Charles de Gaulle

La società di Autostrade per l’Italia, Atlantia S.p.A punta alla gestione dell’aeroporto di Parigi: Charles De Gaulle. Questo è l’aeroporto più importante della capitale francese e anche dell’intera nazione. Il suo processo di privatizzazione sta portando così diverse società ad interessarsi della sua gestione e tra queste spicca proprio l’italiana Atlantia. 

La sfida di Atlantia per fare il suo ingresso in Francia

Atlantia S.p.A è una società per azioni, costituita nel 2002 e oltre ad essere responsabile di Autostrade per l’Italia, questa gestisce anche altre infrastrutture sia aeroportuali sia autostradali, infatti è presente già in Spagna, in Polonia, India, Cile e Brasile, e gestisce già anche l’aeroporto di Ciampino e Fiumicino. La società opera già anche in Francia gestendo gli aeroporti di Cannes, Saint Tropex e Nizza.

Dopo la gestione di questi tre aeroporti in Francia, ora Atlantia vuole gestire anche l’aeroporto parigino di Charles De Gaulle. Questa è la sfida che si è imposto l’amministratore delegato Giovanni Castellucci.

Durante un’intervista al Sole 24 Ore, l’Amministratore ha detto che “Dopo aver vinto la gara per la privatizzazione per il polo della Costa Azzurra, stiamo seguendo da vicino i nuovi progetti che il governo francese ha per la privatizzazione di Charles de Gaulle”.

Naturalmente, l’obbiettivo non verrà raggiunto in tempi brevi, in quanto il progetto è complesso e anche le tempistiche per il passaggio alla privatizzazione sono sempre più lunghe. Al contempo, la società è impegnata anche in India per la realizzazione di un progetto con il gruppo di Ambani. 

Castellucci rimarca comunque che per Atlantia al momento la parola d’ordine è crescere. L’amministratore delegato ribadisce la sua responsabilità nei confronti dei soci che controllano la società e anche per il mercato finanziario. Infatti, dopo il crollo del Ponte di Genova, la possibile revoca di una concessione ha influito pesantemente sia sul titolo sia sulle obbligazioni della società.

Silvia Faenza
Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dopo la laurea, inizia il suo percorso all'interno di un'agenzia di Marketing farmaceutico, approdando l'anno dopo nel mondo della scrittura e dell'editing per il web. Dal 2015 si occupa della gestione dei contenuti in ambito business e personal finance. Scopri di più sulla redazione qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here