banca asti

La Banca di Asti, appartenente al Gruppo Cassa di Risparmio di Asti, è un istituto di credito fondato ad Asti il 25 gennaio 1842 col nome di Cassa di Risparmio e di Previdenze della provincia di Asti.

Ad oggi, Banca di Asti presenta circa 137 filiali dislocate in quasi tutte le regioni del  Centro Nord (Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Liguria e Veneto).

Per quanto riguarda il Gruppo Cassa di Risparmio di Asti, nato nel 2012 dall’accorpamento fra Banca di Asti e Biver Banca (Cassa di Risparmio di Biella e Vercelli), copre, con le sue oltre 235 filiali bancarie e 77 sportelli della società di cessione del quinto Pitagora S.p.A., acquisita nel 2015, buona parte del territorio nazionale.

Prima di continuare nella nostra recensione, per la tua comodità ecco uno schema con i migliori conti del momento:

  • Banca N26
    Conto Corrente N26 Standard
    • Prelievi agevolati con CASH26, preleva e deposita direttamente al supermercato.
    • Apertura del conto semplice e veloce in soli 8 minuti.
    • Migliore App per smartphone.
    • Invio di denaro istantaneo ai contatti della propria rubrica.
    • Catalogazione delle spese automatica con statistiche suddivise per categoria.
    • Notifiche in tempo reale su ogni transazione e integrazione con ApplePay.

    Vantaggi: un conto corrente estero con IBAN italiano a 0 spese (non paghi neanche il bollo), puoi gestire tutto tramite una comoda applicazione, ti permette di risparmiare creando dei budget di spesa, non ha costi.

Canone
0€
Non paghi neanche l’imposta di bollo
Vai »
  • Banca Banca Mediolanum
    Conto Corrente SelfyConto
    • Attivazione e canone gratuiti
    • Gestisci tutto tramite app
    • Richiedi prestiti in tempo reale direttamente dall'app
    • Puoi fare trading online

    Vantaggi: attivazione e canone gratuiti, gestisci tutte le operazioni tramite app, puoi richiedere prestiti in tempo reale direttamente dall'app, puoi fare trading online.

Canone
0 €
Vai »
Canone a 0€ per i primi 12 mesi
Canone a 0€ per i primi 12 mesi
  • Banca Banca Sella
    Conto Corrente Conto Sella
    • Account Aggregation per tenere sotto controllo tutti i tuoi conti
    • Voice Banking per fare operazioni tramite Alexa e Google Home
    • Bonifici gratuiti
    • Carta Mastercard gratuita per sempre richiedendola in fase di attivazione
    • Paghi tramite smartphone con Google Pay
    • Fino a 300€ di Bonus Esperienze in regalo

    Vantaggi: ha un aggregatore di conti, puoi operare tramite Alexa e Google Home, bonifici gratuiti, carta Mastercard sempre gratuita richiedendola in fase di attivazione, puoi pagare tramite smartphone con Google Pay, ti regala fino a 300€ di Bonus Esperienze.

Canone
0€
Vai »
Canone a 0€ per i primi 3 mesi
Canone a 0€ per i primi 3 mesi
  • Banca Banca Profilo
    Conto Corrente Tinaba
    • Paghi con il contactless, senza inserire il PIN e semplicemente avvicinando la carta al POS
    • Crei casse comuni per i tuoi acquisti
    • Nessuna commissione ricaricando tramite il wallet Tinaba

    Vantaggi: la carta è contactless, puoi creare delle casse comuni per pagare in ristoranti e altre strutture, non paghi le commissioni ricaricando tramite il wallet Tinaba

Canone
0 €
Vai »
10€ in regalo con il codice
10€ in regalo con il codice

Vediamo quindi insieme quali sono i prodotti offerti e le opinioni su questo istituto di credito che negli ultimi anni ha subito profonde trasformazioni.

I prodotti di Banca di Asti

Banca di Asti offre, sia ai privati che alle aziende, un’ampia gamma di prodotti sia per il risparmio (conti corrente, conto deposito) sia per l’investimento. Dispone inoltre di carte di debito, carte di credito e prepagate, mutui e polizze.

