Carta di credito deutsche bank, Carte di credito deutsche bank

Oggi ti parlerò dei diversi tipi di carte di credito Deutsche Bank.

Vedremo insieme quali sono i tipi di carte di credito che Deutsche Bank offre ai propri clienti e vedremo anche quali sono le caratteristiche principali e quali i vantaggi e gli svantaggi di queste carte.

Faremo un focus anche sui vari motivi per cui scegliere o meno queste carte di credito. Se sei alla ricerca di qualche consiglio utile e di informazioni sulle carte di credito Deutsche Bank sei nel posto giusto.

Continua a leggere la guida per conoscere le info di cui hai bisogno.

Che cos’è una carta di credito

La carta di credito è appunto una carta in materiale plastico che consente di pagare per i propri acquisti tramite i circuiti di pagamento elettronico.

Ha un dispositivo di sicurezza incorporato che consente di riconoscere i dati del titolare e dell’istituto alla quale è collegata per evitare rischi e frodi. I dati sono memorizzati sulla banda magnetica e/o sul chip. La carta può essere rilasciata da una banca oppure da un ente finanziario.

La carta di credito è comoda e consente di fare acquisti senza portare del contante con sé. È pratica e consente di proteggere i propri acquisti, dato anche il fatto che tutti i circuiti principali che offrono questo tipo di servizio incorporano, oggi, anche delle assicurazioni contro furto e frode.

Per gestire in modo attento ed appropriato le proprie finanze è importante dedicare un po’ di tempo alla scelta del giusto istituto bancario.

Qui di seguito vedremo insieme quali sono le varie carte di credito Deutsche Bank e cercherò di aiutarti a scegliere la più adatta a te, alle tue esigenze e alla tua operatività.

Chi è Deutsche Bank

Prima di capire quali sono i diversi servizi e i vari prodotti offerti da questa banca, è importante conoscere, anche se in poche righe, la storia della Deutsche Bank e quali sono le sue condizioni al momento.

Chi è Deutsche Bank? Si tratta di una banca tedesca che ha sede a Francoforte sul Meno, in Germania ed è uno dei più importanti gruppi bancari al mondo.

Deutsche Bank offre vari servizi non solo ai privati cittadini, ma anche ad aziende, governi e ad enti pubblici. La banca è leader in Germania e l’Italia è il suo primo mercato europeo, ovviamente dopo la stessa Germania.

Impiega oltre 4 mila dipendenti soltanto nel nostro Paese, con ben 620 filiali su territorio nazionale e oltre 1.300 consulenti. È tra i più solidi gruppi internazionali in Italia.

I diversi tipi di carte di credito Deutsche Bank

Sono varie le carte di credito offerte dalla banca tedesca. Ciò permette un grande adattamento per tutte le esigenze, da chi ha piccole disponibilità fino a chi vuole il massimo dalla propria carta di credito.

Qui di seguito analizzerò tutte le diverse caratteristiche delle diverse carte di credito Deutsche Bank. Continua a leggere!

Carta Platinum Visa

È la carta riconosciuta ed accettata in oltre 36 milioni di esercizi commerciali sparsi in tutto il mondo, di cui circa milione e mezzo solo in Italia.

Questa carta consente anche di prelevare contanti dagli oltre 2 milioni di sportelli automatici presenti a livello mondiale. La Carta Platinum Visa offre assistenza e assicurazione come consulenze per viaggi, assistenza auto, assicurazione per annullamento viaggi, ecc.

Platinum Visa ti da diritto all’accesso in Sale Lounge aeroportuali con il logo LoungeKey™, ti offre servizi di garanzie assicurative e assistenza gratuite e la sostituzione rapida della carta oltre che il servizio SMS Alert.

Per averla la quota associativa del primo anno e per gli anni seguenti è di 150 euro. Dispone di tecnologia contactless con acquisti senza firma dello scontrino fino a 25 euro.

Carta Black MasterCard

Lo strumento di pagamento più esclusivo di Deutsche Bank. Black MasterCard è riservata ai clienti che vogliono il massimo dalla propria carta di credito.

