carte prepagate con IBAN

Sei stanco (oppure non hai mai avuto alcuna intenzione) di avere a che fare con le spese e l’impegno di un conto corrente? Le carte prepagate con IBAN potrebbero essere la risposta giusta per te, ma no una carta come la Postapay che richiede delle spese, io intendo dire la miglior carta prepagata del mercato: gratuita e a costo zero!

Il conto carta potrebbe essere la soluzione perfetta per te:

  • Trafila semplice per l’attivazione.
  • Non si presentano documenti.
  • È compreso di IBAN.

Le offerte più allettanti della miglior carta prepagata con IBAN sono attualmente ben cinque, ognuna con caratteristiche differenti ma comunque vantaggiose.

Andiamo ad analizzarle una per una, sono sicuro che fra queste mie quattro proposte riuscirai a trovare il prodotto giusto per te.


1. Carta Digital | la carta di credito gratuita al 100% che ti regala 150 €


Ti stai orientando su una carta prepagata perchè ti spaventano i costi di un conto corrente?

Allora vale la pena che tu conosca Carta Digital, la carta di credito a corredo del conto corrente di casa CheBanca!, il ramo più giovane del gruppo Mediobanca ma con all’attivo ben 800.000 clienti.

Se ti parlo di un conto corrente in questa lista è perchè presenta dei vantaggi assolutamente equiparabili a quelli di una carta prepagata, compreso quello economico. Inoltre in questi giorni è attiva una promozione straordinaria: Che Banca! ti regala 150 € di buoni Amazon se apri il conto e utilizzi questo codice promozionale 92-AMAZ-CY5H.

I costi di Carta Digital:

  • Spese di attivazione: 0 €.
  • Canone annuale: 0 € (con una spesa superiore ai 5.000 € l’anno, altrimenti ha un costo di 2 € mensili).
  • Prelievi in contanti: 0 €.
  • Costi di ricarica: 0 €.

Perchè mi piace:

  • È totalmente gratuita: a parte tutti i costi zero che hai appena letto non pagheresti nè i bonifici nè l’imposta di bollo di 34,20 € prevista per legge.
  • Homebanking ad alti livelli: l’app che fa da corredo al conto presenta una valutazione di 4.4 su 5 e viene costantemente aggiornata.
  • Trasferimento di conto gratuito e smart: è possibile trasferire il vecchio conto a costo zero e in soli 12 giorni.
  • È compresa anche una carta di debito: e sempre a costo zero.
  • Ti regala 150 €: usa questo codice promozionale 92-AMAZ-CY5H al momento dell’apertura online e ricevi subito 150 € da spendere come vuoi tu su Amazon.

Come si attiva:

Si tratta di un prodotto attivabile sia in filiale che online seguendo la semplice procedura guidata online. Ti basterà avere sotto mano un documento di riconoscimento, il codice fiscale e il tuo smartphone. E nel caso in cui dovessi effettuare il trasferimento di conto anche l’IBAN del tuo attuale conto.

>> Richiedi Subito la Tua Carta con Che Banca! <<


2. HYPE | perfetta per minorenni, a 0 costi e ti regala subito 10 €


Non ti accontenti di una semplice carta prepagata ma vuoi qualcosa in più?

Ecco Hype, un prodotto unico nel suo genere in grado, con la sua app, di offrirti molteplici servizi innovativi. Non per niente ha vinto nel 2016 il primo premio come miglior carta da parte dell’Osservatorio Finanziario.

Made in Banca Sella, Hype è una carta conto estremamente economica e utilizzabile anche dai minorenni come vedremo più avanti.

I costi di Hype:

  • Spese di attivazione: 0 €.
  • Canone annuale: 0 €.
  • Prelievi in contanti: 0 € (in tutto il mondo).
  • Costi di ricarica: 0 €

Ecco perchè mi piace:

  • Va bene per i minorenni. Buona notizia per i genitori: Hype può essere richiesta anche dai minorenni over 12. In questo modo per i genitori sarà più semplice controllare  e gestire le finanze dei figli.
  • Ti regala 10 €: appena attivi la tua carta conto ti troverai 10 € come bonus di benvenuto, bel pensiero no?
  • Presenta un IBAN. Si possono effettuare e ricevere bonifici, nonchè accreditare il proprio stipendio.
  • Permette di ricevere e trasferire denaro in modo immediato. Fra i tuoi contatti Hype potrai fare spostamenti di denaro con un solo tocco direttamente dall’app. Dì pure addio alle macchinose divisioni del conto al ristorante!
  • La carta può essere messa in pausa istantaneamente. Tramite app potrai, con un solo tap del tuo dito, mettere in pausa la tua carta e rimetterla “in moto” quando più vorrai. E tutto questo in tempo zero.
  • Permette di creare un piano di risparmio. Questa è una vera chicca: ti basterà definire un obiettivo ed Hype ti aiuterà a mettere da parte il denaro giorno per giorno per aiutarti a raggiungerlo.

