polizza assistenza stradale, assicurazione aassistenza stradale




Ti è mai successo di fare un viaggio in auto, convinto che fosse in buono stato e funzionante, e invece sei rimasto improvvisamente a piedi? Se ti è successo e avevi una polizza assistenza stradale, non avrai avuto problemi nel risolvere il danno. Ma cosa succede quando non si ha un’assicurazione assistenza stradale e ci si ritrova con l’auto ferma, lontani da casa, magari in piena notte?

In questi casi, devi chiamare l’assistenza stradale a spese tue, lasciare che la tua auto venga trasportata all’officina più vicina e contattare qualcuno che ti venga a prendere, o un taxi e infine, pagare anche l’albergo! Insomma, non una soluzione ottimale! Lo stesso in caso d’incidente che sia colpa tua o meno dovresti comunque pagare un carroattrezzi e trovare il modo di tornare a casa.

Per evitare tutte queste incombenze, che prima o poi nella vita possono capitare a tutti, sarebbe bene avere una polizza assistenza stradale, con il servizio carroattrezzi e con l’opzione di soccorso.

Se non hai una polizza del genere, allora sarai curioso di sapere come funziona e quando conviene averne una! Ecco i miei consigli!

Cosa significa assistenza stradale

L’assistenza stradale è un insieme di servizi forniti da un’assicurazione al guidatore in caso di difficoltà durante un viaggio, o comunque durante la guida in città o nel proprio paese.

Contrariamente a quanto si può pensare l’assistenza stradale non comprende solo il carroattrezzi, ma anche una serie di garanzie accessorie come: il supporto in caso d’incidente, l’assistenza immediata, il pernottamento (se necessario), un’auto di cortesia e altro ancora.

L’assistenza stradale si può richiedere come servizio sia quando si stipula un’assicurazione autovetture, sia ad altre compagnie, come ad esempio l’ACI. Ma vediamo insieme come funziona e quali possono essere le coperture offerte dalle assicurazioni soccorso stradale.

Polizza Assistenza Stradale: cos’è?

La Polizza Assistenza stradale è una garanzia accessoria, ossia questa non è inclusa nella normale RCA (che è invece obbligatoria), ciò significa che può essere richiesta sotto il pagamento di una maggiorazione sul costo dell’assicurazione base.

A seconda della compagnia con la quale si stipula questa polizza è possibile ottenere un numero vario di garanzie.

Infatti, non tutte le polizze sono uguali o comprendono gli stessi servizi. In genere, uno dei servizi principali è sicuramente il carroattrezzi h24 gratuito, ma non ci si limita a questo.

Solitamente, la polizza assistenza stradale serve ad aiutare l’automobilista in tutti i casi in cui (incidenti o malfunzionamenti dell’auto), si rimane a piedi e si deve liberare il tratto stradale o autostradale dal veicolo.

Uno dei principali vantaggi di una polizza per l’assistenza stradale è la sua garanzia per il viaggiatore, che può così intraprendere un viaggio in totale sicurezza.

Questa polizza infatti è indicata principalmente a tutti coloro che viaggiano molto con l’automobile per piacere o per lavoro.

Come funziona l’assistenza stradale

L’assistenza stradale è una polizza che prevede la salvaguardia del guidatore 24 ore su 24, per tutto l’anno. Questa prevede assistenza in tutto il territorio italiano e in alcuni casi anche negli stati Europei.

Come hai potuto leggere, questa può essere personalizzata e integrata con altre garanzie, che naturalmente comportano dei costi aggiuntivi, ma che ti assicurano una maggiore assistenza e protezione.

L’assistenza stradale ha un funzionamento alquanto semplice, infatti, dopo aver siglato quest’assicurazione dovrai in caso di bisogno, chiamare il numero verde del centro di assistenza stradale, fornitoti dalla compagnia assicuratrice.

Questi entro un tempo limitato dovranno raggiungerti e fornirti l’aiuto necessario, come previsto dalla tua polizza.

Alcuni servizi, prevedono oltre alla possibilità di contatto diretto mediante il numero verde, anche un servizio di contatto satellitare. Il contatto satellitare prevede l’installazione di un meccanismo dotato di satellite che è in grado d’inviare una richiesta d’aiuto al centro di assistenza stradale, trasmettendo anche la posizione dell’assicurato.

Cosa comprende l’assistenza stradale

Il servizio di assistenza stradale, a seconda della compagnia assicurativa con la quale la stipuli, può comprendere diverse voci e garanzie. Come in ogni assicurazione, più saranno le voci scelte più si alzerà il costo.

Quali sono, dunque, le garanzie più diffuse in tema di assistenza stradale? Ecco le principali:

Soccorso stradale e servizio officina

Uno dei servizi, spesso contemplati all’interno di una polizza di questo genere è il soccorso autostradale o stradale e il servizio di officina mobile.assistenza stradale, come funziona assistenza stradale

Questi permettono al conducente dell’auto di contattare il centro convenzionato con la propria assicurazione e di affrontare il problema con due risoluzioni a seconda del danno subito dall’auto, ossia:

  • Il veicolo può essere trasportato con il carroattrezzi all’officina più vicina, che provvederà alla risoluzione del guasto (sé possibile).
  • Il veicolo viene aggiustato su strada, per guasti minimi e che possono rimettere in moto l’auto per spostarsi autonomamente.

