carta hype

Oggi ti parlo di un prodotto davvero interessante. Hai mai pensato di abbandonare una volta per tutte il tuo conto corrente e avere uno strumento molto più agile per fare le tue operazioni quotidiane? Hai mai sentito parlare di Hype?

Tra poco leggerai proprio una guida completa su una carta con IBAN che, come avrai modo di vedere ti permette proprio di andare a svolgere tutte le operazioni che svolgi oggi con il tuo conto in banca, avendo però a disposizione soltanto una carta e una App collegata.

Un prodotto che è tra i primi della sua categoria, che offre profili di costi molto, molto interessanti e che al tempo stesso non ha nulla da invidiare al classico conto corrente che sei abituato ad usare fino ad oggi.

Se vuoi saperne di più su Hype carta, sei nel posto giusto, perché troverai una guida facile da comprendere e molto dettagliata su questo specifico prodotto.

Che cos’è Carta Hype

È una carta di pagamento contactless che puoi ricaricare facilmente dalla tua App senza alcun tipo di problema o di costo aggiuntivo, e soprattutto senza andare allo sportello e anche senza uscire di casa.

Carta Hype è una carta ricaricabile con IBAN, il che vuol dire che puoi utilizzarla non solo per effettuare pagamenti, ma anche per riceverli via bonifico, se in area SEPA.

Con questo tipo di carta puoi dunque:

  • Ritirare denaro contante agli ATM
  • Pagare in qualunque attività commerciale tramite POS
  • Effettuare Bonifici
  • Ricevere Bonifici
  • Avere a disposizione una App in grado di:
    • Controllare le tutte spese
    • Creare dei piani di risparmio
    • Mettere in pausa e riattivare istantaneamente la carta
    • Trasferire denaro con un click a tutti i contatti Hype
    • Effettuare bonifici

A seconda della tipologia di carta Hype che andrai a scegliere, avrai poi dei limiti massimi per queste operazioni, in relazione ai massimi spendibili o ricevibili in una singola operazione, oppure ancora in un singolo mese.

Varianti disponibili di Hype Carta e costi

Sono due le varianti di carta Hype che puoi attualmente richiedere nel caso in cui tu dovessi essere interessato a questo specifico prodotto. Da un lato abbiamo un prodotto di base, Hype Start, che non ha costi fissi e che è pensato per chi muove piccole quantità di denaro.

Dall’altro abbiamo il prodotto Hype Plus, che offre massimali più alti, anche se con il costo fisso di canone mensile. Vediamo insieme quali sono le differenze tra questi due diversi prodotti.

Plus e Costi della carta Hype Start

Hype Start è effettivamente il servizio di base offerto da Hype di Banca Sella per andare a operare con massimali molto bassi (e costi ancora più bassi) con le stesse tipologie di operazioni che sono tipiche di un conto corrente.

Si tratta di una carta che non ha costo di canone e che ha pochissimi costi collegati:

  • Non ci sono costi di attivazione, (nel caso in cui dovessi destinarla ad un minorenne, dovrai fare l’attivazione in filiale e pagare 10 euro).
  • Nessun canone annuo.
  • Nessun costo per utilizzare l’innovativo homebanking.
  • Nessun costo di ricarica tramite IBAN.
  • Prelievi gratuiti presso qualunque ATM.
  • Prelievi gratuiti in succursale.
  • Trasferimenti di liquidità tra diverse carte HYPE gratuiti.
  • Bonifici bancari in entrata e in uscita gratuiti.
  • Costo di 0,9 euro per ogni ricarica da altra carta, con il costo che viene però spesso azzerato dalle promozioni offerte da Banca Sella.

Se dovessi dunque scegliere Hype Start, pagheresti soltanto per le ricariche da altra carta di credito o ricaricabile. Non ci sono altri tipi di costi collegati.

Perché dunque non scegliere sempre questo servizio invece di Hype Plus? Perché ci sono dei limiti molto importanti, che non rendono questa carta poi adatta a tutti.

>>> Attiva Subito la Carta Conto Start <<<

I limiti di Carta Hype Start

I limiti di Carta Hype Start sono effettivamente molto stringenti, e dunque dovremo tenerli in debita considerazione prima di procedere con l’ottenimento di questa specifica carta:

  • Importo massimo ricaricabile con singola ricarica via carta: 250 euro
  • Importo massimo di ricarica in un giorno via carta: 500 euro
  • Importo massimo di ricarica su 24 ore (tutti i metodi): 1000 euro
  • Importo massimo ricarica mensile: 2.500 euro
  • Importo massimo ricarica annuale: 2.500 euro
  • Importo massimo di spesa in singola operazione: 999 euro
  • Massimale su carta: 2500 euro
  • Limite prelievo da ATM (sia di Banca Sella, sia da altri ATM): 250 euro al giorno
  • Limite prelievo mensile da ATM: 1000 euro

Sono limiti piuttosto importanti per chi vuole operare soltanto con questa carta conto in qualità di conto corrente, ed è per questo che Banca Sella ha creato anche il servizio Carta Hype Plus, con massimali più alti, anche se ad un costo.