Come si attiva:

Hype presenta un iter di attivazione velocissimo. Si richiede online in ben 5 minuti senza alcun documento cartaceo e, a richiesta e gratuitamente, si può ricevere la carta fisica Contactless direttamente a casa.

>> Richiedi Subito la Carta Hype <<


3. N26 | la carta conto perfetta per chi vuole gestire tutto tramite smartphone


Vuoi una carta totalmente gestibile da smartphone e non senti la necessità di una filiale fisica?

La carta conto N26 è quella che fa per te.

N26 è una banca tedesca nata nel 2015, ma i suoi prodotti sono così al passo con i tempi da aver già conquistato più di 500.000 clienti in poco tempo in tutta Europa.

Non sono previste filiali fisiche e questo permette di abbattere del tutto i costi di gestione.

Il motivo di un così grande successo?

È presto detto: parliamo di una vera e propria carta conto (appartenente al circuito Mastercard), creata per essere utilizzata tramite smartphone, il che si traduce in una funzionalità estremamente pratica, veloce e gratuita sempre a portata di mano.

In più con la versione premium, pensata per chi si trova a viaggiare spesso, si ha diritto ad una assicurazione viaggio e furto, il tutto peraltro a costi assolutamente contenuti.

I costi di N26:

  • Spese di attivazione: 0 €.
  • Canone annuale: 0 €.
  • Prelievi in contanti: 0 € (in Euro).
  • Costi di ricarica: 0 €

Perchè mi piace:

  • È pratica: essendo nata proprio per essare utilizzata tramite smartphone presenta la migliore app del settore.
  • È velocissima: si attiva in 8 minuti grazie ad un selfie e permette lo spostamento istantaneo di denaro con i contatti della propria rubrica.
  • È intelligente: è un vero e proprio assistente finanziario che tiene il conto automatico delle tue spese aiutandoti a gestire al meglio il tuo budget.
  • È sicura: grazie alle notifiche per ogni transazione in tempo reale.
  • È gratuita: attivazione, prelievi e bonifici a costo zero.

Come si attiva:

Cronometro alla mano, l’iter di attivazione avviene online in meno di 8 minuti, grazie ad un selfie: ti basterà avere a portata di mano il tuo smartphone, il tuo documento di riconoscimento e il codice fiscale.

>> Richiedi Subito la Carta N26 <<


4. VIABUY | carta conto “anonima” che si richiede senza documenti né controllo di solvibilità


Sei alla ricerca di una carta ricaricabile in grado di assicurarti l’anonimato per i tuoi acquisti online?

Scegli Viabuy, la carta conto prepagata provvista di IBAN offerta da Mastercard.

Il fatto che non vengano richiesti documenti ne venga fatto un controllo sulla solidità finanziaria ne fa un ottimo prodotto per chi si trova nella condizione di cattivo pagatore.

Il funzionamento è basato sul deposito prepagato, funge infatti come una carta ricaricabile telefonica.

I costi di Viabuy:

  • Spese di attivazione: 69,90 € (gratuite la seconda e la terza carta opzionali).
  • Canone annuale: 19,90 €.
  • Prelievi in contanti: 5 €.
  • Costi di ricarica: gratis con bonifico o tramite altra Carta Viabuy (ricaricabile anche all’estero).

Inoltre è presente un limite di spesa e di prelievo di 2.400 € al giorno.

Ecco perchè mi piace:

  • È personalizzabile. Si può richiedere in nero oppure gold.
  • Tasso di approvazione del 100%. Non bisogna dimostra la propria solvibilità nè il proprio reddito.
  • Plafond imbattibile. Sto parlando di ben 50.000 €.
  • È sicura. Appartiene al circuito Mastercard.
  • È al passo con i tempi. È contactless.
  • Non è soggetta a controlli di solvibilità.
  • È anonima. Si può attivare anonimamente per pagamenti fino a 1.200 € al mese.

