carta di credito unicredit, unicredit flexia

Scopri le 7 Migliori Carte di Credito

Sei alla ricerca di una carta di credito e stai leggendo tutte le recensioni per capire la migliore?

Sono qui a facilitarti il lavoro: leggi la selezione delle migliori carte in promozione oggi, fra queste c'è la più adatta alle tue esigenze. 

Scopri le Migliori Carte di Credito


Cerchi informazioni su una eventuale carta di credito Unicredit?

Oggi ti presento un prodotto che presenta sicuramente un grande vantaggio: la flessibilità della modalità di rimborso. Di solito, infatti, le carte di credito si dividono in card con unico addebito mensile e carte revolving; in queste ultime, il rimborso delle spese sostenute avviene tramite il pagamento di una rata mensile predefinita.

Ma non voglio farti perdere tempo, quindi prima ecco un riassunto delle migliori carte del momento

La cartaPerché è la migliorePromozioneCome Richiedere la Tua Carta

Si gestisce totalmente dal tuo smartphone
/

Ti aiuta a gestire il denaro
/

E' l'unica anonima
/

Bene, ora sarai felice di sapere che Unicredit ha creato per i propri clienti una carta che prevede entrambe le modalità: si chiama Unicredit Card Flexia, può quindi essere ritenuta una carta revolving Unicredit ed è disponibile in diverse varianti di cui ti parlerò approfonditamente più avanti.

Prima però vediamo in generale cos’è e come funziona la Unicredit carta di credito Flexia.

Carta di credito Unicredit Flexia: il prodotto

La carta di credito Unicredit Flexia può essere utilizzata sia come carta di credito tradizionale che per altri usi quali:

  • Fare acquisti in Italia e all’estero presso negozi aderenti ai circuiti Visa o Mastercard.
  • Prelevare denaro in Italia e all’estero presso tutti gli sportelli automatici abilitati.
  • Acquistare online su tutti i siti e-commerce convenzionati.
  • Effettuare pagamenti di spese ricorrenti come canoni mensili e/o utenze domestiche.
  • Per importi inferiori a 25 € puoi anche pagare Contactless senza digitare il Pin della carta risparmiando tempo alla cassa.

Il funzionamento della carta di credito Unicredit Card Flexia è tutto sommato abbastanza semplice: l’intestatario ha, infatti, la possibilità una volta al mese di cambiare la modalità di rimborso scegliendo fra la modalità a saldo e il rateizzo mensile delle spese sostenute.

La scelta di quale modalità utilizzare può essere fatta ogni entro l’ultimo giorno lavorativo di ogni mese recandosi in filiale oppure, in modo ancora più semplice, chiamando al numero verde 800.078.777 o collegandoti al sito della banca.

Carta di credito Unicredit: costo e varianti di Flexia Unicredit

La carta di credito Unicredit Flexia è disponibile in varie varianti con costi e plafond mensili diversi tra loro.

Vediamole ad uno ad una nei paragrafi che seguono.

Unicredit Card Flexia Classic

Nel caso della variante Unicreditcard Flexia Classic il plafond massimo varia da 1.000 a 5.000 € a seconda che si tratti di carta principale, aggiuntiva o familiare. Un eventuale ampliamento del plafond dovrà essere richiesto in filiale e sarà vagliato dai responsabili della banca nel rispetto della normativa creditizia vigente.

I costi da sostenere per questa variante di Unicreditcard Flexia sono i seguenti:

  • Quota annuale: 38,00 €
  • Emissione Carta: 10,00 €
  • Emissione e invio di ciascun estratto conto cartaceo: 0 €
  • Emissione e invio di ciascuna copia degli estratti conto precedenti: 2,24 €
  • Commissione per ciascuna operazione di prelievo contante: 4% dell’importo prelevato con minimo di 2,50 €
  • Emissione con foto del titolare in formato ologramma (opzione facoltativa): 10,00 €

Unicredit Card Flexia Gold

Questa variante della carta di credito Unicredit Flexia presenta il vantaggio di un elevato plafond di spesa (dai 3.000 ai 15.000 €) quindi può essere utilizzata anche per fare fronte ad acquisti importanti.