Scopriamo insieme tutti i prodotti destinati ai clienti privati nei paragrafi che seguono.

Conti corrente di Banca di Asti

Oltre al conto base destinato alle fasce più deboli della popolazione (disoccupati, lavoratori a basso reddito e pensionati), Banca di Asti dispone di varie tipologie di conto corrente. Vediamo di seguito le principali.

Conto pensione

Conto corrente riservato ai pensionati allo scopo di garantire un accredito sicuro e certo della pensione, anche in caso di assenza temporanea o di eventuale impedimento a ritirarla

Il canone, pagato trimestralmente, è pari a 15 €, ma non ci sono spese di apertura. E non sono previsti altri costi fino a 30 operazioni.

L’accredito della pensione è gratuito, ma è previsto un costo di 18 € l’anno per i servizi di home banking “Banca Semplice”.

Conto “20sette”

Conto corrente di Banca c.r. di Asti riservato ai lavoratori di aziende private o enti pubblici che accreditano lo stipendio.

È disponibile in due versioni con funzionalità e costi differenti:

  • 20sette basic che ha spese di apertura conto pari a zero, canone trimestrale di tenuta conto pari a 15 € con 30 operazioni gratuite incluse
  • 20sette plus che oltre al canone trimestrale di 15 € prevede anche il pagamento di 18 € all’anno per l’home banking Banca Semplice, costi in cui sono incluse 50 operazioni gratis

In entrambi i casi, l’abbinamento di una carta di debito e/o carta di credito prevede costi aggiuntivi.

Conto “8ttimo!”

Conto corrente con canone mensile che si riduce progressivamente, fino a una soglia minima, all’aumentare del valore della tua relazione con la Banca.

Si tratta quindi di un prodotto conveniente se scegli Banca di Asti come partner di riferimento per tutte le esigenze e le operazioni finanziarie, tue e della tua famiglia.

Anche in questo caso non ci sono spese di apertura o per il conteggio di interessi e il canone mensile è pari a 8 € con la possibilità di essere ridotto o scalato in base ai prodotti sottoscritti.

Inclusi nel canone troviamo le seguenti funzionalità gratuite:

  • Fino a 2 carte di debito internazionali;
  • Prelievi illimitati presso tutte le filiale Banca cr Asti;
  • 30 prelievi annui di contante allo sportello bancomat di altre banche;
  • Pagamenti pos con carta illimitati;
  • Accredito dello stipendio o della pensione;
  • “Banca Semplice” phone banking.

È inoltre possibile includere le seguenti funzionalità a pagamento:

  • Banca Semplice home banking a 18 € annui;
  • Carta di credito Nexi, conto di deposito vincolato, fondi sicav o altri investimenti, mutuo ipotecario, prestiti, polizze, ecc: 1 € al mese (tuttavia, aggiungendo questi servizi, il canone mensile di 8 € viene progressivamente ridotto fino a essere completamente azzerato).

Conto “Su Misura”

Conto corrente che comprende una vasta gamma di prodotti tra cui puoi scegliere la soluzione che meglio si adatta alle tue esigenze. Ogni conto Su Misura comprende una combinazione chiara e facile tra canone trimestrale e numero di operazioni incluse:

  • Canone trimestrale 21€ con 25 operazioni trimestrali incluse
  • Canone trimestrale 36€ con 50 operazioni trimestrali incluse
  • Canone trimestrale 46€ con 75 operazioni trimestrali incluse
  • Canone trimestrale 56€ con 100 operazioni trimestrali incluse
  • Canone trimestrale 86€ con 200 operazioni trimestrali incluse
  • Canone trimestrale 106€ con 300 operazioni trimestrali incluse

Non ci sono spese per l’apertura conto, ma dovrai pagare 18 € annue se desideri usufruire dei servizi di home e app banking “Banca Semplice”. Anche l’aggiunta di carte di credito prevede costi aggiuntivi.

Carte di Banca di Asti

Banca Asti dispone anche di varie tipologie di carte di debito, carte di credito e prepagate, fra cui anche la possibilità di accedere alla vasta offerta di carte di credito tradizionali o carte prepagate del Gruppo Nexi, ex CartaSì.