Inoltre, il servizio di soccorso autostradale può prevedere anche l’invio di un tecnico per affrontare un intervento di emergenza, nel caso in cui:

  • Si sia forata una gomma.
  • Non si sappia montare le catene in caso di neve.
  • Si richieda la sostituzione della batteria.

In questi casi, non si paga l’intervento ma vengono addebitati al cliente i costi dei pezzi di ricambio acquistati per aggiustare o risolvere il problema dell’automobilista.

Recupero del veicolo: in caso d’incidente o di uscita fuori strada

Sperando che ciò non accada mai, purtroppo è sempre possibile fare un’incidente o uscire fuori strada. Magari si prende male una curva, o l’auto è vittima dell’acqua-planning, ecc. In strada, si deve porre sempre molta attenzione perché purtroppo, si rischia di ritrovarsi in situazioni problematiche.

Per risolvere questi problemi e soprattutto recuperare il veicolo incidentato o uscito fuori strada è possibile contattare il servizio di Assistenza Stradale.

Quando si ha questo servizio incluso nell’assicurazione, la Centrale operativa provvederà all’invio di un mezzo di soccorso e del carroattrezzi per riuscire e rimuovere il veicolo dalla strada, dalla cunetta o dalla zona che ha invaso involontariamente.

Nel caso in cui l’incidente abbia causato danni molto gravi all’auto, e questa non possa essere più recuperata, sarà la stessa assicurazione ad occuparsi della demolizione e della cancellazione del veicolo al PRA.

Auto di cortesia

L’assistenza stradale può comprendere anche un servizio di sostituzione dell’auto. Questo è necessario se ad esempio lavori con l’auto e non puoi assolutamente permetterti di rimanere troppe ore senza guidare e raggiungere la tua destinazione.

In questo caso, l’auto di cortesia permetterà all’assicurato di usufruire di questo mezzo sino a quando l’auto assicurata, non verrà nuovamente riparata e sarà pronta per ritornare in strada.

Assicurazione stradale: garanzie accessorie

Anche all’interno di un’assicurazione stradale è possibile trovare una serie di garanzie accessorie, presenti solo in caso di specifica richiesta. Tra queste troviamo:

  • Il pagamento del viaggio per il ritorno a casa, o per il raggiungimento del luogo di destinazione.
  • Pagamento del viaggio (biglietto aereo o ferroviario) ai familiari coinvolti nell’incidente o nel guasto.
  • Assistenza medica e trasporto in ambulanza in caso d’infortunio dopo il guasto dell’auto o durante l’incidente.
  • Autista personale, per il trasferimento dei passeggeri dell’auto
  • Spese per il pernotto in hotel, in caso d’incendio, guasto o incidente.
  • Anticipo di una somma per l’acquisto di beni di prima necessità, nel caso durante l’incidente o l’incendio della vettura, l’assicurato non possa provvedere nell’immediato al pagamento di questi. In questo caso, la somma è un anticipo che il guidatore dovrà poi fornire nuovamente all’assicurazione.
  • Rimpatrio sanitario: questo è possibile nel caso in cui l’incidente sia avvenuto all’estero, e l’assicurato debba rientrare in Italia per le cure e l’assistenza medica necessaria.
  • Rimpatrio del veicolo: infine, è possibile ottenere una polizza che copra anche le spese per il rimpatrio del veicolo, nel caso in cui il malfunzionamento o guasto avvenga al di fuori del suolo italiano.

Quanto costa l’assistenza stradale?

Dare un prezzo esatto sul costo dell’assistenza stradale in formula annuale non è facile poichè le spese e le garanzie accessorie sono così tante che determinano delle varianti sul costo finale dell’assicurazione.

Se chiedi all’assicuratore una polizza RCA più assistenza stradale il costo sarà certamente maggiore rispetto a quello dell’assicurazione base, ma l’incremento dipenderà da una serie di fattori difficilmente prospettabili senza un preventivo reale.

Quindi per sapere quanto costa il servizio assistenza stradale ti consiglio di chiedere un preventivo alla tua agenzia assicurativa oppure di visionare il prospetto più vantaggioso direttamente online.

Assistenza stradale, quale scegliere

La scelta dell’assistenza stradale non vede un’assicurazione migliore e una peggiore in assoluto. La scelta dell’assicurazione dipende dai servizi dei quali vuoi usufruire e dal costo proposto dall’agenzia. Prima di scegliere una polizza per l’assistenza stradale, quindi, è bene richiedere dei preventivi alle varie assicurazioni e confrontare i costi e le offerte.

Non bannare immediatamente un’assicurazione che ti chiede un prezzo annuale maggiore dell’altra, infatti il paragone dev’essere effettuato in base ai servizi di assistenza proposti, più saranno le garanzie più sarà il costo della polizza.

Ti ho spiegato tutto ciò che c’è da sapere sull’assistenza stradale, se ti interessa sapere ancora di più delle dinamiche in termini assicurativi riguardanti i sinistri stradali non ti resta che leggere la mia guida al bonus malus.


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here