La carta di credito Unicredit Flexia Gold ti offre inoltre una serie di coperture assicurative molto utili come quella Travel che ti permette di coprire eventuali esigenze che possono sorgere in occasione dei tuoi viaggi di lavoro o di piacere.

I costi da sostenere per questa variante della Carta Flexia sono:

  • Quota annuale: 73,00 €
  • Emissione Carta: 10,00 €
  • Emissione e invio di ciascun estratto conto cartaceo: 0 €
  • Emissione e invio di ciascuna copia degli estratti conto precedenti: 2,24 €
  • Commissione per ciascuna operazione di prelievo contante: 4% dell’importo prelevato con minimo di 2,50 €
  • Emissione con foto del titolare in formato ologramma (opzione facoltativa):  10,00 €

Unicredit Card Flexia Gold Miles & More

Unicredit Miles and More unisce i vantaggi della flessibilità delle carte di credito Unicredit alla possibilità di accumulare miglia premio nell’ambito del programma di fidelizzazione del gruppo Lufthansa.

Ti chiedi come funziona? È semplice: tutte le spese effettuate con la carta (escluso l’anticipo contante) concorreranno al riconoscimento di miglia premio che potranno essere utilizzate per beneficiare dei premi previsti dal Programma Miles & More (voli premio, buoni spesa e i premi del catalogo Worldshop Lufthansa).

Ulteriori benefits previsti ai titolati di questa variante della Unicredit Card Flexia sono:

  • Accesso gratuito alle Lufthansa Business Lounge.
  • 10% di sconto nel noleggio delle auto e negli hotel.
  • 15% di sconto nel catalogo Lufthansa WorldShop.
  • 10% di sconto nelle GIFT Card.
  • Ampia scelta di coperture assicurative incluse e gratuite, come ad esempio quella per gli acquisti effettuati con al carta, quella sugli infortuni e gli inconvenienti in viaggio, l’assicurazione bagaglio e l’assistenza sanitaria.

Essendo una “Gold” il plafond mensile varia da 5.000 fino a 30.000 € . Ed ecco anche i costi:

  • Quota annuale: 100,00 €
  • Emissione Carta: 10,00 €
  • Emissione e invio di ciascun estratto conto cartaceo: 0 €
  • Emissione e invio di ciascuna copia degli estratti conto precedenti: 2,24 €
  • Commissione per ciascuna operazione di prelievo contante: 4% dell’importo prelevato con minimo di 2,50 €
  • Emissione con foto del titolare in formato ologramma (opzione facoltativa): 10,00 €

Unicredit Card Flexia Giovani

Si tratta della variante della carta di credito Unicredit dedicata ai giovani: è rivolta, infatti, a tutti i correntisti Unicredit di età compresa fra 18 e 30 anni.

Il plafond di Unicredit Flexia Giovani in questo caso va da un minimo di 750 a un massimo di 5.000 €; i costi da sostenere sono:

  • Quota annuale: 23,00 €
  • Emissione Carta: 10,00 €
  • Emissione e invio di ciascun estratto conto cartaceo: 0 €
  • Emissione e invio di ciascuna copia degli estratti conto precedenti: 2,24 €
  • Commissione per ciascuna operazione di prelievo contante: 4% dell’importo prelevato con minimo di 2,50 €
  • Emissione con foto del titolare in formato ologramma (opzione facoltativa): 10,00 €

Unicredit Card Flexia Classic WWF

Si tratta di una variante della Flexia pensata per tutelare la natura e l’ambiente: il 3 per mille di ogni spesa (escluse le operazioni di anticipo contante) è devoluto infatti al WWF, senza costi aggiuntivi.

In particolare, i fondi ottenuti con questa carta saranno utilizzati per finanziare progetti di salvaguardia di alcune specie simbolo del Mediterrano, come il delfino comune, la tartaruga marina Caretta Caretta, la foca monaca e la balenottera comune.

Plafond di spesa e costi di questa variante della Unicredit Card Flexia sono gli stessi della “Classic”.

