Oggi analizziamo l’offerta di Pepperstone, piattaforma broker australiana che opera anche in Europa, grazie alla sua sede inglese, e che promette di offrire strumenti e titoli di livello per permetterci di investire con profitto.

Ma prima ecco la tabella con la mia selezione dei migliori broker sul mercato.

Il mondo delle piattaforme broker per il trading online è sempre più affollato ed è sempre più difficile, anche per i più esperti, districarsi tra offerte, proposte e eventuali bonus.

Scegliere la piattaforma giusta per le nostre operazioni può fare la differenza tra un’esperienza positiva sui mercati e invece una negativa.

Pepperstone fa sicuramente parte del gruppo di broker che dovremmo tenere in considerazione per la nostra scelta: è dotato delle autorizzazioni necessarie per operare in Europa e anche in Italia, e offre anche piattaforme avanzate per chi vuole investire davvero come un professionista.

Se vuoi saperne di più su Pepperstone o se sei alla ricerca di informazioni utili alla scelta del miglior broker online, continua a leggere.

La piattaforma

Pepperstone è una piattaforma australiana e inglese che permette di investire su un discreto numero di asset, offrendo ai propri clienti l’accesso alle migliori piattaforme per l’investimento (avremo modo di parlarne nel dettaglio più avanti).

L’obiettivo che si pone Pepperstone è quello di offrire ai propri clienti un ambiente completo di investimento, almeno per chi è intenzionato ad operare maggiormente con Forex, Materie Prime e Criptovalute.

Sulla bontà o meno della piattaforma avremo modo di discutere più avanti. Per ora ci basti sapere che Pepperstone si presenta come uno dei seri candidati a diventare la nostra piattaforma d’elezione per le operazioni di trading online.

Deposito: modalità e minimo per iniziare

Peppestone offre diverse modalità per depositare i propri fondi e cominciare ad investire:

  • Carta di credito Visa
  • Carta di credito Mastercard
  • Bonifico Bancario
  • Skrill
  • Neteller

Possono essere scelte diverse valute per il versamento sulla piattaforma: Euro, Dollari Americani, Dollari Australiani, Zloty Polacchi.

Per quanto riguarda il deposito minimo, è fissato in 100USD in controvalore per la valuta che abbiamo scelto. Non c’è possibilità di aprire un account operativo senza versamento, se non appunto l’account demo, che offre 50.000 USD virtuali per cominciare ad investire.

Commissioni

I piani di commissioni variano a seconda della tipologia di account che andremo ad aprire:

  • Standard: account che non prevede commissioni se non quelle dello spread tra acquisto e vendita, che ammonta comunque a meno di 1 pip per il grosso degli strumenti che si possono scegliere su Pepperstone per investire
  • Razor: offre commissioni di 5,23 EUR per ogni 100.000 scambiati sulla piattaforma.

Pepperstone offre un piano di commissioni molto convincente e molto conveniente.

Siamo in linea con le migliori offerte del settore e soprattutto molto al di sotto di quanto ci verrebbe offerto dalle piattaforme deposito titoli della nostra banca.

Anche se dobbiamo investire molto sulla piattaforma o se siamo intenzionati a fare trading online intraday, aprendo e chiudendo posizioni alla velocità della luce, Pepperstone non ci costerà un occhio della testa.

Sicurezza e affidabilità

Pepperstone è affidabile? È una piattaforma sicura? Oppure ci sono dei problemi sotto il profilo della sicurezza tecnico/informatica e dei capitali?

Pepperstone implementa i più alti standard di sicurezza a livello informatico:

  • Connessione al sito via protocollo HTTPS, che impedisce attacchi man in the middle e che i nostri dati, password e quant’altro, passino in chiaro attraverso la rete
  • Protocolli di sicurezza crittografica elevati per la gestione delle password e dei nomi utente

Sotto il profilo della sicurezza del capitale invece, vale la pena di ricordare in questa circostanza che Pepperstone tiene i capitali dei clienti separati da quelli aziendali, presso una banca terza, in modo da metterli al riparo anche nel caso di problemi gravi del gruppo: gli eventuali creditori non potranno rifarsi sui nostri capitali e, in linea di massima, potremo dormire sonni tranquilli qualunque saranno le sorti di Pepperstone come realtà aziendale.

