Credito Valtellinese

Distese di verde, aria frizzantina ed in lontananza il cristallino specchio del lago di Como: tutto ciò prende il nome di Valtellina. Ti sto consigliando una nuova location per le tue future vacanze? No, in realtà ti vorrei suggerire una possibilità per i tuoi risparmi, ovvero il Credito Valtellinese.

In Italia purtroppo in materia di settore bancario soffriamo di “schizofrenia”. Una sigla a destra, una sinistra, una sopra, una sotto. Sai quante sono le filiali presenti sulla nostra penisola? Lasciamo perdere i numeri, ma sappi che sono tantissime. Fin troppe!

In questa offerta monster è pressoché impossibile riuscire ad ottenere una visione di insieme. Io amo, quando mi è possibile, semplificarti un pò la mia vita, ecco perché ho preparato per te un riassunto dei migliori conti del momento:

Il contoPerché è il migliorePromozioneCome aprire il conto

Si gestisce totalmente dal tuo smartphone
/

E' il conto innovativo che ti aiuta a risparmiare
/

Ti riconosce l'1,8%/annuo per 6 mesi
100 € in buoni Amazon

Se già mi conosci, saprai che da un pò di tempo sto creando delle recensioni sui principali gruppi bancari presenti nel nostro paese.

L’obiettivo è introdurti nella maniera più semplice a tutti i prodotti trattati da ogni banca presa in esame, affinchè tu possa avere gli strumenti per valutare e decidere se il gruppo trattato faccia al caso tuo.

Quest’oggi ti racconterò una storia di montagna: la storia del Credito Valtellinese.

L’istituto oggi

Il Credito Valtellinese è il dodicesimo gruppo per estensione in italia. La banca può contare su ben 363 filiali concentrate perlopiù in Settentrione e in Sicilia.

Il gruppo non si occupa solo di servizi finanziari, ma nel corso degli anni ha esteso la propria attività anche al settore assicurativo, immobiliare  e telecomunicazioni.

Il fatturato per il 2017 è stato di 2,49 miliardi di euro registrando una perdita di 331 milioni di euro rispetto l’anno precedente.

La storia dell’Istituto

Il Credito Valtellinese fu fondato nel 1908 a Sondrio. Nacque come banca popolare, e principalmente con uno scopo mutualistico.

Non a caso l’articolo 2 del proprio statuto recita così: “La società ha per scopo la raccolta del risparmio e l’esercizio del credito, tanto nei confronti dei propri soci che dei non soci, e si ispira ai principi della mutualità”.

Fino agli anni ’80 il Credito Valtellinese restò semplicemente una realtà locale operante solo nella valle omonima. A partire proprio da questi anni però cambio la strategia operativa: vennero sviluppate nuove attività nell’immobiliare e nelle telecomunicazioni. Il Credito Valtellinese iniziò così a ramificarsi su scala nazionale.

Tra gli anni ’90 e l’inizio del nuovo millennio assorbì numerose banche locali che permisero al Credito Valtellinese di consolidarsi non solo in Lombardia, ma anche in regioni geograficamente opposte, come ad esempio la Sicilia.

Nel 2016 il Credito Valtellinese abbandonò poi la sua vecchia struttura di banca popolare per trasformarsi in una s.p.a.

I prodotti offerti

Hai bisogno di un prestito o di un mutuo? Oppure vorresti un nuovo conto corrente che non ti soffocasse ogni mese con un canone esorbitante? Non ci resta che scoprire se il Credito Valtellinese saprà proporti la soluzione più adatta alle tue esigenze!

I conto corrente

I conto corrente di Credito Valtellinese si denotano per la loro essenzialità. L’offerta si compone solo di due prodotti. Riusciranno comunque a soddisfare i tuoi desideri?

CONTO BASE CREDITO VALTELLINESE

Il conto corrente di base è stato creato per coloro che necessitano di un’operatività limitata. Ricorda, che questa forma di conto basica è prevista dalla legge, ed ogni istituto di credito italiano si deve adeguare a tale direttiva.

