Oggi la cyber security assume un valore sempre più strategico sopratutto per le società di risparmio. Nonostante ciò, rimane ancora basso il livello di consapevolezza dei rischio del settore da parte degli operatori.

Allo stesso modo per riuscire a garantire una solidità nel rapporto tra consulenti e risparmiatori, la cyber security diventa molto importante anche per riuscire a dare ai clienti una sicurezza sui dati online e su quelli dei conti per il risparmio.

Con l’arrivo del 5G e la crescita nell’uso degli smartphone e dell’Internet of things, la sicurezza informatica assume un ruolo centrale a riprova di queste evidenze. Il quaderno Fintech pubblicato dalla Consob, presentato al Salone del Risparmio,  riporta i dati delle ispezioni effettuate dal Sec che ha mostrato como circa tre quarti dei 49 consulenti esaminati ha avuto un’esperienza diretta o indiretta in tema di attacchi informatici. 

Cyber Security: un tema sempre più importante

Secondo la ricerca gli attacchi valutati ad alto o medio rischio andavano a colpire in particolare i dati dei clienti, le funzionalità di negoziazione sui mercati, gli accessi a internet e alla posizione personale del cliente.

L’ultimo Global Cybersecurity Index dell’International Telecommunication Union, il nostro paese è al 31esimo posto a livello globale per sicurezza dei dati informatici. Quindi c’è ancora molto da lavorare sulle infrastrutture dedicate alla cybersecurity. 

Dato ciò, è necessario che il consulente possa assicurare al cliente una protezione adeguata dei dati online per riuscire a sensibilizzare gli operatori del settore a sensibilizzare questa sfida. Per fare il punto sullo stato attuale della sicurezza informatica in Italia, Assogestioni ha organizzato per il 3 aprile una conferenza dedicata alla Cyber Security, un seminario pensato per rendere i consulenti di risparmio più consapevoli e in grado di proteggere i dati dei clienti che si affidano a loro, migliorando le strutture informatiche che ospitano tutti i dati dei conti di risparmio.

Silvia Faenza
Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dopo la laurea, inizia il suo percorso all'interno di un'agenzia di Marketing farmaceutico, approdando l'anno dopo nel mondo della scrittura e dell'editing per il web. Dal 2015 si occupa della gestione dei contenuti in ambito business e personal finance. Scopri di più sulla redazione qui

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here