transferwise, transferwise opinioni, transferwise recensioni

Oggi voglio parlarti di TransferWise, un sistema per il trasferimento di denaro da e per l’estero, che promette di superare tutte le lungaggini, le altissime commissioni e i fastidi che oggi sei abituato a fronteggiare quando devi mandare del denaro fuori, sia che si tratti di Europa o di destinazione extra-europea.

Se spedisci anche raramente soldi all’estero dovresti sapere bene che in realtà ci sono problemi quasi insormontabili: se scegli il bonifico bancario tradizionale i costi di commissione sono altissimi, quelli di cambio altrettanto alti e spesso con un semplice conto online non sei neanche abilitato ai bonifici extra-SEPA.

Canali alternativi, come PayPal, vivono gli stessi problemi: le commissioni sono molto alte e anche il tasso di cambio praticato dal gigante dei trasferimenti di denaro non sono in linea con quelli ufficiali.

TransferWise promette di aiutarti a superare tutti questi problemi. Vediamo insieme se è davvero così e se offre delle condizioni convenienti per trasferire denaro all’estero e riceverlo.

Mi occuperò anche di questioni che riguardano tutti i sistemi di trasferimento di denaro: TransferWise è sicuro? Puoi fidarti? Quanto denaro puoi trasferirci rimanendo tranquillo?

Vediamolo insieme.

Che cos’è TransferWise e cosa ti offre

TransferWire è un sistema per trasferire denaro online, che però non obbliga il ricevente ad avere un account, potendo operare anche verso conti correnti tradizionali nel paese di destinazione.

Puoi inoltre utilizzarlo senza alcun tipo di problema anche se non vuoi collegare il tuo conto in banca, per un ulteriore e aggiuntivo livello di sicurezza (se ne dovessi sentire il bisogno).

Il sistema di funzionamento di TransferWise è semplice ed è organizzato per permetterti di pagare le più basse commissioni possibili e per avere trasferimenti rapidi come un bonifico intra-nazionale.

Il sistema, nato come un servizio di trasferimento di denaro, negli ultimi tempi si è allargato a dismisura e include anche servizi aggiuntivi per gli utenti business, dei quali andrò ad occuparmi più avanti nel corso di questa guida.

TransferWise è un sistema sicuro?

Il primo punto che mi preme analizzare è quello della sicurezza. Un sistema che trasferisce il tuo denaro deve essere sicuro tanto quanto la tua banca e garantirti autorizzazioni, sicurezza, sistemi di controllo avanzati e crittografia.

Per quanto riguarda TransferWise abbiamo:

  • Autorizzazione FCA, l’ente britannico che si occupa di controllare e regolamentare gli intermediari finanziari e i broker. Si tratta di un ente omologo alla CONSOB e che garantisce elevatissimi standard di sicurezza e controlli per tutte le società che ne devono richiedere l’autorizzazione.
  • Sistemi di controllo avanzati: hai sempre accesso al tuo denaro e soprattutto ti viene spiegato secondo per secondo quello che sta accadendo con il trasferimento; sei inoltre garantito per somme importanti in virtù di quanto avviene a livello europeo a tutela dei depositi.
  • Crittografia: il sito web utilizza i più avanzati sistemi di crittografia per garantirti tutta la sicurezza di cui hai bisogno.

TrasferWise è dunque un sistema che puoi considerare almeno sicuro quanto la tua banca. Se dovessi utilizzarlo anche per spostare delle somme importanti, potrai comunque dormire sonni più che tranquilli.

Ti farà anche bene sapere che al momento TransferWise sposta oggi più di 2 miliardi di euro ogni mese, una somma importante, che ti offre quantomeno un’idea di quanto sia già diffuso questo sistema.

In un solo account 4 diversi conti corrente: ricevere il denaro

TransferWise offre il suo meglio a chi ha bisogno di essere pagato in diversi paesi e soprattutto in diversi continenti. Aprendo l’account “Borderless” infatti potrai avere:

  • IBAN Europeo per ricevere soldi in tutta l’area SEPA
  • Account US con routing number, per ottenere denaro in pagamento dagli Stati Uniti d’America
  • Account UK, per chi vuole essere pagato in Inghilterra
  • Account Australiano, con conto con SBS per essere pagato in quel paese

Si tratta di un grande vantaggio soprattutto per chi ha un’azienda che lavora con clienti esteri in tutto il mondo o per chi, nelle sue attività di freelance, si trova ad avere a che fare anche con clienti non europei.