Le condizioni del conto base di Credito Valtellinese, così come per gli altri istituti sono le seguenti:

  • Nessun canone annuale;
  • 6 operazioni di prelievo direttamente allo sportello;
  • Prelievo illimitato presso gli ATM del gruppo;
  • 12 prelievi annuali su ATM di altri gruppi bancari;
  • Un totale di 36 bonifici tra ricevuti ed emessi;
  • 12 pagamenti attraverso bonifico bancario;
  • 12 versamenti contanti o versamento assegni;
  • Pagamenti illimitati tramite carta di debito

Questa forma base di conto è  riservato a persone con fasce con reddito ISEE annuo inferiore a 8.000 € o con trattamenti pensionistici fino a 18.000 € annui lordi.

CONTO ARMONIA 2.0

Se sei alla ricerca di un conto corrente con un canone fisso prestabilito senza ulteriori sorprese, il Conto Armonia potrebbe essere una formula interessante.

L’offerta si divide in “Conto Armonia Leggero” e ” Conto Armonia Argento”. Come si comporranno?

CONTO ARMONIA 2.0 LEGGERO

  • Canone mensile di 5 euro;
  • Bonifici tramite pagamenti periodici senza commissioni;
  • Prelievo illimitato presso gli ATM del gruppo;
  • Rilascio di un carnet assegni compreso nel canone;
  • Bancomat internazionale Vpay compreso nel canone;
  • Carta ricaricabile internazionale compresa nel canone;
  • Fido primi acquisti: si tratta di un finanziamento rateale a tasso agevolato riservato ai giovani fino a 27 anni con necessità collegate ai propri studi o al loro inserimento nel mondo del lavoro.

Inoltre per i giovani fino a 26 anni è previsto un 60% di sconto sul canone mensile.

CONTO ARMONIA 2.0 ARGENTO

  • Canone mensile di 10 euro;
  • Bonifici tramite pagamenti periodici senza commissioni;
  • Prelievo illimitato presso gli ATM del gruppo;
  • Rilascio di un carnet assegni compreso nel canone;
  • Bancomat internazionale Vpay compreso nel canone;
  • Carta ricaricabile internazionale compresa nel canone;
  • Carta di credito Nexi Classic compresa nel canone;
  • Diritti di custodia sul deposito titoli compresi nel canone;
  • Sconto del 25% sul canone della cassetta di sicurezza.

I conto deposito

È giunto il momento di capire come far fruttare i propri risparmi con uno strumento a basso rischio. I tassi dei conto deposito del Credito Valtellinese saranno interessanti?

CREVAL CRESCENDO

Questo conto deposito di Credito Valtellinese si distingue senza dubbio per innovazione e flessibilità. Scendiamo però nei dettagli:

  • Vincolerai direttamente una parte delle somme di denaro presenti sul tuo conto, le quali mensilmente andranno ad arricchire il conto deposito;
  • Potrai scegliere tu l’importo da versare ogni mese, così come potrai modificarlo lungo la durata del vincolo;
  • Potrai sospendere e poi riattivare l’accantonamento, ma dovrà decorrere almeno un anno tra disdetta e riattivazione;
  • L’importo minimo sarà di 50 euro, mentre quello massimo di 500 euro;
  • Il limite massimo del vincolo sarà di 60 mesi;
  • Se recederai dal vincolo anticipatamente sarai soggetto ad una penale;
  • Potrei ottenere un tasso creditore fino al 2%;

CREVAL TIME DEPOSIT

Con il conto Creval Time Deposit concorderai con la tua filiale di Credito Valtellinese una somma di denaro che vincolerai per un periodo di tempo prestabilito.

In cosa si contraddistingue questo conto deposito?

  • Il tasso al creditore rimarrà fisso per tutta la durata del vincolo;
  • La somma depositata dovrà essere almeno di 5.000 euro;
  • Con un vincolo di sei mesi potresti ottenere fino al 3% di tasso al creditore;
  • Se recederai dal vincolo anticipatamente sarai soggetto ad una penale;

CONTO DEPOSITO CREVAL PROTETTO

Il conto deposito Protetto è dedicato solo a coloro già titolari di un conto presso Credito Valtellinese. Attraverso questa formula non dovrai aprire alcun nuovo conto, ma vincolerai una parte della tua liquidità per un periodo di tempo variabile.

