conto corrente aziendale bnl, conto aziendale bnl, conto business bnl

Ti stai chiedendo se il conto corrente aziendale BNL Aziende potrebbe essere la soluzione bancaria giusta per le tue necessità?

  • Banca Qonto
    Conto Corrente Qonto
    • Primi due mesi gratuiti.
    • Accesso riservato per il proprio commercialista o contabile.
    • Categorizza le tue spese con IVA scorporata.
    • Da accesso al credito digitale per le PMI.
    • Notifiche in tempo reale di tutte le transazioni.

    Vantaggi: primi due mesi gratuiti, accesso riservato per il proprio commercialista o contabile, categorizza le tue spese con IVA scorporata, da accesso al credito digitale per le PMI, notifiche in tempo reale di tutte le transazioni.

Canone
0€
Primi i primi 2 mesi
Vai »
  • Banca bunq
    Conto Corrente bunq Business
    • Puoi investire, ottenendo fino allo 0,27% di tasso di interesse.
    • 3 carte incluse.
    • Gestione del budget, per ottimizzare al meglio il capitale a tua disposizione.
    • Pagamento automatico delle fatture.
    • Conti secondari condivisi con i tuoi collaboratori.
    • Controllo in tempo reale delle tue spese.

    Vantaggi: puoi investire, 3 carte incluse, gestisci il budget, disponibile la modalità di pagamento delle fatture in automatico, crei conti secondari da condividere con i collaboratori, controlli in tempo reale le tue spese.

Canone
0€
9,99 € con il piano Premium
Vai »

Allora sei nel posto giusto! In quest’articolo andiamo a vedere nel dettaglio il conto impresa BNL, come funziona il BNL conto aziende e in che modo aprirne uno.

Se vuoi scoprire come funziona questo conto corrente continua a leggere e scopri tutte le funzioni di BNL conto impresa.

Quanto costa il conto aziendale di BNL

Bnl Conto corrente aziendale, che prende semplicemente il nome di BNL Aziende, è riservato a tutte le aziende che hanno un fatturato massimo di 1.500.000 euro, qualunque sia la loro ragione sociale.

I costi del BNL conto aziende  annui per spese fisse e competenze sono pari a 215,60 euro.

Il costo del conto corrente aziendale BNL invece prevede una spesa di 420 euro quando si opta per la gestione non solo allo sportello bancario o agli ATM, ma anche per l’uso del servizio di Home Banking.

Anche se si paga di più per il conto online BNL impresa si ottengono vantaggi dal punto di vista dei costi, in quanto sono azzerati per bonifici e pagamenti direttamente online. Mentre sono a pagamento dallo sportello bancario.

Per quanto riguarda invece la carta di debito il canone annuale è di 13 euro. Invece, per la richiesta della carta di credito aziendale è necessario un canone annuo pari a 41,32 euro.

Plus

Il Conto BNL Aziende prevede alcuni vantaggi pensati appositamente per sostenere le piccole e medie imprese che scelgono di aprire il conto corrente con questa banca.

Uno dei vantaggi principali è di sicuro il rendimento previsto sulle somme depositate sul conto corrente. Le imprese hanno diritto a un interesse annuo pari allo 0,010%.

Tra gli altri plus da considerare per conto BNL aziende ci sono:

  • Costi di gestione contenuti;
  • Assenza di un costo per l’apertura del conto corrente;
  • Possibilità di aprire il conto con qualunque ragione sociale;
  • Possibilità di collegare i pagamenti in automatico;
  • Carta di credito aziendale;
  • Sistema di Home banking per gestire le spese, pagamenti, bonifici in entrata e in uscita;
  • Pagamento F24 e bollette;
  • Possibilità di richiedere un fido;
  • 80 operazioni gratuite comprese nel canone annuo.

Altri costi

Oltre ai costi evidenziati all’interno del canone annuo ci sono anche altri da considerare in quanto extra e previsti solo se si verificano determinate condizioni e richieste.

Tra i principali altri costi del Conto Aziende BNL troviamo:

  • 1,70 euro per la registrazione di operazioni aggiuntive a quelle che sono incluse nel canone annuo (80 operazioni);
  • 1,00 per l’estratto conto cartaceo;
  • 2 euro prelievo sportello automatico in banche differenti;
  • 4,50 euro bonifico in euro verso Italia e UE dallo sportello bancario;
  • 4,50 euro per un carnet con 10 assegni liberi o non trasferibili;
  • 0,45 euro per ogni assegno bancario.