Unicredit Card Flexia Classic Etica

Con Unicredit Flexia Etica puoi contribuire ad un fondo destinato ad iniziative e progetti di solidarietà: il contributo in questo caso è pari al 2 per mille delle spese effettuate (escluse le operazioni di anticipo contante), senza alcun costo aggiuntivo per te.

Per quanto riguarda plafond e costi, vedi quelli della variante “Classic”.

Plus della carta di credito Unicredit

Il plus di questa carta di credito Unicredit, in tutte le varianti esistenti, è rappresentato dalla possibilità di switchare, cioè di passare da una modalità all’altra di rimborso praticamente ogni mese, ogni volta lo si desideri, senza costi aggiuntivi.

Curioso di vedere più da vicino le due modalità di rimborso possibili con questa carta? Eccoti accontentato:

Rimborso a saldo

Optando per il rimborso a saldo, che è la modalità con cui ti viene rilasciata all’inizio la Unicredit Card Flexia, tutte le spese sostenute durante il mese ti saranno addebitate in un’unica soluzione il giorno 5 del mese successivo.

Se pensi di non avere il denaro sufficiente in conto corrente, puoi anche modificare la data del tuo addebito scegliendo un altro giorno dal 5 al 27, pagando solo 2 € in più al mese per usufruire del servizio;

Rimborso con rateizzo mensile

Scegliendo invece il rateizzo, potrai rimborsare uno, più di uno o tutti gli acquisti effettuati con la card rateizzando l’importo in 3, 6, 10, 12, 15 o 20 rate.

L’importo mensile da pagare, che va da un minimo di 50,00 €, se il debito residuo è inferiore a 1000 €, ad un massimo di 500,00 € per importo superiori a 5.000 €, sarà stabilito in base:

  • Alla somma da rimborsare.
  • Al numero di rate.
  • Al relativo tasso di interesse fisso con TAN 13,90%.

L’importo minimo che può essere rimborsato con la carta di credito Flexia in modalità revolving è di 250 €, quello massimo dipende invece dal plafond assegnato alla carta (5.000 € per la Unicredit Card Flexia principale, 15.000 € per la Gold e 30.000 € per la Gold Miles & More).

Clicca qui per leggere la guida completa alla carta di credito revolving.

Altri costi della carta di credito Unicredit

La carta di credito Unicredit Card Flexia prevede, oltre ai costi già descritti, anche una serie di altri costi che possono essere suddivisi in “costi variabili” che dipendono cioè dalla modalità di rimborso prescelta, e “costi fissi”, collegati invece ad alcuni servizi extra.

Nell’ambito dei costi variabili sono da includere i costi di rateizzazione, che variano in base al numero di rate prescelte e all’importo della transazione.

Se utilizzata, infatti, in modalità di rimborso con rateizzo mensile (revolving), Carta Flexia prevede ogni mese una rata fissa formata da una quota capitale e una quota interessi.

Attenzione: questo significa che per ogni rata rimborsata, solo la quota capitale va a ripristinare il plafond della carta per gli acquisti successivi, mentre il resto sarà costituito da altri addebiti sotto forma di interessi.

E per quello che concerne i costi fissi? In realtà, escludendo quelli già descritti, sono davvero pochi e di entità minima. Riassumiamo i principali:

  • 2 € al mese nel caso di modifica del giorno di rimborso a saldo dal 5 del mese successivo ad un altro giorno lavorativo compreso fra il 5 e il 27 della stessa mensilità.
  • costo dell’operatore telefonico per usufruire del servizio a pagamento “SMS Premium” che prevede l’invio di un SMS di avviso per tutte le operazioni effettuate con la carta (pagamenti e prelievi da ATM) direttamente sul cellulare del titolare della carta.

Target: a chi si rivolge

Probabilmente ora che sei arrivato fino a qui ti stai chiedendo se Unicredit Card Flexia, la carta con modalità di rimborso flessibile di Unicredit, sia o non sia adatta a te.

Per comprenderlo vediamo insieme qual è il target di questo prodotto.