Vale la pena inoltre di ricordare che Pepperstone è dotato di autorizzazione FCA, l’omologa britannica della Consob, per operare come intermediario finanziario.

Questo vuol dire che la piattaforma deve ottemperare a tutti gli obblighi in ambito MiFID, e che dunque andremo ad utilizzare un sistema di broker trasparente, efficiente e che viene sottoposto regolarmente a controlli.

Per rispondere alla domanda che ci eravamo posti in apertura di sezione, possiamo dire che sì, Pepperstone è una piattaforma che possiamo ritenere affidabile sotto ogni possibile aspetto.

Quando parliamo di investimenti, che si tratti di somme piccole o grandi, è necessario affidarsi non solo a chi dimostra di avere le capacità tecniche per gestire i nostri capitali, ma anche a chi ha le autorizzazioni necessarie per operare in ambito EU, un ambito che presenta, al momento, i regolamenti più stringenti per gli intermediari finanziari.

Prelievo: metodi e tempistiche

Per quanto riguarda il prelievo, Pepperstone offre le stesse identiche modalità che abbiamo visto per i depositi:

  • Carta di credito Mastercard.
  • Carta di credito Visa.
  • Bonifico bancario.
  • Neteller.
  • Skrill.

I prelievi sono pressoché immediati, e dovremo aspettare semplicemente che il sistema che abbiamo scelto per prelevare i fondi effettui il trasferimento.

Lotti: dimensioni minime

Anche sotto l’aspetto delle dimensioni minime dei lotti abbiamo delle buone notizie per chi vorrebbe investire con Pepperstone.

A seconda dell’account che sceglieremo avremo a disposizione:

  • Lotti standard: i più corposi, con 100.000 unità di base della valuta di riferimento
  • Lotti mini: con 10.000 unità di base della valuta di riferimento
  • Lotti micro: con 1.000 unità minime di base
  • Lotti nano: riservati a chi ha fondi più risicati per cominciare ad investire

I lotti nano sono ormai lo standard per i piccoli e medi risparmiatori e il fatto che Pepperstone li abbia messi a disposizione dei clienti, è sicuramente un fattore positivo che potrebbe orientarci nella scelta.

Peculiarità: prodotti e strumenti

La principale peculiarità di Pepperstone è sicuramente l’account halal, ovvero conforme alle prescrizioni della finanza islamica.

Pepperstone è l’unico broker che rispetti il credo Musulmano: propone infatti un account halal in cui non si trovano determinati tipi di prodotti vietati dalla religione.

Anche se non si è appartenenti a questa fede, può essere interessante scegliere un account che permetta accesso soltanto a strumenti finanziari che:

  • Non sono basati sul tasso di interesse (l’usura è proibita dal Corano).
  • Non sono coinvolte nel commercio di alcol, carne di maiale.
  • Non sono coinvolte nel gioco d’azzardo.

La finanza islamica sarà destinata a giocare un ruolo sempre più importante all’interno dell’economia finanziaria mondiale e Pepperstone offre la possibilità di studiarla all’interno della sua piattaforma.

Una sorta di finanza etica per evitare di investire nei prodotti che vengono tradizionalmente esclusi dai prodotti per risparmiatori musulmani.

Prodotti

Pepperstone offre una discreta varietà di prodotti relativamente ampia, forse meno di quanto offrono le principali piattaforme che vendono CFD, ma pur sempre di una certa consistenza.

La scelta degli strumenti e dei sottostanti ricalca un po’ il modello classico dei broker Forex, cosa che non deve essere considerata necessariamente come un male. Su Pepperstone sono disponibili infatti:

  1. Valute, con una presenza di tutte le principali coppie presenti sui mercati; le valute presenti sono quelle più gettonate ed è assente però una sezione dedicata alle valute esotiche.
  2. Indici: sono presenti diversi indici che vengono negoziati tramite CFD; al momento ne sono presenti 15, che racchiudono i mercati azionari di USA, Cina, Italia, HongKong, US Tech, UK, Spagna, Giappone, Germania, Francia, Australia.
  3. Materie prime: Pepperstone offre anche la possibilità di investire in oro, argento, palladio, platino, petrolio.
  4. Soft Commodities: sono le materie prime non energetiche e su Pepperstone potrai investire in zucchero, caffè, cacao, cotone, succo d’arancia.
  5. Criptovalute: sono presenti Bitcoin, Ethereum, Dash, un parco forse non estremamente ampio, ma che presenta comunque su Pepperstone dei vantaggi importanti, su tutti una leva su criptovaluta che è tra le più ampie del settore.

