travel cash, travel cash opinioni
data-full-width-responsive="true">



Stai cercando una carta prepagata estera? Oggi ti parlerò di una prepagata svizzera: la Travel Cash di Swiss Banker.

Ma prima ecco una lista delle migliori carte attualmente disponibili:

La cartaPerché è la migliorePromozioneCome Richiedere la Tua Carta

Si gestisce totalmente dal tuo smartphone
/

Ti aiuta a gestire il denaro
/

E' l'unica anonima
/

Travel Cash fa parte del circuito Mastercard, viene accettata praticamente in ogni parte del mondo e prevede una gestione molto semplice e moderna. Ma quali sono le principali caratteristiche di questa carta Cash Travel? Scopriamolo insieme!

Travel Cash: i costi

La Swiss Banker Travel Cash è una carta prepagata anonima svizzera, che non prevede dunque la segnalazione dell’intestatario sulla superficie della carta. Questa è emessa dal circuito Mastercard e non prevede alcun costo annuo.

I costi sono addebitati solo nel momento in cui la si ricarica, in questo caso la commissione è pari all’1,5% dell’importo caricato sulla carta. Ci sono dei costi, diversi in base alla moneta che scegli di utilizzare, per:

  • Prelievo (5 euro, 5 Dollari, 5 Franchi svizzeri)
  • La tassa se prelievi al di fuori dell’Italia pari a 7,50 euro, 7,50 Franchi svizzeri o 7,50 dollari
  • Fare pagamenti in negozi o su internet: c’è una commissione pari a 1 euro, 1 dollaro o un 1 franco svizzero

Plus

La carta prepagata svizzera Travel Cash Card è una carta pensata per i viaggiatori, questa infatti presenta diversi vantaggi proprio per gestire al meglio il proprio denaro in viaggio. Ecco quali sono i principali!

Pagamenti in dollari, in euro e franchi svizzeri

Uno dei principali vantaggi di questa carta è la possibilità di fare pagamenti in modo flessibile e con tre monete differenti tra loro.

Se viaggi in Europa puoi prelevare e fare pagamenti in euro, se sei negli Stati Uniti puoi utilizzare il dollaro, infine in Svizzera potrai effettuare tutte le operazioni in Franchi Svizzeri.

Pagando con la valuta locale è possibile evitare le conversioni, che di solito sono costose e vanno a svantaggio di chi utilizza una moneta differente da quella della nazione in cui ci si trova.

Sicurezza elevata

Quando si viaggia ci sono molti rischi tra i quali quelli che riguardano le carte per i pagamenti e il furto di contanti. Con la carta prepagata di Swiss Banker però è possibile proteggere al meglio i fondi che si sono sulla propria carta.

In caso di smarrimento o furto non c’è bisogno di preoccuparsi dell’importo caricato.

Infatti, basta bloccare la carta con l’applicazione My Card, non appena ci si rende conto della perdita. In questo modo se ci sono delle transazioni, non si metterà a repentaglio il budget caricato, ma basterà contattare il servizio clienti e richiedere una carta sostitutiva.

La carta sostitutiva viene inviata mediante un corriere, praticamente in tutto il mondo. Inoltre, se hai attiva la carta sui sistemi di pagamento mobile come Samsung Pay o Apple Pay ricevi immediatamente la carta sostitutiva e questa sarà a tua disposizione in tempi brevi sul tuo smartwatch o smartphone.

Sistema di ricarica rapida

La carta di credito può essere ricaricata in modo semplice e veloce attraverso i punti vendita in cui è accettata, oppure con il sistema di Home Banking del proprio conto corrente o con il trasferimento immediato di PostFinance.

Ogni ricarica può essere di al massimo 100 euro, mentre il totale che si può addebitare sulla carta è di 10 mila euro. La ricarica può essere fatta anche attraverso l’applicazione My Card, in questo caso il denaro richiesto viene addebitato sulla carta entro 15 minuti dalla richiesta, in poche parole in tempi davvero rapidi. Con l’online banking invece ci vorranno all’incirca 48 ore per ottenere il denaro sulla carta.

Target: a chi si rivolge

La carta prepagata di Swiss Banker Travel Cash è pensata principalmente per coloro che viaggiano molto in Europa ma anche all’estero.

Sicuramente è destinata a un pubblico giovane che non ha necessità di portare con sé enormi somme (la ricarica massima è 10 mila euro), e soprattutto a chi vuole avere sempre un budget a disposizione per i viaggi senza dover intaccare la carta di credito o del conto corrente.

Come richiedere Travel Cash

Per chi abita in Italia la richiesta della carta Travel Cash può essere fatta online direttamente dal sito di PostFinance, sul quale si trova anche il prodotto di Swiss Bankers.

La carta una volta ordinata sul sito arriva direttamente al destinatario tramite il corriere. Per chi abita in Svizzera invece la carta può essere richiesta a tutte le banche che fanno parte del circuito di Swiss Banker.

Tipologia di gestione

La carta Travel Cash presenta un metodo di gestione completamente online, infatti si può procedere alla ricarica del conto, al controllo del proprio saldo e delle spese, semplicemente utilizzando l’applicazione per smartphone Android e IOS My Card di Swiss Banker.

Inoltre, la carta funziona anche con altri sistemi per il pagamento veloce e sicuro come: Apple Pay, Samsung Pay, Google Pay, Garmin Pay e Swatch Pay. Infine, per fare pagamenti nei negozi si può usare il suo sistema Contactless oppure si può prelevare contante direttamente dagli ATM di tutto il mondo.

Affidabilità dell’istituto di credito

La Swiss Bankers Prepaid Service è un’azienda svizzera che offre principalmente servizi finanziari, come la distribuzione di carte prepagate e di altre soluzioni per pagamenti non in contanti e in tutto il mondo.

Swiss Prapaid è un’azienda sicura in quanto il gruppo presenta azionisti importanti come: l’Unione delle Banche Cantonali Svizzere, la Credit Suisse, la Entris Banking e la Raiffesen Svizzera e PostFinance.

Travel Cash: Opinioni

La carta Travel Cash ha sicuramente diversi vantaggi, come ad esempio la possibilità di portarla con sé in viaggio e riuscire a prelevare in tre monete differenti.

I clienti apprezzano molto anche il fatto che questa prepagata sia completamente anonima, quindi possa essere impiegata tranquillamente anche da uno o più membri della propria famiglia ogni qualvolta si parte per un viaggio.

I clienti hanno trovato però anche alcuni limiti al suo utilizzo, come l’impossibilità di ricaricare più di 100 euro per volta, e di poter prelevare al massimo tra i 200 e i 1000 euro in base all’ATM utilizzato.

Infine, alcuni lamentano che i costi per il prelievo in una moneta differente da quella in corso nel paese siano alti.

Cerchi una carta più conveniente? Qui trovi le carte con i migliori costi e vantaggi (da usare anche all’estero)!


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here