Spedire soldi: Puoi farlo in tutto il mondo

Le banche, come ci ricorda TransferWise sulla sua pagina web, arrivano a farti pagare tra tassi di cambio gonfiati e commissioni fino al 5% su un trasferimento di denaro verso l’estero.

Altri sistemi, come Western Union o PayPal, si aggirano intorno a percentuali simili.

TransferWise ti permette di spedire denaro praticamente ovunque, in più di 40 valute diverse, con costi di commissione estremamente bassi.

Potrai infatti dal tuo account spedire denaro verso conti bancari locali in praticamente tutti i paesi del mondo, con commissioni che sono fino a 8 volte più basse rispetto a quelle bancarie.

In aggiunta, ogni step necessario per il trasferimento del denaro ti verrà notificato tramite mail, così saprai sempre dove si trovano i tuoi soldi.

Come funziona il sistema?

  1. Tu carichi soldi sul tuo account, utilizzando o una carta prepagata/di credito, un trasferimento bancario/bonifico e indichi qual è il numero di account bancario all’estero che deve ricevere il denaro;
  2. Il denaro viene trasferito ad un account di TransferWise nel tuo stesso paese;
  3. TransferWise trasferisce il denaro al destinatario utilizzando un suo conto bancario nel paese di destinazione.

Questo sistema rende i trasferimenti estremamente rapidi (con un bonifico bancario internazionale potresti trovarti ad aspettare anche più di una settimana!) e permette soprattutto a TransferWise di applicarti commissioni estremamente basse.

Quanto si paga per spedire denaro?

Il costo del trasferimento è un combinato di una percentuale sul trasferimento e di una commissione fissa:

  • Pagherai lo 0,35% della somma che dovrai convertire da una valuta all’altra
  • Pagherai 0,80 Sterline Britanniche di commissione fissa di trasferimento

Per un trasferimento da 1.000 euro, ti troveresti a pagare una somma vicina ai 4,50 euro. Si tratta di una commissione particolarmente bassa, fino a effettivamente 8 volte meno rispetto a quello che viene fatto pagare a chi utilizza la banca tradizionale.

L’account business: per chi fa business online e offline

Molto interessante anche l’account dedicato ai clienti business, che permette di:

  • Pagare fatture o dipendenti all’estero, in tutti i paesi coperti dal servizio;
  • Essere pagati all’estero senza commissioni aggiuntive;
  • Ricevere pagamenti online in una qualunque delle valute supportate dal sistema;
  • Ottenere una carta di debito che ti permette di ritirare denaro e pagare in tutto il mondo.

Anche senza avere un indirizzo di residenza nel paese dove vorresti ricevere denaro, potrai far pagare i tuoi clienti su un account locale.

Si tratta di un grosso risparmio e di una grossa facilitazione anche per i tuoi clienti!

Con questo sistema puoi inoltre ritirare denaro che hai maturato su servizi come Amazon o come Upwork senza pagare gli enormi costi di cambio praticati da questo tipo di servizi.

Il denaro che viene ricevuto tramite i tuoi account bancari collegati a TransferWise puoi lasciarlo lì per futuri pagamenti, oppure spedirlo direttamente ad un tuo conto bancario collegato.

Il tasso di cambio praticato da TransferWise

Uno dei fattori più importanti del sistema TransferWise è il tasso di cambio effettivo che viene sempre praticato quando ricevi o quando spedisci denaro.

Il tasso di cambio utilizzato non è infatti interno, ma è una media del tasso di cambio praticato sui principali mercati finanziari.

Questo vuol dire andare a risparmiare anche il 3% rispetto ai tassi di cambio “gonfiati” che le banche tradizionali finiscono per applicarti ogni qualvolta utilizzi una valuta estera per ricevere o per effettuare pagamenti.

La carta di debito Mastercard

TransferWise ha iniziato ad offrire anche una carta Mastercard di debito, che utilizza il denaro che hai sulla piattaforma per farti ritirare contante agli ATM oppure per pagare online e offline.

Puoi ritirare gratis fino a 200 sterline (o corrispettivo in altra valuta) al mese, successivamente pagherai una commissione di pochi centesimi e un tasso di cambio effettivo.