Vediamo subito, invece, quali sono i prodotti specifici erogati da Banca di Asti.

Carta di debito Giramondo

Carta di debito internazionale che ti permette di prelevare contanti entro i limiti (250 € al giorno e 1.500 € al mese​) ed effettuare pagamenti fino a 1.500 € al mese in Italia e all’estero.

Ecco quali sono i costi:

  • Canone annuo/ costo di emissione: 17,50 €;
  • Commissione prelievo contante presso Bancomat stessa banca: 2,00 € circuiti BANCOMAT® e Cirrus/ 2,50 € circuito Cirrus in valuta diversa da Euro​;
  • Commissione prelievo contante presso Bancomat altre banche: Zero circuiti PagoBANCOMAT® e Maestro/ 1% dell’importo con minimo di 0,50 € circuito Maestro in valuta diversa da Euro.

Carta&Conto

Si tratta di una carta di debito internazionale nominativa abbinata a un conto di pagamento, dotata di codice IBAN, che permette di generare disponibilità in accredito e di eseguire le principali operazioni di pagamento.

Può essere utilizzata sia in Italia che all’estero per prelevare contante e per pagare on line e nei negozi, anche con smartphone, grazie alla tokenizzazione sui principali mobile wallet.

I costi associati a questo prodotto di Banca di Asti sono:

  • Canone annuo: 12 €
  • Costo di attivazione: 16 €

Carta&Conto, aderente al circuito Mastercard, è dedicata a giovani e studenti maggiorenni, lavoratori, a coloro che necessitano di uno strumento di pagamento di facile uso ed economico.

Può essere utile anche a chi ha già un conto corrente e desidera un secondo prodotto semplice, per gestire le spese quotidiane e a chi vuole effettuare acquisti on line con maggiore sicurezza. Il plafond della carta è pari a 12.500 € e il contratto ha una durata di 5 anni.

Cessione del quinto

Grazie all’unione con Pitagora s.p.a, Banca di Asti eroga prestiti di cessione del quinto della pensione o dello stipendio con rimborso mensile direttamente trattenuto dalla tua busta paga o dalla tua pensione

Questo tipo di finanziamento prevede una copertura assicurativa rischio vita e perdita d’impiego che va maggiormente a tutela della tua serenità.

Prestiti offerti da Banca di Asti

Banca di Asti ha messo a punto il prestito personale “Erbavoglio” che ti accompagna nella realizzazione di tutti i tuoi progetti: rinnovare l’arredamento, cambiare l’auto, comprare la moto a tuo figlio, affrontare una spesa importante.

L’importo minimo richiedibile è 1.500 €, quello massimo di 75.000 €. La durata del contratto di credito va da un minimo di 12 mesi ad un massimo di 120 mesi, con un tasso fisso di interesse annuo nominale del 10,00% pari ad un tasso annuo effettivo (TAE) del 10,47% per effetto della capitalizzazione mensile.

Sono previsti costi di incasso rata pari a 1,50 € e coperture assicurative facoltative

Per i giovani di età compresa tra i 18 ed i 28 anni titolari di un conto corrente Banca di Asti è prevista la possibilità di ottenere un finanziamento al consumo d’importo compreso fra 1.500 € e 15.000 €.

Mutui

Banca di Asti offre ai propri clienti anche soluzioni per l’acquisto della prima casa attraverso il prodotto denominato “Mutuo Casanova“, disponibile in versione:

  • Rata fissa
  • Rata variabile
  • Rata opzione

In questo ultimo caso, è consentito iniziare a pagare a tasso fisso o a tasso variabile e ogni 3 o 10 anni esercitare l’opzione, cioè modificare la tipologia di tasso da applicare negli anni successivi.

Polizze di Banca di Asti

L’istituto dispone anche di soluzioni assicurative per la protezione della persona (prodotti: Vivi Sereno e Stile Libero), dei beni e degli altri membri della famiglia (prodotti: Vivi la proprietà, Vivi la casa e Nucleo Sereno).