Quali sono le caratteristiche del conto protetto?

  • La somma minima vincolabile sarà di 5.000 euro;
  • Potrai optare per un vincolo di 18, 24,36, o 48 mesi;
  • Potrai recedere dal vincolo in qualunque momento senza penali;
  • Il tasso al creditore sarà dell’1,40% per 18 mesi, 1,60% per 24 mesi, 1,80% per 36 mesi, ed infine 1,90% per 48 mesi.

Prestiti

Se la sezione “conti corrente” spiccava per la sua essenzialità, quella relativa ai prestiti si fa notare per la sua varietà. Vediamo se nella lista ci sarà la soluzione migliore per le tue necessità!

PRESTITO RATA TONDA

Hai un progetto da realizzare, ma non vorresti perderti in infiniti calcoli per il conteggio della rata? Prestito rata tonda di Credito Valtellinese ti offre una rata semplice e facile da ricordare.

In che modo?

  • La somma richiedibile sarà compresa tra 3.000 e 20.000 euro;
  • L’importo della rata corrisponderà ad una cifra tonda;
  • Potrai decidere l’importo della rata: le opzioni a tua disposizione ammonteranno a 99, 149, 199, 249, 299 o 349 euro;
  • Anche la durata del finanziamento sarà decisa direttamente con la tua filiale di Credito Valtellinese;
  • TAEG 10,01%.

CREVAL BONUS CASA

Vorresti ristrutturare la tua casa senza accollarti nuovamente un mutuo? Credito Valtellinese ha pensato a questa conveniente soluzione per il restyling della tua abitazione.

Che cosa ti offrirà Credito Valtellinese?

  • Un finanziamento fino a 75.000 euro;
  • Potrai optare per un tasso fisso o variabile;
  • Potrai optare anche per il pagamento unico annuale della quota capitale in corrispondenza del rimborso fiscale;
  • TAEG 9,16%.

FIDO PROGETTO

Spesso i grandi progetti richiedono una grande liquidità. Credito Valtellinese ha così ideato fido progetto destinato ai tuoi progetti in formato maxi.

In cosa consiste questo prestito personale?

  • Un finanziamento superiore a 75.000 euro;
  • Possibilità di scelta tra tasso fisso o variabile;
  • Possibilità di scelta tra una rata mensile, trimestrale o semestrale;
  • TAEG 10,01%.

FIDO FAMIGLIA

Vorresti gestire più agevolmente le spese familiari? Potresti allora richiedere il prestito “fido famiglia” di Credito Valtellinese (oppure potresti dare un’occhiata a questa guida cliccando qui).

Quali saranno le sue caratteristiche?

  • Un finanziamento fino a 75.000 euro;
  • Potrai optare per un tasso fisso o variabile;
  • Possibilità di scelta tra una rata mensile, trimestrale o semestrale;
  • TAEG 10,01%.

FIDO CREVAL ACCANTO A TE

Credito Valtellinese pone la propria attenzione anche alle esigenze delle persone diversamente abili. Il fido Creval accanto a te è finalizzato all’acquisto di mezzi di trasporto che semplifichino la mobilità per i disabili.

Cosa prevede questo particolare prestito di Credito Valtellinese?

  • Un finanziamento fino a 20.000 euro;
  • Potrai optare per un tasso fisso o variabile;
  • Il piano di rimborso sarà a cadenza mensile;
  • TAEG 9,16%.

Mutui

La casa di proprietà resta ancora per molte famiglie una delle principali ambizioni. Credito Valtellinese sarà in grado di fornire dei mutui a condizioni vantaggiose?

MUTUO CASA FACILE

Il mutuo Casa Facile ti permetterà di acquistare il tuo nuovo immobile. A che condizioni?