È possibile richiedere per il proprio coniuge o per i figli una carta aggiuntiva con gli stessi servizi offerti per la principale. La carta aggiuntiva va sulla stessa lettera di addebito della carta principale.

Ogni carta ha un costo di 300 euro annui, quindi la carta principale avrà un costo di 300 euro ai quali aggiungere altri 300 euro per una carta aggiuntiva.

Offre una grande quantità di servizi e di privilegi come:

  • Servizio concierge Quintessentially.
  • Accesso alle Sale Lounge aeroportuali con Priority Pass.
  • Servizi di garanzie assicurative e assistenza gratuite.
  • Sostituzione rapida della carta.
  • Servizio SMS Alert.

Per richiedere una carta aggiuntiva basta scaricare il modulo e compilarlo e inviarlo alla banca. La carta aggiuntiva ti sarà recapitata direttamente a casa.

Classic Visa

La carta Classic Visa è la carta di base di Deutsche Bank Easy per i titolari di conto corrente bancario che hanno dai 18 ai 75 anni e che sono residenti in Italia.

Si può richiedere per il proprio coniuge o per il figlio maggiorenne una carta aggiuntiva con le medesime caratteristiche della principale.

Offre una polizza assicurativa gratuita e la quota annuale è di 40 euro.

Anche la carta aggiuntiva ha un costo annuale e iniziale di 40 euro. La carta aggiuntiva si può richiedere scaricando il modulo e compilandolo per poi inviarlo alla banca. La carta aggiuntiva ti sarà recapitata direttamente a casa.

Carta Premier Visa

La carta Premier Visa è la carta di Deutsche Bank Easy per tutta la famiglia e per i titolari di conto corrente bancario che hanno dai 18 ai 75 anni e che sono residenti in Italia.

Anche in questo caso è possibile richiedere per il proprio coniuge o per il figlio maggiorenne una carta aggiuntiva con le medesime caratteristiche della principale. Anche la carta Premier, come la Classica, offre una polizza assicurativa gratuita. La quota associativa del primo anno e la quota annuale è di 100 euro.

Anche la carta aggiuntiva ha lo stesso costo annuale e iniziale di 100 euro. La carta aggiuntiva si può richiedere comodamente da casa scaricando il modulo dal sito internet e compilandolo per poi inviarlo alla banca. La carta aggiuntiva ti sarà recapitata direttamente a casa.

Carta Porsche Card S

La carta di credito di Deutsche Bank Easy per i soli possessori di vetture a marchio Porsche. Ai possessori di Porsche Card S sono dedicati dei servizi esclusivi come:

  • Image Priority Pass con accesso gratuito ad oltre 700 sale vip negli aeroporti.
  • Image Servizio Concierge per avere sempre a disposizione 24 ore al giorno un team di assistenti per suggerire e prenotare viaggi, ristoranti, ecc.
  • Image Coperture Assicurative per viaggi e soggiorni.
  • Image Eventi per inviti esclusivi selezionati.
  • Parking esclusivo in varie città italiane.
  • Servizio Clienti 24 ore su 24 e tante altre agevolazioni offerte direttamente dal gruppo Porsche.

La quota associativa del primo anno e la quota annuale da pagare a partire dal secondo anno è di 300 euro.

Fìdaty Plus Esselunga

La carta di credito per chi fa la spesa. Fìdaty Plus Esselunga è utilizzabile ovunque grazie al circuito MasterCard.

Perfetta per la spesa nei punti vendita Esselunga e aiuta a raccogliere velocemente i Punti Fìdaty.

Se paghi con Fìdaty Plus nei punti vendita Esselunga avrai sconti su tantissimi altri articoli. La quota associativa del primo anno e la quota annuale dal secondo anno è di 23 Euro.

A chi si rivolgono le carte di credito Deutsche Bank?