Come si attiva:

La carta è attivabile con pochi click direttamente sul sito Viabuy e ti verrà spedita direttamente a casa in 24 ore.

>> Richiedi Subito la Tua ViaBuy <<


Come vedi ci sono le più svariate soluzioni. Ma a chi si rivolgono le carte prepagate?

  • Minorenni e giovani: ovvero chi ancora non può aprire un conto o chi non ha ancora delle entrate tali da giustificare un conto corrente. In questi casi la carta conto può essere una buona idea per ricevere e gestire il denaro derivante dai regali dei parenti oppure dai primi lavori.
  • Persone inoccupate o disoccupate: ovvero chi non possiede lavoro fisso e quindi può avere problemi a sostenere le spese di un conto corrente.
  • Cattivi pagatori e protestai: ebbene si, la carta conto permette a questa categoria di richiedere una carta di credito senza dover andare a fondo sulle situazioni di solvenza.

Cerchi altre soluzioni? Allora perchè non leggere le recensioni dei 7 migliori conti corrente gratuiti cliccando proprio qui?

Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

137 Commenti

  1. Buon giorno.

    Articolo interessante.
    Dove posso capire se sulla carta prepagata è possibile porre o meno un limite di prelievo giornaliero? per figli etc?

    Grazie

  2. Ottimo servizio, ma mancano alcune spiegazioni di come fare a caricare le Carte
    anonime, sia in ingresso che in uscita.
    Distinti saluti.

  3. Buongiorno Anna, Veramente interessante queste carte. A me ne servirebbe una perche’ risiedo in Francia da genitori italiani ma avendo uno stage a Genova per 6 mesi, sarebbe inutile aprire un conto bancario classico quindi stavo pensando di ordinare una carta Widiba! Come documenti ho la carta d’identita’ francese e per il codice fiscale posso andare a richiederlo all’agenzia delle entrate. Puo’ andar bene per aprire la richiesta della carta? Grazie mille!

  4. qualcuno sa dirmi come e se è possibile avere una prepagata che funga da conto societario? o meglio sto impazzendo per aprire un conto per la mia soc., ma in passato oltre 10 anni fa ho avuto wualche prob con la banca ora sto lavorando con una nuova società ma non posso ricevere bonifici in quanto non dispongo di conto corrente. ho pensato di prendere una prepagata con iban societaria in modo da ricevere bonifici sull iban della carta ma non trovo nulla. qualcuno ha qualche informazione che mi venga d aiuto? grazie

  5. Articolo interessante… Ma queste carte funzionano anche all’estero intendo paesi come New york o Canada?? O soltanto in Europa. Grazie in anticipo per la risposta.

  6. Buonasera Anna,
    volevo avere un chiarimento in merito alla carta VIABUY, ho letto avere un plafond imbattibile:50.000 €.
    Se faccio operazioni d’importo inferiore ai 1.000€ posso mantenere un livello di anonimato IDV1.
    La mia domanda è questa: posso farmi accreditare in 1 anno 50 bonifici da 999 € senza dover per forza aumentare il livello ad IDV 3???
    Grazie mille!!!

  7. Buon giorno,
    Sono stato protestato nel 2015 ho letto migliaia di forum dove dicono che un protestato può avere senza problemi una carta conto con iban, le ho provate tutte ma sempre con un “ mi dispiace “. Ho bisogno di un conto dove poter accreditare la pensione di invalidità ma non riesco a saltarci fuori… qualcuno sa dirmi una banca che emetta senza problemi una carta conto con iban italiano? Grazie mille in anticipo

    • Anch’io protesto Puoi avere una carta di credito prepagata. L’unica cosa è mantenere a zero. Durante l’applicazione non dire che sei protesta

  8. Ciao Anna, scusami queste carte ricaricabili con iban mi sembra di capire sostituiscono il classico conto corrente. Ma si paga l’ imposta annuale?

