Ricarica Postepay online
data-full-width-responsive="true">



Hai una Postepay e sei stanco di dover andare sempre alla posta o in tabaccheria per ricaricarla? Se è così, allora sarai felice di sapere che in realtà è possibile anche effettuare una ricarica Postepay online.

Ci sono diversi mezzi che puoi utilizzare per ricaricare postepay tradizionale o per la ricarica Postepay evolution online. Adesso che abbiamo visto che sussiste la possibilità di effettuare questa operazione direttamente tramite gli strumenti online, scopriamo insieme come ricaricare la Postepay.

L’app Postepay per una ricarica con lo smartphone

Come ricaricare Postepay con lo smartphone? L’azione più semplice è optare per l’impiego dell’applicazione apposita che permette di effettuare velocemente una ricarica online postepay.

L’applicazione Postepay è stata realizzata appositamente da Poste italiane per controllare il tuo saldo, per inviare pagamenti e soprattutto per effettuare una ricarica. L’applicazione è disponibile per tutti i dispositivi mobile sia iOS sia Android e si può scaricare direttamente da Google Play Store o dall’App Store.

Una volta scaricata l’applicazione dovrai effettuare l’accesso con le tue credenziali, che corrispondono a quelle dell’account che creato direttamente sull’home banking offerto da Poste Italiane. Dopo aver effettuato il login potrai procedere alla ricarica Postepay.

Per effettuare la ricarica dovrai:

  • Andare alla voce Ricarica da Conto Banco Posta
  • Collegare il tuo conto Banco Posta (se non l’hai fatto in precedenza)
  • Segnalare la somma da trasferire dal Conto Banco Posta alla tua Postepay

Una volta che avrai svolto quest’operazione, in poco tempo otterrai il denaro richiesto direttamente disponibile sulla tua Postepay.

Il servizio BancoPosta Click

Un altro servizio che puoi utilizzare per effettuare la ricarica postepay online da conto bancario è il sito internet: BancoPosta Click. Questa piattaforma è pensata per tutti i titolari di un conto Banco Posta oltre che di una Postepay.

Per accedere a questo servizio devi collegarti al sito internet BancoPosta Click e dovrai registrare un nuovo profilo, oppure potrai accedere direttamente con le credenziali che hai creato in precedenza sul sito Poste Italiane.

Questo sistema per ricaricare Postepay online è davvero molto semplice da utilizzare, infatti per effettuare la ricarica devi:

  • Accedere al servizio BancoPosta Click
  • Inserire i dati per il login (Utente e Password)
  • Entrare all’interno della tua pagina personale
  • Andare sulla voce Ricarica Postepay
  • Selezionare il metodo di pagamento (ad esempio Conto Banco Posta)
  • Scegliere la Postepay da ricaricare o digitare il numero della carta
  • Scrivere il nome dell’intestatario della carta

Una volta che avrai inserito tutti i dati ed eseguito il pagamento e la tua ricarica, dovrai semplicemente attendere il tempo necessario per riuscire a trasferire il denaro dal conto bancario alla tua carta Postepay.

Come ricaricare la Postepay online con l’app BancoPosta

Oltre al servizio Internet offerto da Poste Italiane a tutti i detentori di BancoPosta, puoi effettuare con la Postepay ricarica online direttamente con un’applicazione per lo smartphone.

Quindi se hai un conto BancoPosta non devi far altro che utilizzare l’App Store per iOS oppure su Google Play Store per Android. Dopo che avrai scaricato l’applicazione BancoPosta, potrai procedere a effettuare la registrazione al servizio creando il tuo profilo utente.

Una volta inserite le tue credenziali, potrai effettuare agilmente la tua ricarica online. Prima di procedere alla ricarica però, ti consiglio di collegare il tuo conto corrente BancoPosta all’applicazione in questo modo potrai procedere successivamente alla carica della tua carta prepagata.

Per utilizzare la tua applicazione BancoPosta per una ricarica Postepay devi semplicemente andare nella sezione ricarica Postepay. Qui potrai inserire il numero della tua carta ricaricabile, oppure quella di un tuo familiare o di un tuo amico.

Una volta inserito il numero della Postepay e il nome dell’intestatario puoi decidere la somma da inviare e selezionare il conto BancoPosta dal quale vuoi effettuare il prelievo.

Come effettuare la ricarica con Paypal

Un altro metodo che puoi utilizzare è la ricarica postepay online paypal. Paypal è una piattaforma online che permette di effettuare pagamenti utilizzando semplicemente il tuo indirizzo mail, senza dover inserire direttamente il numero di una carta di credito su un sito web o e-commerce.

Su Paypal puoi collegare sia un conto bancario sia una carta di credito o una ricaricabile come la Postepay.

Se scegli di collegare il numero della tua Postepay a un profilo Paypal, puoi procedere non solo a effettuare dei pagamenti prelevando i soldi direttamente dalla tua carta ricaricabile, ma puoi anche scegliere di ricaricare la Postepay con i soldi che hai su Paypal.

Ad esempio, se hai ricevuto un pagamento su Paypal o hai dei soldi su questa piattaforma, per trasferirli sulla Postepay basta andare sulla voce: Trasferisci denaro. Cliccando su questa voce, potrai selezionare la somma che desideri trasferire dal tuo conto Paypal alla tua Postepay.

Una volta che avrai terminato di effettuare l’intera procedura, dovrai attendere almeno due giorni prima di ricevere i soldi direttamente sulla tua carta ricaricabile.

Come ricaricare Postepay con l’Home Banking

Infine, l’ultimo metodo che puoi scegliere di utilizzare per ricaricare in modo ottimale la tua Postepay è l’Home Banking. Oggi quasi tutte le banche sia quelle tradizionale sia quelle che operano principalmente online, offrono ai loro clienti un sistema di Home Banking.

L’Home Banking permette di avere accesso a una piattaforma sul PC o ad un’applicazione sullo smartphone che ti aiuta a controllare il saldo del conto, ti permette di inviare denaro, fare bonifici o ricariche telefoniche.

Se sei in possesso delle credenziali per un’applicazione di Home Banking o per l’ingresso al sito web, allora puoi procedere a effettuare una ricarica Postepay direttamente con questa.

L’operazione è molto semplice, ad esempio se possiedi una Postepay Evolution puoi inviare direttamente un bonifico e ricevere l’importo desiderato in massimo 48 ore. Per quanto riguarda invece la Postepay tradizionali, ci sono alcune applicazioni di Home Banking che presentano un’opzione specifica dedicata anche a questa ricaricabile, dunque potrai andare sulla voce dedicata e inserire il codice della tua carta Postepay.

Una volta inserito il codice e l’intestatario dovrai pagare una commissione solitamente pari a 1,50 e infine attendere che arrivi il pagamento.

Ti piacerebbe trovare una carta prepagata più conveniente e con più servizi? Allora scopri questa mia selezione delle migliori carte prepagate del momento!


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here