animale domestico, e il tipo di polizza che si decide sottoscrivere.

Le spese per l’assicurazione cane vanno dai 50 euro al mese circa sino a raggiungere anche i 160 o più euro al mese. Alcune compagnie assicurative dedicate solo alle spese sanitarie possono avere un costo più basso ad esempio sui 150 euro all’anno.

Il prezzo è indicativo e varia anche a seconda che si stipuli la polizza per un cane o per un gatto (generalmente quelle dei gatti sono molto meno costose).

In ogni caso, devi considerare che un’assicurazione cane che copre anche le spese legali, può coprire dei massimali che raggiungono le migliaia di euro, per questo motivo alcune assicurazioni prevedono un costo mensile più alto di altre.

Quando non viene corrisposto il risarcimento?

Il risarcimento non viene sempre corrisposto, nonostante si sia stipulata un’assicurazione. Perché?

Ti consiglio di leggere sempre con attenzione la polizza che sottoscrivi, in quanto ogni compagnia ha delle clausole specifiche per le quali non risarcisce l’assicurato.

La maggior parte delle compagnie assicurative, formula una polizza che assicura il cane in caso di problemi imprevisti, quindi che possono verificarsi raramente.

Se per esempio scegli di stipulare una polizza con l’opzione responsabilità civile, devi porre comunque attenzione a come curi e tratti il cane.

Ti faccio un esempio: se hai il cancello rotto (quindi sei consapevole di questo problema) e lasci il cane libero e non al guinzaglio, e lui durante la notte scappa e causa un’incidente l’assicurazione non ti pagherà le spese legali.

Non effettuerà il pagamento in quanto il cane è coinvolto in un’incidente che avresti potuto tranquillamente evitare e prevedere.

Se un cane aggredisce un passante, mentre viene portato a spasso senza museruola, l’assicurazione non pagherà o risarcirà il danno perché la responsabilità è del padrone che non gli ha messo la museruola.

Quindi l’assicurazione non paga in tutti i casi in cui, i danni creati dal cane o dal gatto, siano una responsabilità del padrone e non dovuti a una casualità imprevista.

Le garanzie, naturalmente variano a seconda della polizza che si stipula, ma ricordati sempre che la responsabilità primaria della sua salute e del suo comportamento dipende da te.

Come si richiede una polizza assicurativa per animali domestici

L’assicurazione cane e gatto può essere richiesta direttamente alle tradizionali compagnie assicurative.

Se hai un’assicurazione familiare, spesso questa polizza può essere inclusa nella stessa, per ottenere così un unico contratto assicurativo.

Quando richiedi la polizza per animali domestici, devi ricordarti che puoi scegliere tra di verse coperture, ossia:

  • Assicurazione medica.
  • Tutela per danni a cose e persone.
  • Consulenza e tutela legale.

Certamente un’assicurazione comprensiva con queste tre voci è la soluzione migliore per tutelarti e ottenere una protezione maggiore per te e il tuo amico a quattro zampe.

Come trovare l’offerta migliore

Ti starai chiedendo come trovare l’offerta migliore per te e per il tuo cucciolo o animale domestico.assicurazione cane, polizza animali domestici

Per risparmiare ti consiglio di guardare le varie compagnie assicurative sia quelle che operano tramite agenzia sia quelle che propongono l’assicurazione cane online.

In entrambi i casi, prima di firmare il contratto a occhi chiusi perché senti che il pagamento mensile ti conviene, controlla bene tutte le clausole dell’assicurazione e i massimali di pagamento (ossia sino a quale cifra l’assicurazione è pronta a pagare).

Non avere fretta di firmare, e se qualcosa del contratto non ti convince o ti lascia dubbioso chiedi spiegazioni. Un’assicurazione chiara è il modo migliore per non incorrere in problemi successivi al momento del bisogno.

Quando conviene avere un’assicurazione animali domestici?

L’assicurazione per gli animali domestici conviene principalmente per chi ha un cane o un gatto.

Altri animali come: criceti, conigli, cavie, cincillà, ecc di solito hanno costi contenuti in termini di spese mediche, e sopratutto non possono causare alcun danno civile (o quasi).

Conviene invece, e in certi casi è obbligatorio stipulare un’assicurazione cani poichè sono animali vivaci e spesso giocherelloni e poco attenti.

Per questo motivo ti consiglio di stipulare un’assicurazione per il tuo cane. Inoltre le spese mediche per cani e gatti sono davvero costose! Quindi per preservare la salute del tuo “migliore amico” è bene avere una copertura assicurativa

Quando l’assicurazione cane è obbligatoria?

Come ti ho accennato in alcuni casi vi è l’obbligo di stipulare una polizza per il cane.

Questa è obbligatoria nel momento in cui un cane viene segnalato alla Asl (per aver morso o aggredito una persona) oppure quando il cane viene classificato nella dicitura “cani pericolosi”.

Per legge i cani che rientrano in questa lista devono obbligatoriamente essere assicurati. Il costo dell’assicurazione per i cani pericolosi è maggiore rispetto a quella tradizionale, ma ha una copertura più ampia e massimali maggiori.

Adesso sai tutto ciò che ti serve sapere per assicurare il tuo miglior amico a 4 zampe, che sia cane, gatto o qualunque altro essere peloso (o piumato) tu abbia in casa con te.

⬇️ Vuoi saperne di più? Richiedi più info ad un esperto ⬇️


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here