  9. Ciao.. è possibile avere delle card prepagate personalizzate con logo della nostra azienda? Se si quante card ordine minimo? Quanto costa? Grazie

  10. Ciao
    la differenza tra la HYPE e altre come POSTEPAY e PAYPAL non sono soltanto le spese di gestione e fisse(nelle seconde); correggetemi le seconde carte non hanno un IBAN, o no ?
    con la HYPE avviene a tutti gli effetti un apertura di un c/c ? la potrei comunque registrare (per certificarla) sul sito di PAYPAL per fare i pagamenti on.line?
    grazie

    • Buongiorno Claudio,
      la grande differenza è che Hype ha una tecnologia molto più avanzata rispetto alla Postepay: puoi infatti gestire la tua carta attraverso ad un App dedicata dove troverai già le tue spese catalogate per un’ottima gestione dei tuoi soldi. Puoi poi usare Hype tranquillamente per i tuoi acquisti online e puoi trasferire i soldi sul tuo conto PayPal.
      Spero di aver risposto a tutti i tuoi dubbi.
      Ciao

      • Buongiorno Daniela,
        VIABUY è più cara perché permette l’anonimato, cosa che nessun’altra carta offre. Ma rispetto alla Postpay che ha un costo di 10 € ma applica poi dei costi ai prelievi ti consiglio comunque Hype o N26 che sono carte conto molto evolute e che puoi gestire comodamente con un’app.

  11. Gentilissima signora ANNA ma esiste una carta di credito il quale una volta esaurito il mio stipendio se possibile prelevare ancora e poi trattenere i soldi nel mese successivo

  12. salve, una domanda……
    sbaglio o tutte queste carte quando vengono ricaricate tramite bonifico si tratta di iban esteri e non IT?

  13. Ottimo articolo
    Io posseggo carta hype, quella fisica mi deve ancora arrivare. Volevo sapere se con essa è possibile anche effettuare pagamenti a rate (es: smartphone). Ho sempre avuto prepagata postepay ma con essa non è possibile

  14. buna sera anna io vorrei un conto per essere addebitato lo stipendio da un altro conto in banca visto le leggi di ora e vorrei una carta con poche spese annuali o magari senza mi potresti indicare quale fa al mio caso e come averla?? grazie mille

  15. Buongiorno sono italiana ma vivo in Svizzera cercavo una carta prepagata in Eur da caricare con i contanti x non perdere nel cambio HYPE non posso xche non sono residente ho visto la N26 ma dove può essere ricaricata???
    Grazie

  16. ciao Tony,

    Queste carte hanno l’IBAN, ma l’IBAN è italiano. N26 lo ha tedesco e può dare “problemi” di uso qui da noi
    Grazie

  17. Buongiorno, mi servirebbe una carta con iban che sostituisca la mia postepay Evolution, la utilizzerei prevalentemente per ricevere bonifici e per acquisti su Amazon, quale mi consiglia a zero costi?

  18. Ciao Anna, è possibile farsi accreditare lo stipendio sulla carta viabuy senza avere un conto in banca ? Se la risposta è positiva come si può ricaricare senza avere un conto ? Grazie mille

  19. salve ho fatto richiesta con fotto e documento tramite il vostro programma da alcuni giorni ma non ho ancora ricevuto notizie come mai grazie a presto

  20. Ciao Anna, spero tu possa essere esaustiva nel consigliarmi la miglior carta prepagata per acquistare su Amazon. Certo di una tua risposta ti ringrazio e ti auguro una buona giornata

  21. Ho richiesto la carta mandato tutti i documenti per 3volte ma la Mia carta di ed entità ha la foto un pò sfocata io quella ho che debbo fare?

  22. salve ho inoltrato richiesta da voi per una carta ma mi un sacco di volte ma mi rispondono sempre che le fotto non vanno bene secondo me dipende dal vostro programma cosa devo fare

    • Buongiorno Giovanni,
      noi non rilasciamo le carte, recensiamo i prodotti dei migliori istituti di credito. A quale banca hai fatto richiesta? Non ci è chiara la risposta che hai ricevuto: con quale motivazione non hanno accettato la richiesta?

  23. Buongiorno Anna. Sono la titolare di un’agenzia di viaggi. Mi serve una carta ricaricabile aziendale che sia anche una carta di credito. La mia banca non ha questo tipo di servizio. Ho già la Nenci, ma è a plafond fisso e soprattutto in certi periodi dell’anno la esaurisco subito perché mi serve per pagare gli aerei dei clienti. Quale ricaricabile mi consigli di quelle sopra esposte? Grazie

  24. Un mio dipendente romeno ha necessità di una carta con Iban dove trasferire il suo stipendio mensilmente. Ha la carta di identità romena e il codice fiscale rilasciato dall’ Agenzia delle Entrate. Quali gli consigli?