  • Il finanziamento coprirà fino all’80% del valore dell’immobile;
  • La durata sarà compresa tra 5 e 30 anni;
  • Il tasso applicato sarà variabile;
  • Il tasso variabile potrà essere in relazione al parametro Euribor 3 mesi oppure BCE sommato allo spread;
  • TAEG 5,510%.

MUTUO CASA FACILE A TASSO FISSO

Non vuoi che la rata del tuo mutuo sia soggetta a cambiamenti? Non ti resta che scegliere un tasso fisso. Vediamo cosa offrirà Credito Valtellinese!

  • Il finanziamento coprirà fino all’80% del valore dell’immobile;
  • La durata sarà compresa tra 5 e 30 anni;
  • Il tasso applicato sarà fisso;
  • Potrai usufruire di un periodo di preammortamento di 12 mesi;
  • TAEG 6,876%

MUTUO FLESSIBILE

Cerchi un mutuo in cui ti sia possibile variare la modalità di tasso? Credito Valtellinese ti permetterà tutto ciò.

Come?

  • Il finanziamento coprirà fino all’80% del valore dell’immobile;
  • La durata sarà compresa tra 5 e 30 anni;
  • Il tasso applicato sarà variabile, ma la rata fissa. Quello che varierà sara la durata del mutuo;
  • TAEG 5,449%.

MUTUO CREVAL LAVORI IN CORSO

Credito Valtellinese ha ideato questa particolare forma di mutuo per coloro che hanno intenzione di costruire un’abitazione da zero, oppure ristrutturare il proprio immobile.

Cosa prevede questa formula?

  • Al momento della stipula del contratto si determinerà l’importo dell’intera operazione e verrà erogata una prima tranche del mutuo;
  • Nei successivi 24 mesi corrisponderai rate di soli interessi, e potrai richiedere nuove erogazioni in maniera tale che il finanziamento segua l’andamento dei lavori;
  • Il finanziamento coprirà fino all’80% del valore dell’immobile;
  • La durata sarà compresa tra 5 e 30 anni;
  • Potrai optare per un tasso fisso o variabile;
  • Il periodo di preammortamento non potrà essere superiore ai 24 mesi;
  • TAEG 5,500%.

MUTUO DOPPIA SCELTA

Il mutuo doppia scelta ti permetterà di cambiare il tasso applicato in corso d’opera.

Vediamo meglio i dettagli di questo mutuo di Credito Valtellinese:

  • Il finanziamento coprirà fino all’80% del valore dell’immobile;
  • La durata massima sarà di 20 anni;
  • Potrai decidere se partire con un tasso variabile o fisso;
  • Ogni due anni potrai decidere di variare il tasso;
  • TAEG 5,490% per il tasso variabile;
  • TAEG 5,451% per il tasso fisso.

MUTUO LIBERO

Il mutuo Libero di Credito Valtellinese nasce per coloro che non dispongo di flussi di reddito costante.

Come funziona?

  • Pagherai rate di soli interessi e gestirai il rimborso del capitale in totale libertà;
  • Potrai rimborsare il capitale prestato anche con operazioni effettuate attraverso l’home banking;
  • La durata del mutuo sarà di 20 anni;
  • Se al termine del mutuo non avrai ancora restituito il capitale, potrai richiedere una proroga di altri 20 anni;
  • Il finanziamento coprirà fino all’80% del valore dell’immobile;
  • Il tasso applicato sarà variabile;
  • TAEG 5,378%.

Tecnologia e homebanking

Oltre all’ormai classica possibilità di Internet Banking attraverso il sito ufficiale semplicemente inserendo le credenziali ottenute con l’apertura del conto, Credito Valtellinese ha creato un app per tenere le proprie finanze sempre sotto controllo dal proprio smartphone: Bancaperta app!

L’applicazione è completamente gratuita e ti permetterà di fare tutte le operazioni previste in modalità Internet Banking.