Leva finanziaria

Pepperstone è un broker che potrebbe fare al caso nostro soprattutto se dovessimo essere alla ricerca di una leva finanziaria ampia. Il broker offre infatti tra le leve potenzialmente più alte sul mercato ed è per questo che potrebbe interessare molti dei nostri lettori.

È particolarmente interessante la leva finanziaria offerta sulle criptovalute, che è di 5:1, mai vista nel settore, dove tutti offrono al massimo una leva di 2:1 su questo tipo di strumenti.

Su Forex e altri prodotti si può arrivare fino a 30:1, una leva che rispetta le regolamentazioni europee sul trading.

Ad ogni modo è assolutamente necessario tenerne conto: Pepperstone al momento offre tra le leve più alte sul mercato.

Piattaforma Demo

Pepperstone offre anche una piattaforma demo che permette di investire capitale virtuale fino a 50.000 dollari, per testare la piattaforma e soprattutto, cosa decisamente più importante, per testare le tue strategie prima di metterle in pratica con capitale reale.

L’account demo offerto da Pepperstone è completamente gratuito e non ha bisogno di alcun tipo di versamento per essere utilizzato.

Il mio consiglio è di testarlo comunque, anche se Pepperstone non dovesse essere la piattaforma che pensi faccia al caso tuo.

Corsi di formazione

Pepperstone offre una sezione dedicata alla formazione piuttosto corposa, all’interno della quale potrai trovare.

  • Articoli di approfondimento sulle tecniche e le strategie per fare trading Forex.
  • Il glossario che include tutta la terminologia di base per fare trading soprattutto sul Forex.
  • Webinar video con corsi approfonditi per strategie su criptovalute, su cTrader, su MetaTrader, sulla gestione del rischio, e su tutte le strategie più avanzate per fare trading sul Forex.
  • Guide trading specifiche per ogni mercato che viene offerto sulla piattaforma.

L’offerta formativa è una delle più estese tra quelle che abbiamo avuto modo di recensire e sono accessibili anche da chi non è iscritto e non ha ancora versato.

Comunque ti consiglio di consultarla anche nel caso in cui dovessi optare per un’altra piattaforma per i tuoi investimenti.

Anche se sei già esperto o pensi di esserlo, il materiale informativo e i corsi di formazione di Pepperstone sono qualcosa che non puoi permetterti di ignorare.

Servizio clienti

Il servizio clienti di Pepperstone è forse uno dei più immediati presenti sul mercato. Potrai ottenere supporto live direttamente in chat con uno specialista, oppure affidarti agli altri canali, ovvero quello telefonico e quello mail.

Ad ogni modo va riconosciuto a Pepperstone di aver messo in piedi un servizio clienti efficace e tempestivo, che purtroppo altre piattaforme, almeno per il momento, possono soltanto sognare.

Conclusioni

Pepperstone è una piattaforma di vecchio stampo, che predilige gli strumenti tipici del Forex a dispetto delle ultimissime novità offerte dalle altre piattaforme.

Si punta sulla leva, sulla possibilità di accedere a piattaforme come cTrader, MetaTrader 4 e MetaTrader 5, nonché su una leva di assoluto rilievo.

Manca la varietà dei sottostanti proposti, e chi è alla ricerca di un parco azioni o obbligazioni importante dovrà sicuramente rivolgere le proprie attenzioni altrove.

Resta il fatto che siamo comunque davanti ad un broker completo, dal profilo di commissioni competitivo e che offre un supporto al cliente di primissima fascia.

Il nostro invito è quello di aprire un conto demo Pepperstone e testare la piattaforma, certi che questa piattaforma possa essere quella giusta per una discreta percentuale dei nostri lettori.

Se ne parla forse poco rispetto ad altre realtà, ma questo deve essere segnale di una piattaforma che bada più alla sostanza che al marketing.

Da provare! Ma non perderti la selezione dei top broker online: leggi qui.


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.


Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here