Appare evidente che si tratta di un tipo di carta di credito che risulta conveniente per tutte quelle persone che non vogliono ricorrere al denaro contante per coprire le loro spese ordinarie e che, per motivi personali e/o economici, preferiscono utilizzare il pagamento differito.

Non solo, in modalità revolving, anche coloro che hanno bisogno di dilazionare una o più spese impreviste possono giovarne.

La flessibilità inoltre non è legata solo alla possibilità di modificare la modalità di rimborso, ma anche alle tante forme di utilizzo a cui questa carta è abilitata, compresa quella legata alle transazioni online e al pagamento di utenze.

Insomma, per farla breve, è una carta di credito estremamente versatile adatta ad un target molto ampio che include famiglie e studenti con necessità di spesa non troppo ampie (Unicredit Card Flexia Classic e Unicredit Card Giovani), persone che necessitano di fare acquisti più impegnativi (Unicredit Card Flexia Gold) o che amano viaggiare (Unicredit Card Flexia Gold Miles & More) e anche individui che sono sensibili a tematiche ambientali e sociali (Unicredit Card Flexia WWF e Etica).

Come richiedere la carta di credito Unicredit

Iniziamo col dire che la carta Flexia, che ha una validità di 5 anni, puoi essere richiesta solo da chi è titolare di un conto corrente Unicredit.

Se dunque non ne hai uno, ma sei interessato a richiedere questa card, non ti resta che  richiedere il Conto Corrente My Genius.

Se invece sei già correntista di questa banca, quello che dovrai fare è molto semplice: attraverso il modulo di contatto del sito o chiamando di persona ai numeri di telefono della tua banca prendi un appuntamento in filiale.

Se poi sei un amante del digitale, puoi anche richiedere l’attivazione tramite il servizio home banking. Per rendere più sicuro l’invio della Carta Flexia Unicredit, questa ti sarà spedita ancora inattiva: tutto quello che dovrai fare, una volta che l’avrai ricevuta, sarà di contattare il numero verde del servizio clienti per procedere con l’attivazione.

Tipologia di gestione

La flessibilità di Unicredit Flexia si riflette anche nella tipologia di gestione: la modifica delle modalità di utilizzo, così come ogni altra operazione compresa l’attivazione, può, infatti, essere fatta sia allo sportello, che tramite il numero di assistenza clienti o il servizio di home banking.

È inoltre possibile procedere al rateizzo di una o più spese utilizzato l’APP Mobile Banking di Unicredit.

Affidabilità dell’istituto di credito

Che dire, stiamo parlando sempre di Unicredit, uno dei gruppi bancari più importanti d’Italia e d’Europa.

Al momento conta più di 26 milioni di clienti in tutta Europa e conta la propria presenza in 18 Paesi a livello mondiale fra cui Italia, Germania, Austria, Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Repubblica Ceca, Romania, Russia, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Ungheria e Turchia.

Carta di credito Unicredit Flexia: le opinioni

Unicredit Card Flexia è sicuramente un prodotto che si rivela utile sotto molti punti di vista: può infatti essere utilizzata per pagamenti nei negozi e su internet, per prelevare contante e per domiciliare le bollette.

I costi, almeno per quello che concerne la variante “classic” con modalità di rimborso a saldo, sono tutto sommato abbastanza contenuti.

In modalità a rate o revolving, invece, bisogna considerare sempre che solo una parte della rata andrà a ricostituire il plafond mensile, mentre una parte sarà costituita solo da interessi, quindi utilizzandola prevalentemente con questo tipo di rimborso potresti ritrovarti davvero con spese aggiuntive più elevate.

Il mio consiglio in questo caso è di ricorrere al rateizzo solo per spese saltuarie ed improvvise, in altre parole quando non ne puoi davvero fare a meno, optando per un numero di rate non troppo elevato.

Clicca qui per leggere la mia recensione delle carte di credito revolving.

Se hai ancora dei dubbi su quale tipo di carta (e di conto corrente) possa essere quella giusta per te e per le tue esigenze, leggi subito qual è la mia selezione dei più convenienti conti corrente a costo zero dell’anno!

Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here