Wirex, Wirex opinioni
data-full-width-responsive="true">



Wirex Bitcoin card è la carta di debito prepagata promossa e distribuita dalla società britannica omonima, che può essere utilizzata non solo per pagare e prelevare denaro in contanti, ma anche per pagare o prelevare da Bancomat attingendo dal tuo conto Bitcoin,  Litecoin o altra criptovaluta.

La cartaPerché è la migliorePromozioneCome Richiedere la Tua Carta

Si gestisce totalmente dal tuo smartphone
/

Ti aiuta a gestire il denaro
/

E' l'unica anonima
/

Se desideri scoprire di più su questa card, rimani con Supercoin e leggi anche i paragrafi che seguono. Sei pronto? Allora andiamo!

Varianti e costi di Wirex

Esistono, in realtà, due varianti della carta di Wirex Card:

  • La Wirex carta fisica, che può essere usata una normale carta di credito per effettuare pagamenti sia online sia in negozi fisici che utilizzano il circuito Visa oppure per prelievo di contatti presso qualunque sportello bancomat;
  • La Carta virtuale, utilizzabile solo ed esclusivamente per gli acquisti sul web.

I costi associati alla carta di credito Wirex sono:

  • Canone annuale: gratis la prima card, 3 € la seconda;
  • Quota di rilascio una tantum (relativo solo alla carta fisica): 17 € (27 € nel caso di card nominale personalizzata).

Plus

L’aspetto più innovativo della Carta di debito Wirex è che consente di pagare o prelevare da bancomat anche in criptovaluta, non a caso da molti viene identificata anche come carta bitcoin.

Occorre però specificare che, tramite il tuo account Wirex, non puoi acquistare direttamente bitcoin. La criptovaluta dovrà quindi già essere in tuo possesso per poterla utilizzare per effettuare acquisti o prelievi attraverso i wallet digitali della società.

Scopri qui come avviene l’investimento in Bitcoin e altre criptovalute.

Un’altra novità molto interessante di Wirex è il Cryptoback il primo programma di ricompense in Bitcoin, che ti permette di guadagnare lo 0,5% su tutti i pagamenti con carta di debito effettuati nei negozi.

Tale cash back è però riscattabile solo in criptovalute riconosciute dal sistema (fra cui Bitcoin, Litecoin, Ethereum, Lumen, Waves, Wollo, DAI e NANO) che solo successivamente potranno essere convertite nelle normali valute (Euro, Sterline o Dollari).

Infine, ultimo plus di Wirex è rappresentato dalla presenza di un Referral Link, che ciascun iscritto può utilizzare per invitare altre persone ad iscriversi alla piattaforma. In cambio di ogni iscrizione avvenuta a seguito dell’invio di questo invito, l’utente può ottenere fino a 10 dollari di premio sul proprio wallet.

Altri costi

Alla carta Wirex sono associati anche altri costi relativi ai prelievi, laddove invece l’utilizzo per acquisti online e offline così come il cambio di bitcoin sono operazioni del tutto gratuite.

In particolare i costi del prelievo da Bancomat sono pari a:

  • 2,25 € a prelievo nel caso di prelievo in Euro da Bancomat nazionale;
  • 2,75 € a prelievo nel caso di prelievo in Euro da Bancomat internazionale.

Target: a chi si rivolge

Pur essendo Wirex carta di debito uno strumento comodo e veloce per tutti, in quanto permette di effettuare trasferimenti di denaro gratuitamente in tutto il mondo.

Tuttavia l’utilizzo prevalentemente online e la possibilità di convertire i pagamenti in criptovalute lo rendono un’opzione finanziaria valida soprattutto per coloro che hanno già investito o intendono investire in moneta virtuale o che comunque sanno muoversi in maniera disinvolta all’interno di una piattaforma esclusivamente digitale.

Fra le altre cose, proprio di recente la società di Wirex ha lanciato anche una propria criptovaluta, il Wirex Token allo scopo di consentire agli utenti di risparmiare sulle commissioni che dovrebbero invece affrontare mediante i canali bancari tradizionali.