Carta Hype Plus: costi e caratteristiche

Carta Hype Plus è il prodotto superiore tra quelli offerti, ed è concepito per chi ha bisogno di limiti di operatività meno stringenti.

Partiamo, come nel precedente caso, da quelli che sono i costi collegati al servizio:

  • Canone mensile: 1 euro
  • Homebanking: 0 euro
  • Ricarica tramite IBAN: 0 euro
  • Ricarica da altra carta: 0,9 euro (il costo che viene però spesso azzerato dalle promozioni offerte da Banca Sella)
  • Prelievi presso qualunque ATM: 0 euro
  • Prelievi in succursale: 0 euro
  • Trasferimenti di liquidità tra diverse carte HYPE, anche se intestate a persone diverse: 0 euro
  • Bonifici bancari in entrata e in uscita: 0 euro

Quindi, fatta eccezione per quelli che sono i costi di canone, abbiamo un profilo di spesa che è esattamente identico. Non dovrai dunque spendere di più per le operazioni: avrai soltanto 1 euro da pagare ogni mese, che sarà direttamente scaricato dalla carta allo scadere, appunto, della mensilità.

>>> Attiva Ora la Carta Conto Plus <<<

I limiti di Carta Hype Plus

Carta Plus è un servizio che ha dei massimali molto più alti rispetto a quanto viene offerto da Hype Start, il prodotto di base. Vediamo insieme quali sono:

  • Importo massimo ricaricabile con singola ricarica via carta: 250 euro
  • Importo massimo di ricarica su 24 ore (tutti i metodi): 10000 euro
  • Importo massimo ricarica mensile: 20.000 euro
  • Importo massimo ricarica annuale: 50.000 euro
  • Importo massimo di spesa in singola operazione: totale disponibile sulla carta
  • Massimale su carta: 50.000 euro
  • Limite prelievo da ATM (sia di Banca Sella, sia da altri ATM): 1000 euro al giorno
  • Limite prelievo mensile da ATM: 1000 euro

Con questo tipo di limiti, si può operare in modo decisamente più agile e senza preoccuparsi troppo, appunto, di sforare i suddetti limiti.

Altri costi

Non ci sono dei costi aggiuntivi per l’utilizzo di Hype, a prescindere da quale sarà la versione che andrai a scegliere.

Tutti i costi, e questo è uno dei grandi pregi di questo servizio, sono assolutamente trasparente e non ti troverai a spendere denaro per cose che non avevi alcuna intenzione di acquistare.

Siamo davanti ad un prodotto, anzi, ad una coppia di prodotti, che sono estremamente economici e trasparenti, cosa più unica che rara nel settore.

Target: a chi si rivolge il prodotto

Hype Start e Hype Plus sono due prodotti che hanno però un target unico. Come decidere se sei proprio tu uno di quelli che può giovarsi di questo servizio?

Partiamo dal principio: Carta Hype è un servizio pensato per chi ha bisogno di operatività minima e non vuole spendere molto per il suo conto in banca. Quindi se non hai alcun tipo di esigenza “avanzata” (pensiamo ad un deposito titoli, ad un fido bancario, etc.), l’operatività di Hype di Banca Sella dovrebbe essere più che sufficiente.

In secondo luogo Hype (sia nella versione Start che nella versione Plus) è un prodotto adatto a chi vuole gestire il suo conto in banca in completa autonomia, rivolgendosi esclusivamente alla versione online del conto, evitando visite troppo frequenti in filiale.

E questo non perché Hype non te lo permetta, ma piuttosto perché siamo davanti ad un prodotto che è stato concepito per dare il meglio quando utilizzato via App o via browser web.

In terzo luogo sto parlando di un prodotto per chi ha già un conto di appoggio: sebbene si possa ricaricare in filiale, è molto comodo avere un conto principale dal quale effettuare bonifici di ricarica.

Per capirci, nel caso in cui tu dovessi avere bisogno di andare ad utilizzare una carta gestibile, limitabile, oppure ancora che puoi controllare completamente online, Hype può essere una ottima aggiunta al tuo parterre di conti.

