data-full-width-responsive="true">



La ricerca del Censis effettuata per il progetto “Mappa dell’imprenditoria immigrata in Italia” dimostra come se la passano le imprese straniere nel nostro paese e come se la “passano”. Questa ricerca è stata realizzata grazie al supporto finanziario fornito dall’Inail e in collaborazione con l’Università degli Studi di Roma Tre.

Quante imprese estere operano in Italia?

Secondo quanto emerso dalla ricerca, i titolari d’impresa nati all’estero che al momento operano in Italia sono circa mezzo milione (precisamente 447.4229), ossia rappresentano il 15% degli imprenditori del paese. L’81% provengono da un paese extracomunitario per il 23% delle donne.

Tra il 2010 e il 2018, mentre gli imprenditori italiani sono diminuiti del 12,2% per colpa della crisi, quelli stranieri sono aumentati del 31,7%. Anche dal punto di vista dell’età, quelli esteri sono più giovani di quelli italiani. Gli imprenditori esteri al 71,6% presentano un’età al di sotto dei 50 anni, mentre gli italiani under 50 sono solo il 44,3% del totale. 

Dove si trasferiscono gli imprenditori che vengono dall’estero?

Gli imprenditori esteri favoriscono tra le regioni italiane la Lombardia. Qui infatti gli imprenditori nati all’estero sono ben 81.355. Dopo troviamo quelli che si trasferiscono nel Lazio e in Toscana, con rispettivamente un numero di 53.829 e di 43.832 mila imprenditori esteri. Tra le province invece al primo posto c’è Roma con 45.511 imprenditori stranieri, mentre al secondo posto Milano, e infine Torino.

I settori in cui operano gli imprenditori stranieri

Dal punto di vista settoriale ben 146.905 mila imprenditori sono titolari di esercizi per la vendita al dettaglio, 29.901 invece sono attivi nel campo della ristorazione. In campo industriale invece si trovano quelli che operano nel settore delle costruzioni dove gli stranieri sono 114.322 mila. Tra le nazionalità degli imprenditore al primo posto ci sono i marocchini con le attività commerciali, poi i cinesi nel campo del tessile, ristorazione e infine troviamo i rumeni e albanesi che invece sono specializzati nel lavoro edile. 


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Silvia Faenza
Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dopo la laurea, inizia il suo percorso all'interno di un'agenzia di Marketing farmaceutico, approdando l'anno dopo nel mondo della scrittura e dell'editing per il web. Dal 2015 si occupa della gestione dei contenuti in ambito business e personal finance. Scopri di più sulla redazione qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here