Come richiedere Wirex

Per ottenere la carta di credito bitcoin Wirex dovrai prima creare il tuo account sul sito ufficiale. La procedura in questo caso non è per niente complicata ma abbastanza lunga.

Per iniziare, clicca su “Apri account gratuito” dopo aver importato come lingua l’italiano e inserisci nome, cognome, indirizzo di posta elettronica e password nei campi appositi. A questo punto, clicca su “Crea account” per confermare i tuoi dati e ricevere entro pochi secondi una email per la conferma del tuo account Wirex.

Una volta completato questo passaggio, potrai utilizzare l’indirizzo di posta elettronica e la password prescelta per effettuare il login e passare così all’aggiornamento del profilo e alla verifica della tua identità.

Questo step sarà però molto più semplice se avrai provveduto nel frattempo a scaricare l’App gratuita per smartphone, in quanto in questo caso potrai utilizzare la funzione della fotocamera per trasmettere una scansione dei vari documenti necessari (codice fiscale, passaporto o carta di identità) e un selfie del tuo volto per il riconoscimento facciale.

Non dimenticare inoltre di tenere con te anche la ricevuta di un’utenza domestica a te intestata che ti servirà come prova del tuo indirizzo di residenza.

Quando avrai fornito tutti questi documenti al team Wirex, dopo qualche giorno il tuo account sarà confermato e abilitato in modo da poter procedere anche all’effettivo rilascio della Bitcoin Card di Wirex che, nel caso delle carte virtuali, è immediato.

Qualora la tua scelta ricadesse, invece, su una carta fisica Wirex dovrai purtroppo attendere dalle 2 alle 3 settimane in quanto la tua richiesta avrà bisogno di essere processata e la lista di attesa è sempre abbastanza lunga.

Tipologia di gestione

Wirex oltre a permettere la creazione di un proprio account digitale sul sito ufficiale, che si configura a tutti gli effetti come un vero e proprio portafoglio online, dispone anche di un’applicazione gratuita, disponibile sia per smartphone iOS (iPhone) che Android.

Affidabilità dell’istituto di credito

Un’altra cosa da sapere è che Wirex oltre che il nome del prodotto è anche il nome dell’operatore fintech britannico che attualmente promuove e sviluppa la card e l’insieme di servizi ad essa connessi. A dirla tutta, il prodotto era stato inizialmente lanciato con nome di E-coin e solo successivamente (2016) modificato in Wirex.

La società che ha sede a Londra è stata fondata alla fine del 2014 e i suoi fondatori sono Pavel Matveev, sviluppatore IT già noto per numerosi progetti IT di alto livello presso varie banche di investimento in tutto il mondo, Dmitry Lazarichev, consulente finanziario originario della Russia e trasferitesi nel Regno Unito dove ha fondato una propria attività di importazione di biomassa legnosa, e Georgy Sokolov ,venditore con esperienza internazionale negli Stati Uniti e in Europa.

Dopo il lancio di E-coin, ci sono voluti almeno due anni perché la società di affermasse come leader nel campo dei pagamenti digitali e delle forme monetarie virtuali. Oggi tuttavia Wirex può vantare 6 uffici a livello globale, quasi 2 milioni utenti registrati e disponibilità in 200 paesi e territori, con una piattaforma che processa transazioni per un valore complessivo di oltre 2 miliardi di dollari statunitensi.

Wirex: opinioni

Vediamo ora alle opinioni su Wirex. Indubbiamente, trattandosi di un prodotto altamente innovativo non è facile trovare di Wirex recensioni. Quello che è certo però è che si tratta di uno dei pochi portafogli digitali che accettano pagamenti in criptovalute. Anche i costi poi soprattutto nel caso della carta virtuale sono piuttosto contenuti.

Unico neo se proprio vogliamo dirlo è rappresentato dai limiti delle operazioni effettuabili con la carta fisica: solo 250 € l’importo consentito giornalmente per i prelievi e 16.000 € il tetto massimo che puoi depositare sulla tua card.

Se vuoi saperne di più sulle criptovalute leggi anche la mia Guida sui Bitcoin e non rimarrai deluso.


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here