Carta di credito Ing Direct
data-full-width-responsive="true">



La carta di credito Ing Direct è una carta con rimborso a saldo che funziona sul circuito Mastercard, quindi prevede l’addebito mensile il giorno 10 del mese successivo rispetto alle spese e i prelievi effettuati.

Per richiederla è sufficiente essere titolari di un conto corrente Arancio.


Scopri le 7 Migliori Carte di Credito

Sei alla ricerca di una carta di credito e stai leggendo tutte le recensioni per capire la migliore?

Sono qui a facilitarti il lavoro: leggi la selezione delle migliori carte in promozione oggi, fra queste c'è la più adatta alle tue esigenze. 

Scopri le Migliori Carte di Credito


Con la tua carta di credito Conto Arancio, puoi anche suddividere in più mesi una o più spese fatte. Tale opzione, detta “Pagoflex“, può essere attivata tramite l’App gratuita di Ing Direct o tramite il sito tutte le volte che vuoi, su acquisti a partire da 200 euro. Pagherai la prima quota mensile a partire dal mese successivo.

Puoi attivare Pagoflex fino al penultimo giorno lavorativo del mese in cui è stato fatto l’acquisto  e scegliere una durata di 6, 9 o 12 mesi.

L’importo minimo del singolo acquisto per il quale puoi attivare Pagoflex è di 200 euro, la somma totale degli acquisti è invece pari al plafond della tua carta e comunque al massimo 3.000 euro.

Costi della carta di credito ING Direct

Carta di credito Ing DirectCon la carta di credito Conto Arancio puoi prelevare contante in tutti gli sportelli bancari automatici d’Italia e d’Europa senza l’applicazione di alcuna commissione e fare shopping online e in negozio e paghi anche in modalità contactless.

Il canone mensile della carta di credito Ing Direct è pari 2 euro. Se però spendi almeno 500 euro o hai attivo Pagoflex per quel mese il canone risulterà azzerato.

Plus

La carta di credito Ing Direct oltre che flessibile è anche personalizzabile in quanto puoi scegliere tu il PIN per ricordarlo più facilmente. Inoltre se lo dimentichi puoi visualizzarlo comodamente entrando nel tuo account del sito e dell’app.

Target: a chi si rivolge

Carta di credito Ing Direct si rivolge esclusivamente a coloro che sono già titolati di conto corrente Arancio.

Leggi qui la recensione di conto corrente Arancio di Ing Direct.

Come richiedere la carta di credito ING Direct

Puoi richiedere la carta di credito Mastercard di Ing Direct contestualmente all’apertura del conto corrente Arancio oppure dopo.

Per poterla attivare la banca chiede di soddisfare almeno una delle seguenti condizioni: avere l’accredito sul conto dello stipendio o della pensione con un importo minimo di 750€ o in alternativa possedere un saldo negli ultimi 30 giorni di almeno 3.000 euro.

Le modalità di attivazione sono due:

  • Attraverso il sito o l’App per coloro che attivano la carta contestualmente all’apertura del conto;
  • Firmando e inviando un modulo di richiesta all’indirizzo: – ING – Direzione Clienti – Casella Postale n. 10632 – 20159 MILANO (MI) per coloro che invece fanno la richiesta successivamente all’apertura del conto.

Come gestire la carta

Conto Arancio carta di credito è gestibile comodamente sia tramite alcune sezioni del sito sia tramite l’app.

Per attivare Pagoflex, ad esempio, è sufficiente accedere, dal sito o dall’ App, alle sezioni Carta di Credito > Movimenti: ti sarà mostrata la lista di tutti i pagamenti effettuati con in evidenza quelli per i quali è possibile attivare l’opzione.

Sempre tramite l’app gratuita puoi inoltre impostare limiti di spesa giornalieri e mensili, ricevere notifiche in tempo reale e sospendere temporaneamente tutti i servizi associati alla card con un solo clic.

Ing Direct carta di credito offre anche un servizio di Alert SMS che viene inviato gratuitamente per ogni transazione di importo uguale o superiore 50 euro.

ING Direct è affidabile?

ING Direct è un gruppo olandese che è stato fondato nel 1991 ad Amsterdam. Il colore arancio che contraddistingue il suo logo è appunto in rifermento alla propria nazionalità.

Nel nostro paese è giunto nel 2001, anno in cui fu lanciato il conto deposito Conto Arancio e venne inaugurata la prima filiale a Bergamo. Nel corso degli anni si è estesa sul nostro territorio creando ben 32 sedi: nella fattispecie 17 filiali, 4 Arancio Store e 11 Punti arancio.

La costante crescita, ha reso ING Direct per l’anno appena trascorso, la principale banca online in Italia con ben 1.300.000 clienti.

L’affidabilità di ING Direct è dimostrata dalla presenza capillare delle banche ING Direct in tutto il mondo. Ma non è tutto. Anche gli ultimi dati riguardanti il rating dell’istituto sono molto rassicuranti: il CET 1 Ratio si attesta al 14 %.

Quali sono le opinioni sulla carta di credito ING Direct?

La carta di credito ING Direct è perfetta per coloro che cercano un prodotto flessibile, sicuro e con spese di gestione praticamente nulle. Tuttavia presenta alcuni limiti come ad esempio il fatto di avere un plafond standard di 1.500 euro.

Inoltre, trattandosi di una carta di credito vincolata all’apertura di uno specifico conto corrente, all’accredito dello stipendio o della pensione oppure ad un saldo di almeno 3.000 euro, bisognerà valutare nel complesso la reale convenienza dell’operazione.

Anche se infatti conto corrente Arancio è uno dei pochi conti online senza canone, tuttavia presenta alcune caratteristiche che non sono compatibili con le esigenze di tutti.

Ad esempio, cliccando qui puoi trovare i migliori e più convenienti conti attualmente disponibili. Scoprili tutti!


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here