Da poco tempo è stata anche attivata le funzioni Google Pay e Apple Pay, le quali ti permetteranno di registrare le tue carte direttamente sullo smartphone ed effettuare i pagamenti con esso, senza più bisogno di estrarre la carta dal tuo portafogli.

Affidabilità

Credito Valtellinese non sta registrando nell’ultimo periodo risultati estremamente positivi. Come già ti ricordavo in apertura di questa recensione, il bilancio si è concluso registrando perdite consistenti.

Di tale situazione ne risente particolarmente la quotazione del titolo in borsa che è sprofondato ad un valore azionario di soli 0,06 per cento.

Tuttavia il nuovo piano industriale per il Credito Valtellinese prevede l’apporto di nuovi capitali che dovrebbero permettere all’istituto di uscirne pulito da questo pantano finanziario.

Nonostante quasi nessuno possa prevedere i mercati, la solidità della banca valtellinese è ancora molto buona. Il Cet1 ratio, uno dei principali indicatori di stabilità finanziaria si attesta su un rassicurante 14,4%, ben oltre la soglia d’allerta fissata dalla BCE all’8%.

Il cet cosa? Non preoccuparti il linguaggio bancario a volte non si discosta troppo dalla difficoltà dell’aramaico. Per capirci qualcosa in materia, ti consiglio questa semplice lettura!

Opinioni del Web

In linea di massima gli utenti del web si dichiarano soddisfatti dei servizi offerti dal Credito Valtellinese.

Alcune commissioni però risultano effettivamente un pò indigeste: ad esempio 4 euro per un bonifico presso un altro istituto a molti pare uno sproposito.

Al contrario piace molto l’app di Credito Valtellinese. I cybernauti la definiscono leggera e intuitiva. Inoltre l’aggiornamento ai servizi di Google Pay ed Apple Pay rappresenta un surplus che molti competitors del settore ancora non possiedono.

Molto apprezzato è anche il nuovo concept delle filiali di ultima creazione, nominate come l’app, Bancaperta. Nel nuovo design l’innovazione tecnologica fa da padrona abbattendo l’antiquata concezione dello sportello, e lasciando il cliente letteralmente circondato da installazioni digitali. Potrà muoversi in autonomia, ma al tempo stesso l’assistenza fornitagli dai collaboratori presenti in sede gli permetterà di svolgere ogni operazione con estrema semplicità.

Opinione di Supercoin

Hai già avuto il piacere di leggere qualche mia recensione bancaria? Come saprai oppure no, prediligo partire da un giudizio sulla solidità finanziaria dell’istituto.

Il Credito Valtellinese sta attraverso un periodo delicato, ma i dati rilasciati dagli analisti finanziari al momento non paventano lo spettro di un possibile crack.

Venendo ai prodotti offerti, mi ritrovo a far da eco al giudizio degli utenti del web: alcune commissioni, come i già citati bonifici, potrebbero essere maggiormente contenute.

I conti depositi offrono buoni tassi d’interesse, e di gran lunga superiori rispetto a quelli di molti competitors. L’altro lato della medaglia però mi lascia qualche perplessità. Nonostante gli ottimi tassi, la somma minima di deposito fissata a 5.000 euro non è sicuramente agevole per i piccoli risparmiatori.

Particolarmente interessante è il mutuo libero: le rate composte da soli interessi e la possibilità di proroga ventennale del contratto rende più agevole l’acquisto di un immobile a chi non ha troppe certezze lavorative.

In merito all’aspetto digitale del Credito Valtellinese, l’user experience del sito ufficiale è alquanto rivedibile: mancano spesso dei dettagli essenziali, i quali sono ritrovabili solo nei caratteri microscopici dei fogli informativi.

L’app Bancaperta invece, rappresenta effettivamente un fiore all’occhiello per il Credito Valtellinese: è sicura, si usa facilmente e grazie ai servizi Google Pay e Apple Pay d’ora in avanti potrai acquistare nei negozi senza più strisciare!

Bene, a questo punto se sei alla ricerca di un ottimo prodotto bancario ho selezionato per te i più vantaggiosi del momento. Scoprili tutti!

Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here