YAP è la nuova carta prepagata virtuale di Nexi(ex CartaSì) appartenente al circuito Mastercard. La sua caratteristica principale è quella di essere completamente gestibile online tramite un’App mobile.

Ma, prima di analizzare queste carta, ecco uno specchietto con le migliori carte attualmente disponibili:

La cartaPerché è la migliorePromozioneCome Richiedere la Tua Carta

Si gestisce totalmente dal tuo smartphone
Ti regala 15 € se porti un amico

Si gestisce totalmente dal tuo smartphone
/

Ti aiuta a gestire il denaro
/

E' l'unica anonima
/

È interessante prima di tutto notare che il nome, “YAP”, non sia un acronimo ma il rovesciamento di “PAY”.

Questo dovrebbe farti comprendere quella che è la sua funzione: consentire lo svolgimento di servizi di pagamento e trasferimenti di denaro con assoluta sicurezza e facilità.

Adesso andiamo a scoprire tutte le caratteristiche di YAP!

YAP: come funziona

Per fare in modo che la carta funzioni, trattandosi di una carta prepagata, occorre prima di tutto che sia ricaricata tramite bonifico (oppure, dopo la prima ricarica, in contanti tramite una ricevitoria SisalPay).

Solo quando la prima ricarica è stata effettuata è possibile iniziare ad usare la carta per acquisti in negozio oppure online.

Sappi, però, che per utilizzare YAP su POS fisici occorre che il tuo smartphone sia abilitato per il pagamento tramite POS.

L’unica cosa da fare per far sì che la transazione vada a buon fine è inserire una password segreta di 6 cifre che dovrai ricordare a memoria (oppure, se hai bisogno, di un livello di sicurezza più alto puoi impostare la modalità di riconoscimento con impronta digitale).

Costi di YAP

La carta prepagata virtuale YAP è gratuita e non sono previsti costi neppure per l’attivazione e la gestione del conto elettronico collegato. Anche l’App per la gestione da mobile è fruibile in modo del tutto gratuito.

Gli unici costi previsti sono legati al funzionamento della carta ma li vediamo in un paragrafo successivo.

Limiti della carta e modalità di ricarica

Carta YAP è di sicuro un’ottima soluzione per chi è alla ricerca di una prepagata sicura e con costi ridotti. Tuttavia bisogna considerare che ha un’operatività molto bassa.

Prima di tutto non essendo una carta conto, non consente di domiciliare utenze od effettuare o ricevere bonifici ricorrenti, come ad esempio l’accredito dello stipendio o il pagamento delle rate di un prestito.

Ma le limitazioni carta YAP non finiscono qui. Per quanto riguarda ad esempio le ricariche, il limite mensile massimo è di 1.500 € (invece 500 € per ogni operazione di ricarica).

Se poi effettui la ricarica in contanti tramite ricevitoria SisalPay, l’importo massimo per ogni ricarica è di 200 €; è tuttavia consentito fare due ricariche al giorno per un limite giornaliero di 400 €.

Scegliendo infine come modalità di ricarica il bonifico in accredito dal tuo conto elettronico il limite è pari a 1.500 € per operazione corrispondente al limite mensile.

Altri costi

Sul fronte costi la buona notizia è che YAP è una delle poche carte ricaricabili che non prevede nessun tipo di commissioni sulle ricariche.

L’unica eccezione è data dalle ricariche tramite ricevitoria SisalPay, per cui è prevista una commissione di 2,5 €.

Altra buona notizia riguarda i trasferimenti nel caso tu volessi usare il conto elettronico per il passaggio di denaro PtoP verso utenti non iscritti a YAP: anche in questo caso infatti non sono previsti costi.

Target: a chi si rivolge

YAP si rivolge ad un pubblico davvero ampio, ma sono i giovani la categoria di riferimento principale. Può infatti essere attivata anche da ragazzi con meno di 18 anni purché abbiano compiuto almeno 12 anni e abbiano l’autorizzazione di un genitore o tutore legale.

Come richiedere YAP

Come avviene anche per altre carte prepagate (virtuali e non) gestibili online anche per YAP il primo passo da compiere è quello della registrazione, così da aprire il conto elettronico al quale viene associata automaticamente una carta prepagata MasterCard virtuale.

La registrazione può iniziare subito dopo aver scaricato l’app sul proprio smartphone. Nel caso si abbia un sistema operativo Android bisogna accertarsi di avere una versione che sia almeno 5.0 o successiva, mentre per il sistema operativo iOs si deve partire almeno dalla versione 10.3.

In fase di registrazione ti sarà chiesto anche di scegliere una password che ti servirà poi anche in seguito per effettuare il login.

Per completare tutti i passaggi dovrai anche inviare una foto della tua carta di identità in corso di validità quindi accertati che il tuo documento non sia scaduto.

Tipologia di gestione (homebanking, app)

Come detto all’inizio, YAP è gestibile completamente tramite App.

Nel caso tu abbia un sistema operativo Android, perché l’applicazione YAP funzioni, devi accertarti di avere almeno una versione 5.0 o successiva, mentre se utilizzi iOs devi partire dalla versione 10.3.

Affidabilità dell’istituto di credito

Il gruppo Nexi nasce dall’unione di CartaSì e Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane (ICBPI) fondato nel 1939.yap

Si tratta quindi certamente di una realtà ben consolidata che nel tempo ha saputo anche allargare la propria offerta con prodotti sempre nuovi e sempre più sicuri, come ad esempio le carte prepagate e quelle virtuali come YAP.

Attualmente gestisce circa 27 milioni di carte di credito, di cui buona parte ex CartaSì, avendo sempre come obiettivo principale quello di semplificare il loro utilizzo per i clienti sfruttando soprattutto le nuove tecnologie.

L’ultima modifica a livello societario risale a Luglio 2018 quando Nexi è stata riorganizzata, scindendo le attività di pagamento che si sono fuse con Latino Italy S.r.l. che è stata ridenominata Nexi S.p.A., mentre la Nexi priva delle attività di pagamento è stata ridenominata DepoBank S.p.A..

Il gruppo vanta fatturati e ricavi in costante crescita ed ha dalla sua il fatto di essere il primo operatore a livello nazionale per numero di fondi pensione gestiti.

YAP: le Opinioni

Bisogna dire che YAP è una carta con standard di sicurezza davvero elevati e che contempla anche la possibilità di aumentare il tuo livello di garanzie attraverso l’attivazione di servizi personalizzati che, oltretutto, sono anche questi gratuiti.

Che dire di più?

Forse ti può interessare anche di sapere che spesso sul sito vengono attivate delle offerte tipo bonus con ricariche in omaggio di qualche decina di euro di importo o buoni Amazon in regalo.

Cerchi una carta con maggiori funzioni e costi minori? Clicca qui per scoprire la mia selezione delle migliori carte con IBAN!


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here