Sistema di controllo tramite App

Puoi gestire il tuo account sia tramite il sito web, sia invece con un’App per iPhone o per Android, che ti permetterà di ricevere pagamenti, inviarli, gestire il tuo account completamente via telefono.

Ti viene inoltre fornita una API di libero accesso, se volessi invece integrare il sistema nel tuo software o creare sistemi software di pagamento aziendale.

Cosa serve per aprire un account su TransferWise?

Ti basterà recarti sul sito internet e cliccare su “Apri Account”, dopodichè:

  1. Scegli se aprire un account personale o un account business – scegli secondo quelli che sono i tuoi bisogni;
  2. Scegli una password di almeno 9 lettere;
  3. Inserisci i dati sul sistema : nome, cognome, numero di telefono, mail.

Da questo momento in poi potrai effettuare il tuo primo trasferimento di denaro.

Il sistema di registrazione è uno dei più rapidi che ho avuto modo di testare online e ti permette davvero di essere operativo in pochissimi minuti.

Per attivare invece la ricezione di denaro con uno qualunque degli IBAN e dei conti corrente che ti mette a disposizione TransferWise dovrai identificarti, caricando un documento a scelta tra patente, carta di identità o Passaporto.

Successivamente all’autorizzazione sarai pronto a ricevere il denaro su:

  • Un account bancario Tedesco a tuo nome;
  • Un account negli USA per i pagamenti in dollari;
  • Un account in Australia per i pagamenti in dollari australiani;
  • Un account in Inghilterra per i pagamenti in sterline britanniche.

Anche il sistema per ricevere denaro ti permette di essere operativo in poche ore e di finalmente farti pagare su un conto bancario nel paese dove si trova il tuo cliente!

Conviene utilizzare TransferWise?

TransferWise non è un servizio per tutti. Se non spedisci denaro all’estero o non ne ricevi il sistema ha davvero poca ragione di essere e nonostante sia gratuito penso sia conveniente per te evitarti l’ingombro di un ulteriore servizio da utilizzare.

Se invece vuoi utilizzare un sistema davvero moderno, a costi molto bassi e quasi immediato per inviare e ricevere denaro da e per l’estero, TransferWise può offrirti davvero diversi vantaggi:

  • Ha costi molto più bassi del tuo conto bancario;
  • Ti permette di ricevere denaro in modo molto rapido anche all’estero;
  • Ti permette di pagare all’estero con un conto bancario nel paese di destinazione che fa da tramite, riducendo sia le tempistiche sia i costi;
  • Ti permette una gestione avanzata del tuo business internazionale, sia se hai un’impresa strutturata sia se sei invece un freelance.

Il servizio è effettivamente innovativo e offre anche la possibilità di avere servizi aggiuntivi rispetto a piattaforme simili.

Promozioni attive

Per il momento è attiva una sola promozione per i nuovi iscritti. Puoi ottenere 50 GBP di bonus se inviti un amico e questo dovesse effettuare almeno un trasferimento da almeno 200 euro di controvalore.

In questo caso l’amico invitato avrà anche un trasferimento gratuito senza costi.

Opinioni su TransferWise

TransferWise è un servizio innovativo che, se dovesse prendere piede, potrebbe decisamente sparigliare le carte in tavola per quanto riguarda i pagamenti internazionali.

È un servizio che, senza paura di essere smentito, ritengo molto superiore ai tradizionali servizi bancari e anche rispetto a servizi completamente digitali come PayPal o Payoneer.

Se sei una persona che invia o riceve denaro dall’estero di frequente, puoi sicuramente avere enormi vantaggi utilizzando questo servizio – risparmiando anche più di 30 euro per ogni trasferimento.

Se tu dovessi tenere conto di una media di 3 trasferimenti al mese, potresti risparmiare fino a 1000 euro in costi di trasferimento in un solo anno. Niente male, no?

Il tutto andando a ricevere e spedire denaro in modo molto più rapido: mentre i bonifici extra-UE possono impiegare anche più di una settimana per arrivare, con TransferWise ricevi e invii invece nel giro di 24 ore.

Il volume di affari gestito da TransferWise è già di 2 miliardi di euro al mese, segno che il servizio ha già preso piede in diversi paesi del mondo e che è pronto al grande salto, quel salto che gli permetterà di andare a combattere contro PayPal e banche, sistemi che continuano ad essere i più utilizzati al mondo per i trasferimenti di denaro.

Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here