Il target delle carte di credito Deutsche Bank è ampio e variegato: partiamo infatti da carte che hanno come target principale il consumatore standard, che ha esigenze relativamente ridotte e soprattutto di pagamento di piccole somme senza costi aggiuntivi e servizi extra, a chi invece vuole davvero tutto dalle sue carte di credito.

Deutsche Bank si rivolde anche ai giovani grazie alle carte aggiuntive associate.

Si tratta di servizi e carte che possono essere gestite anche online e che hanno costi variabili a seconda dei servizi.

Dalla carta più esclusiva fino a quella con i costi minori, Deutsche Bank offre servizi a tutti.

Come avere una carta Deutsche Bank?

Per avere la tua carta di credito Deutsche Bank dovrai essere titolare di un conto corrente bancario nella stessa banca. Per aprire un conto dovrai recarti in una filiale e parlare con un incaricato, procedendo con censimento e con registrazione presso la banca.

La carta può essere poi richiesta con un modulo online oppure, se preferisci, puoi recarti in una filiale Deutsche Bank e inoltrare da lì la richiesta.

Per aprire il tuo conto ti basta fornire le tue generalità e scegliere quello che più si adatta alle tue esigenze. Lo stesso vale per la carta di credito che sceglierai.

A seconda della tua disponibilità economica e delle tue esigenze potrai decidere qual è la carta di credito giusta per te.

Per ricevere maggiori informazioni puoi recarti in una filiale Deutsche Bank oppure puoi contattare direttamente la banca cliccando qui.

Tipologia di gestione

Puoi gestire le tue spese e la tua carta sia sul sito web di Deutsche Bank che sulla App appositamente creata per il tuo smartphone.

La gestione delle tue spese e del tuo conto può essere fatta online con l’Home Banking o tramite App, se preferisci puoi comunque tramite lo sportello in una delle filiali.

Le App sono disponibili sia per i dispositivi Apple iPhone che per gli smartphone con sistema Android. Si tratta di un servizio in più che la Deutsche Bank offre ai propri clienti.

Affidabilità dell’istituto

In conclusione bisogna necessariamente spendere qualche riga parlando dell’affidabilità di Deutsche Bank. Come anticipato si tratta di una banca che estremamente solida al momento che vanta una storia secolare.

Ciononostante al momento conta un CET1 di circa l’8,53%, valore basso e segnale delle difficoltà del gruppo in tempi recenti, che dovrà necessariamente procedere a piani di ristrutturazione interna per tornare a mostrarsi, anche sul mercato italiano, in salute (clicca qui per scoprire come valutare una banca a rischio).

Il gruppo, come gli altri che operano in Italia ha i conti correnti coperti dal Fondo Interbancario di Garanzia. Il Fondo Interbancario di Garanzia è un fondo che da una sicurezza in più coprendo tutti i conti dei correntisti che possiedono cifre al di sotto dei 100.000 euro.

Questo per proteggere i cittadini nel caso in cui il gruppo di Deutsche Bank dovesse incontrare problemi o difficoltà nel restituire il denaro ai clienti. In questo caso, seppur remoto, se ne occuperebbe il fondo a tutela con copertura totale per coloro che hanno depositato somme di denaro al di sotto dei 100.000 euro.

Ipotesi comunque remota dato che si tratta di una banca che non ha problemi a tutelare i depositi dei suoi cliente.

Opinioni sulle carte di credito Deutsche Bank

Deutsche Bank è una banca che offre servizi a tutte le tipologie di cliente e che consente ai clienti di fare acquisti, anche tramite le carte di credito, con facilità e sicurezza.

I costi per i servizi offerti dalle carte sono vari ed adatti a tutte le tasche e sono relativamente bassi se si pensa a quanti servizi offrono. Infine chi sceglie le carte di credito di Deutsche Bank si affida ad un gruppo solido che da forti garanzie al cliente.

Se la mia guida sulle carte di credito Deutsche Bank non ti è bastata e hai ancora dei dubbi su quale tipo di carta (e di conto corrente) possa essere quella giusta per te e per le tue esigenze, leggi subito qual è la mia selezione dei più convenienti conti corrente a costo zero dell’anno!

Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here