pagodil

Pagodil è un servizio messo a punto da Cofidis che consente di acquistare subito un articolo presso un esercente convenzionato, dilazionando il pagamento in comode rate mensili. Il tutto senza applicare alcuna spesa od interesse.

Curioso di saperne di più? Allora continua a leggere!

Come funziona Pagodil

Cofidis Pagodil è un servizio nato nel 2012 per semplificare e facilitare gli acquisti: inizialmente poteva essere attivato anche con un assegno in bianco, oggi invece funziona in genere in abbinamento ad una carta di debito o credito.

Il suo ideatore, il gruppo francese Cofidis, è una realtà che esiste ormai da oltre 30 anni il cui obiettivo è quello di supportare consumatori ed esercenti nei loro processi di acquisto e vendita.

Con Pagodil siamo quindi di fronte ad una soluzione davvero innovativa che permette di ottenere una dilazione del credito immediata e sicura semplicemente esibendo la propria carta Bancomat o Postamat e un documento di riconoscimento.

L’importo del tuo acquisto verrà quindi suddiviso immediatamente in piccole rate mensili che saranno addebitate ogni mese sul tuo conto  corrente. Tutto questo senza spese di apertura, interessi e altri costi aggiuntivi: solo la spesa relativa al tuo acquisto suddivisa in tante importi più piccoli quanto è il numero di rate accordate (in genere non più di sei).

Come si attiva Pagodil

Con Pagodil Cofidis puoi dunque dire addio (almeno quando si tratta di piccoli e medi importi) alla richiesta di prestiti onerosi che richiedono garanzie reddituali come la busta paga o la pensione. Tutto quello che ti serve sono:

  • Codice fiscale o tessera sanitaria
  • Carta d’identità o altro documento di riconoscimento
  • Carta di debito o credito abbinata ad un conto corrente
  • Iban del tuo conto corrente
  • Indirizzo e-mail o numero di telefono

Fornendo al negoziante convenzionato queste semplici informazioni e documenti, in meno di tre minuti saprai l’esito della tua richiesta e potrai acquistare quello che ti serve indipendente dalla disponibilità della tua carta.

La procedura è praticamente la seguente:

  1. Prima di tutto, occorre avvisare l’esercente, prima di effettuare l’acquisto, della tua intenzione di ricorrere alla dilazione Pagodil;
  2. A questo punto, il rivenditore ti chiederà di esibire i documenti indicati e effettuerà la verifica delle tue credenziali direttamente tramite Pos;
  3. Il sistema sarà in grado in questo modo di elaborare la tua richiesta e di fornirti una risposta nel giro di pochi minuti;
  4. Infine, se l’esito della domanda è positivo, il pos stesso rilascerà uno scontrino con tutti gli estremi della transazione, compresa la data di attivazione del rid e la data di scadenza delle singole rate che non potrà essere in alcun modo modificata.

Dato che non esiste un’area riservata dove andare a vedere i pagamenti effettuati, ti consiglio di non perdere lo scontrino che ti viene rilasciato in fase di attivazione in modo da avere almeno questo come promemoria per il versamento delle rate.

In caso di problemi e disservizi, l’unica possibilità che hai è quella di contattare il numero di assistenza Cofidis 800 95 55 56 attivo dalle ore 9 alle ore 19 dal lunedì al venerdì oppure inviare un’e-mail usando il modulo di contatti presente sul sito.

Chi può richiedere Pagodil

Chiunque abbia una carta Bancomat o Postamat può richiedere il servizio, infatti le Pagodil carte accettate sono praticamente tutte quelle esistenti con pochissime eccezioni, indipendentemente dall’istituto bancario.

Attenzione, però, perché se tu avessi già effettuato un acquisto con Pagodil, non potrai richiederne un altro prima di aver pagato più della metà delle rate.

Inoltre, la richiesta deve essere sottoposta a verifica di alcuni parametri di valutazione che sono il frutto di un calcolo del sistema cui non hanno accesso neppure gli esercenti stessi. È dunque possibile che la tua richiesta di dilazione con Pagodil  venga rifiutata, magari perché in passato hai avuto problemi di giacenza col tuo conto corrente o sei andato più volte in rosso.

Pagodil: chi aderisce

Dopo aver visto Pagodil con quale bancomat funziona, non ci resta che vedere l’elenco negozi convenzionati Pagodil. Cofidis ha infatti sviluppato collaborazione con numerosi marchi di rilevanza nazionale su tutto il territorio.

Fra questi troviamo ad esempio IKEA, Leroy Merlin, Decatlhon, Euronics, Magniflex, Trony, Medistore, Invisaling, Anif, Vision Group, Bosh Service, Yamaha e tanti altri come ad esempio AIO, l’associazione italiana odontoiatri. Tuttavia, dato che la decisione di aderire spetta sempre al titolare del negozio, non è detto che tutti i punti vendita aderenti a questi brand in franchising abbiano attivato il servizio.

Dato che non è possibile riportare qui l’elenco completo dei punti vendita, ti consigliamo di verificare sempre in negozio l’adesione al servizio Pagodill, la quale solitamente è segnalata anche con il richiamo del logo in vetrina o alla cassa.

Conviene Pagodil?

Iniziamo con dire che Pagodil non è un finanziamento ma una dilazione dell’acquisto effettuato, quindi come tale non prevede costi aggiuntivi d’istruttoria o altri addebiti come ad esempio quelli relativi agli interessi o alle coperture assicurative.

Questo aspetto lo rende idoneo per acquisti di prodotti e servizi che hanno importi intermedi (in genere inferiori ai duemila euro) in quanto l’importo rata deve essere comunque sostenibile e il numero delle dilazioni non supera in genere le sei mensilità. Se quindi stavi pensando di acquistare con Pagodill la tua nuova automobile o l’intero arredo di casa, niente da fare.

Del resto, già dall’elenco dei brand e degli esercenti Pagodill, si comprende che il servizio è rivolto soprattutto ad alcune tipologie di acquisti, in particolare elettrodomestici, materassi, piccoli oggetti d’arredo e perfino occhiali e apparecchi ortodontici.

Per tutto il resto, per usare un slogan molto noto, “c’è Mastercard” oppure, mettiti l’anima in pace, dovrai ricorrere ad un finanziamento o prestito personale. Se vuoi maggiori consigli su come richiederlo leggi le mie dritte contenuti nell’articolo Come Ottenere un Prestito Personale.


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.


Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here