Dispone inoltre di prodotti assicurativi per previdenza complementare, rc auto e soluzioni d’investimento (queste ultime grazie all’abbinamento con la piattaforma Helvetia Multimix)

Libretti di risparmio e conti giovani di Banca di Asti

Infine, Banca di Asti è uno degli istituti di credito che offre una soluzione ampia e variegata destinata ai giovani e agli studenti. Si tratta dei libretti di risparmio, carte conto e conti corrente Ioconto, con soluzioni differenziate per le fasce:

  • 0-11 anni
  • 12-17 anni
  • 18-28 anni

Le spese di apertura e gestione del conto e/o libretto sono pari a zero ma sono previsti costi associati ad alcune funzionalità.

Tecnologia e home banking

L’istituto è dotato del servizio “Banca Semplice! che permette ai clienti di effettuare tutte le operazioni legate al conto corrente, al conto deposito o alle carte online (Banca Semplice Home e Banca semplice App Mobile) oppure via telefono (Banca Semplice Info). Il costo per i servizi di home banking è di 18 € annui per tutti i conti corrente.

Banca di Asti è sicura?

Banca Asti, conosciuta anche come Cassa di Risparmio Asti, è l’istituto di credito capofila del Gruppo omonimo formato dall’accorpamento con altri istituti bancari come Cassa di risparmio di Biella e Cassa di risparmio di Vercelli.banca di asti

Dall’unione con queste altre realtà finanziarie fortemente radicate sul territorio, è scaturito il progetto di acquisizione da parte di Banca di Asti delle residue azioni Biver Banca, detenute dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli.

Tale operazione è stata perfezionata a dicembre 2019, grazie ad un aumento di capitale che ha consentito di rilevare il 100% del capitale sociale di Biver Banca.

Tale progetto, come dichiarato dal consiglio di amministrazione di Banca di Asti, rientra “in una strategia di crescita dimensionale condotta in coerenza con il radicamento nei bacini tradizionali di attività e con attenzione allo sviluppo della rete commerciale nelle aree del Nord Italia, fermo restando l’interesse a proseguire il sostegno dell’economia locale e la partecipazione a iniziative del territorio finora realizzate da Banca di Asti e da Biver Banca”.

Tutto questo ha portato anche ad una maggiore stabilità della governance (che oggi fa capo a tre fondazioni bancarie) e a un significativo rafforzamento patrimoniale che induce quindi a pensare a Banca di Asti come uno dei gruppi bancari più solidi oggi esistenti.

Quali sono le opinioni su Banca di Asti?

Abbiamo selezionato per te le opinioni in giro per il web su Basta di Asti. Ma non è tutto: subito dopo troverai anche la nostra opinione. In questo modo, avrai un’idea chiara di questa banca.

Le opinioni sul web

Le opinioni che si trovano online su Banca di Asti sono nel complesso positive. L’ampia varietà dei conti corrente è uno degli aspetti più apprezzati, così come la presenza di prodotti specifici destinati ai giovani.

Tuttavia, nonostante i passi in avanti relativi alla digitalizzazione compiuti negli ultimi anni, alcuni trovano ancora digitalmente poco efficiente questa banca a vocazione territoriale rispetto, ad esempio, ad altri istituti nazionali o banche online.

Anche per quanto riguarda i costi alcuni sostengono che, per quanto abbastanza abbordabili, si possano comunque trovare conti corrente e carte a costi maggiormente ridotti guardando altrove.

L’opinione di Supercoin su Banca di Asti

L’offerta di Cassa di risparmio Asti ci convince soprattutto per la sua varietà e per il tentativo di offrire prodotti su misura a categorie specifiche, permettendo così di ridurre i costi.

Si tratta comunque di un istituto in fase di espansione

Quindi è probabile che in futuro saranno presentati anche nuovi prodotti a costi ancora più convenienti e con funzionalità ancora più ampie, anche per quanto riguarda l’home banking, che attualmente risulta ancora come un servizio aggiuntivo a pagamento (18 € annui).

Se sei alla ricerca di un buon prodotto bancario, ecco per te una selezione i più convenienti e performanti del momento. Scoprili tutti!


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.


Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here