Oppure può essere utile per i minorenni che necessitano di una carta che può essere controllata pressoché in qualunque momento da parte dei genitori.

Come aprire il conto

L’apertura di questa carta conto è il più semplice attualmente disponibile nella categoria dei prodotti bancari.

Basta infatti andare sul sito, fornire le proprie generalità e il proprio numero di telefono, scaricare l’App e procedere sempre online con l’identificazione.

Dopo pochi giorni la carta sarà recapitata direttamente a casa, senza costi aggiuntivi.

Una volta arrivata la carta a casa, potrai attivarla tramite la App che hai scaricato sul tuo telefono e sarai pronto ad utilizzarla dopo la prima ricarica.

Siamo davanti dunque ad un prodotto che ha davvero un procedimento di apertura molto semplice e che ti permette di avere una carta a casa senza costringerti a recarti in filiale, né tantomeno a stampare alcunché.

Puoi fare tutto online in pochissimi minuti (ne bastano davvero 5)!

>>> Apri la Tua Carta Conto a Zero Spese <<<

Tipologia di gestione (Homebanking, App)

La carta Hype è una carta conto che può essere gestita completamente online. Il servizio di Homebanking può essere infatti utilizzato sia da browser web, sia invece da App per iPhone o Android.

Non c’è modo di utilizzare il servizio senza ricorrere alla App a corredo; tramite l’App infatti non solo si dispongono le operazioni, ma si deve anche attivare la carta collegata al conto.

In aggiunta, è possibile scegliere il servizio di trasferimento immediato di denaro tra chi è già cliente Hype – servizio che è accessibile esclusivamente via App.

Potrai inoltre controllare le spese di tutte le carte collegato al tuo conto e avrai la possibilità di creare dei piani di risparmio personalizzati: il sistema si occuperà, giornalmente, di mettere da parte una cifra da te decisa fino al raggiungimento dell’obiettivo.

Insomma si tratta di un vero e proprio assistente finanziario.

I servizi per la gestione del conto offerti da Hype, sia nella versione Start che nella versione Plus, sono di primissima qualità e rendono la gestione del conto estremamente più facile.

Affidabilità dell’istituto

Hype è un prodotto di Banca Sella, l’istituto italiano che da più tempo si è interessato di pagamenti online e di prodotti che sono adatti anche al pubblico dei consumatori, che hanno bisogno di servizi molto agili e a costo molto basso.

Banca Sella è un istituto affidabile, che ha passato senza problemi la crisi che ha coinvolto il settore bancario a livello internazionale, e che oggi continua ad essere uno di quelli con i migliori fondamentali a livello nazionale.

Vale inoltre la pena di ricordarti che si tratta di un conto che è coperto dal Fondo Interbancario di Garanzia, fondo che copre ogni tipo di deposito e di conto fino a 100.000 euro per conto e per correntista.

Questo vuol dire che anche in caso di sofferenza della banca, riuscirai a rientrare in possesso dei tuoi capitali, proprio per l’intervento del fondo.

Puoi considerare dunque Start e Plus, nonché la banca che offre queste due carte conto, come estremamente affidabili. Non hai motivo di preoccuparti di questo specifico aspetto.

Opinioni

Carta Hype, nelle sue due versioni, è sicuramente un prodotto interessante, che ha costi estremamente ridotti. I limiti nel caso di Hype Start sono troppo stringenti, e nel caso della versione Plus comunque non hai una operatività piena.

L’ideale è scegliere questi prodotti nel caso in cui dovessi avere bisogno di un conto gestibile completamente online, oppure nel caso in cui volessi offrire ai tuoi figli una carta gestibile da remoto.

Inoltre l’innovativa App, molto semplice da gestire, si trasforma in un vero e proprio assistente finanziario in grado di tenere traccia di tutti i pagamenti e del credito residuo, nonchè di aiutarti a risparmiare per i tuoi obiettivi.

Hype infatti prevede la creazione di piani di risparmio personalizzati che ti aiuteranno a mettere i soldi da parte giorno dopo giorno.

Si tratta di un buon prodotto, sicuramente interessante per qualcuno dei miei lettori. Considera quello che ti ho spiegato in questa guida e scegli in completa autonomia se sia il caso o meno di utilizzare questo prodotto.

I costi sono comunque bassi, e potrai sicuramente utilizzare Carta Hype senza rischiare troppo del tuo denaro. Anche nella versione più evoluta, dopotutto, costa soltanto 1 euro al mese.

>>> Apri Adesso la Carta Conto a Zero Spese <<<

Vuoi cercare qualche altra soluzione? Allora leggi subito la guida ai 6 migliori conti corrente a costo 0 del 2018!

Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here