    • Buongiorno Elisa,
      con i documenti in ordine non dovrebbe aver alcun tipo di problema in nessun istituto di credito. Sicuramente gli istituti internazionali sono più flessibili in caso di documenti di altre nazionalità, quindi N26 potrebbe essere la soluzione ideale.

  25. Salve. Mio figlio di 16 anni sta lavorando e per l’accredito dello stipendio gli occorre un iban. Io cerco: zero costi, carta di credito e se possibile che gli frutti qualcosa. Avevo pensato ad Hype oppure Widiba

    • Buongiorno Piero
      la difficoltà è che a 16 anni i conti classici devono essere stipulati con un genitore, Hype potrebbe essere una soluzione ma nel modello “premium” che ha un costo di 12 € l’anno. Un’altra soluzione potrebbe essere il libretto flash di Intesa, che però ha un limite di accredito.

  26. Salve Anna volevo chiedere se queste carte si posono usare come carta di credito ad esempio per finanziare acquisto di beni o pagare abbonamento telefonico ecc.

    • Buongiorno Mario Enrico,
      l’unica vera e propria carta di credito è quella di Che Banca!, ma la maggior parte delle soluzioni sono legate a dei conti (come widiba) quindi non ci dovrebbero essere problemi per l’abbonamento telefonico.
      Grazie per averci scritto

  27. Ciao Anna ho fatto la carta di credito viabuy , adesso devo fare il primo bonifici x pagare le spese
    ma il sistema mi dice iban errato,mi anno mandato un secondo iban ma è la stessa cosa…secondo
    come posso risolvere questa cosa?

    • Buongiorno Dario,
      è la prima volta che sento di un problema simile, puoi provare a scrivere a service.it(at)viabuy.com e dovrebbe darti una soluzione.
      Hai provato a fare una ricarica in altro modo (ad esempio dal tabaccaio che aderisce al programma banca5)?
      Spero che queste informazioni ti possano aiutare, grazie per averci scritto

    • Buongiorno Alfonso,
      non so se ho capito bene la tua domanda, provo a rispondere comunque. Tutte le carte sono riconosciute in Italia, ma N26 e Viabuy sono di Istituti bancari di altri paesi.
      Spero di aver risposto al tuo quesito se no scrivici ancora e continua a seguirci, grazie.

  28. Una carta con pin? Intendo dire che in caso di furto non vorrei che venisse speso tutto l’importo acquistando velocemente in internet… Spero di essermi spiegata

  29. Salve, cortesemente gradirei sapere se avete una carta di credito (tipo anonima) con IBAN e che NON necessiti dell ‘inserimento del nome dell’intestatario quando la stessa vienga ricaricata tramite bonifico. Grazie

  30. Salve. Volevo sapere quale carta si può ricaricare senza alcun costo fisicamente (cioè tipo tabaccaio o sportelli bancomat). La carta Hype visto che banca Sella da noi non ha sportelli come può essere ricaricata e quali costi ha.

  31. Ciao Anna,
    c’è un’alternativa a hype per quanto riguarda delle carte ricaricabili che possono essere ricaricate tramite altre carte di credito prepagate?
    Grazie!

  32. salve anna sono pietro vorrei una carta senza costi di mantenimento senza tetti massimi di spesa e ricariche giornaliere o mensili o annui con libera spesa cioe senza tetti massimi o minimi di spesa che si possa ricaricare da tabacchino sisal lotto e se possibile senza conto corrente
    cosa mi consigli ( se esiste una carta cosi )

  33. Buona sera

    volevo chiedere con la carta n26, se ricevo un bonifico di mila€, per la vendita di un auto
    posso prelevare dove, e in quanti prelievi devo fare al giorno

    Grazie

  34. Le uniche che non chiedono nulla e non fanno controllo sul rating personale sono Viabuy e N26. Le altre sono solo prese in giro. Se hai un minimo problema, ad esempio una rata di un finanziamento o mutuo pagata in ritardo e quindi segnalata al sistema, non te la danno anche se è un ricaricabile a rischio zero.

  35. Salve, ottimo articolo. Volevo sapere se queste carte si possono ricaricare come Paypal ossia nei punti vendita come i tabaccai.
    Esistono carte che si possono ricaricare come se facesse una ricarica telefonica?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here