Target: a chi si rivolge

Il conto BNL Aziende si rivolge a tutte quelle aziende piccole o medie e ai liberi professionisti che non hanno un fatturato superiore ai 1.500.000 euro.

In caso di superamento di questa soglia bisognerà utilizzare un prodotto bancario differente e con maggiori costi di gestione.

Il conto BNL Aziende è ideale, dunque, per tutti gli imprenditori che hanno un buon flusso di cassa e vogliono gestire in modo semplice e veloce le loro spese, pagamenti e anche introiti.

Come aprire il conto corrente aziendale di BNL

L’apertura di un Conto BNL Aziende può essere svolta direttamente in filiale.

Il consiglio è di prendere un appuntamento telefonico con la banca per procedere direttamente all’apertura del conto corrente con un consulente esperto. 

Per l’apertura del conto BNL aziendale sono richiesti: i documenti d’identità del legale rappresentante della società, partita IVA e codice fiscale dell’attività, registrazione alla Camera di Commercio (nel caso di imprese nel settore commerciale di prodotti o servizi).

Tipologia di gestione

La gestione del conto BNL per le aziende è agevole grazie alle tante possibilità offerte dall’Istituto Bancario. Nel dettaglio tra le principali possibilità di contatto e gestione del conto corrente aziendale troviamo:

  1. Sito web BNL: dal sito su desktop è possibile accedere alla propria area clienti accessibile 7 giorni su 7 e 24 ore su 24. Si può controllare il saldo e anche i movimenti del conto, predisporre pagamenti, bonifici, pagare bollette ed F24, ricaricare il telefono;
  2. Servizi bancari via telefono: BNL offre ai suoi clienti la possibilità di eseguire le principali operazioni sia bancarie sia finanziarie direttamente via telefono in modo semplice ed immediato;
  3. Applicazione BNL per smartphone: con l’app per smartphone iOS e Android è possibile effettuare tutte le operazioni di gestione del conto corrente. Inoltre, si ha la possibilità di gestire agevolmente anche le proprie carte di debito e credito.

BNL è sicura?

Il Conto Corrente BNL Aziende  è sicuro, dal momento che l’Istituto aderisce al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi; questo significa che il conto è coperto fino a un massimo versato pari a 100 mila euro.

Oltre alla protezione del conto corrente prevista dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, la banca presenta anche parametri di alta resistenza agli stress test della Banca Centrale Europea e un CET 1, indicatore di benessere e solidità finanziaria della banca, che si attesta intorno al 11,3%.

Questo indica che la banca è sicura e solida per i consumatori privati ma anche con profili business e aziendali che vogliono fare affidamento su questo Istituto di Credito.

Opinioni sul conto corrente aziendale BNL

Le opinioni degli imprenditori e delle aziende che hanno scelto di aprire il Conto Corrente BNL Aziende sono per lo più positive.

Il conto corrente offre la possibilità di effettuare tutte le principali operazioni direttamente online da smartphone e desktop oltre che in banca, e questa risulta essere tra le funzioni più apprezzate.

Anche i costi di gestione non sono altissimi, ma comunque non si presentano tra i più bassi del settore.

Un altro aspetto molto apprezzato è quello del rendimento che è possibile ottenere sulle somme depositate sul conto corrente.

In definitiva, le opinioni di chi ha scelto di aprire un conto aziendale BNL sono positive per le funzionalità proposte, la buona assistenza clienti e la possibilità di gestire il conto online.

Vuoi conoscere il Miglior Conto Corrente Aziendale? Ecco i Top 3 Conti Business del momento!


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.


canone gratuito

Product Name: conto BNL Azienda

Product Description: Il conto business offerto da Banca BNL è adatto a piccole e medie imprese, o liberi professionisti, che hanno bisogno di fare operazioni online in modo veloce, semplice e sicuro.

Brand: BNL

  • Convenienza
  • Gestione
  • Servizi Extra
  • Sicurezza
2.6

Chi è Banca BNL

Banca BNL, o Banca Nazionale del Lavoro, è uno dei principali istituti di credito che conta oltre 2,7 milioni di clienti, 130.000 piccole imprese e 33.000 aziende ed enti. La sua storia è lunga 100 anni ed è uno dei principali gruppi bancari italiani.

Pros

  • buoni rendimenti
  • costi di gestione bassi
  • molte funzionalità proposte

Cons

  • servizio clienti scarso
Sending
User Review
1 (1 vote)
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here