intesa sanpaolo, banca intesa sanpaolo




La cromoterapia ci insegna a dare un valore ai colori. Personalmente mi piace affidare dei tratti distintivi ai colori anche in ambito bancario. Il verde lo associo indissolubilmente ad Intesa Sanpaolo.

La tonalità della banca piemontese è una metafora di armonia, equilibrio e speranza. In ambito finanziario Intesa Sanpaolo sarà in grado di assicurarti tutto ciò?

Ho creato appositamente questa guida per svelarti ogni suo dettaglio, e permetterti di rispondere così autonomamente a questo dilemma amletico. Non ti resta che leggere tutto d’un fiato questa recensione!

Ma prima, per la tua comodità, ecco uno specchietto con i migliori conti del momento. Scoprili tutti:

Il contoPerché è il migliorePromozioneCome aprire il conto

Il conto estero in doppia valuta senza controlli e gestibile da app
15 € se porti un amico

Si gestisce totalmente dal tuo smartphone
/

Ti da l'American Express
100 € in Buoni Amazon

E' il conto innovativo che ti aiuta a risparmiare
/

Bene, adesso torniamo a noi e iniziamo il nostro viaggio alla scoperta di Banca Intesa Sanpaolo.

L’istituto oggi

Intesa Sanpaolo è il maggiore gruppo bancario in Italia con 11,9 milioni di clienti e oltre 4.500 filiali. Il gruppo non è solo leader in Italia: in Europa si colloca tra i primi venti istituti più influenti.

Intesa Sanpaolo è una presenza stabile anche all’estero, dove ha aperto oltre 1.100 sportelli grazie alle proprie controllate locali operanti nel centro-est Europa, Medio Oriente e Maghreb.

Il fatturato per il 2017 si è attestato a quota 17,18 miliardi di euro registrando un utile netto di 7,316 miliardi. Insomma stiamo parlando effettivamente di numeri da leader del settore bancario!

La storia dell’istituto Intesa Sanpaolo

La storia d’Intesa Sanpaolo è una storia recente. Tutto ebbe inizio nel 2007 quando Banca Intesa incorporò il gruppo di Sanpaolo IMI, e assunse la denominazione attuale.

Il gruppo si contraddistinse anche per la sua forma societaria. Per la prima volta nel settore bancario italiano, un istituto adottò un sistema di governance duale, il quale prevedeva la compresenza di un consiglio di sorveglianza e di un consiglio di gestione.

In quest’ultimo decennio Intesa Sanpaolo ha effettuato la propria scalata assorbendo diversi istituti di credito, anche storicamente importanti come ad esempio il Banco di Napoli, e dandosi un’organizzazione territoriale per meglio servire le diverse regioni in cui è presente.

Per rispettare la legge Antitrust Intesa Sanpaolo ha anche dovuto rinunciare ad alcune delle sue vecchie acquisizioni, come ad esempio Cariparma, che fu ceduta ai francesi di Crédit Agricole.

I prodotti offerti

Analizziamo ora nel dettaglio la variegata offerta di Intesa Sanpaolo. Spazieremo dai conti correnti, passando per i prestiti, fino ad i mutui, sperando che tra gli articoli di questa ampia selezione possa trovare quello più adatto alle tue esigenze!

I conti corrente

Il conto corrente è il prodotto più comune e utilizzato dai clienti di ogni gruppo bancario. Nel caso di Intesa Sanpaolo il tratto caratterizzante della sua proposta sarà la flessibilità!

CONTO BASE INTESA SANPAOLO

Partiamo immediatamente dal conto corrente di base creato per coloro che necessitano di un’operatività limitata. Ricorda, che questa forma di conto basica è prevista dalla legge, ed ogni istituto di credito italiano si deve adeguare a tale direttiva.

Le condizioni del conto base Intesa Sanpaolo, così come per gli altri istituti sono le seguenti:

  • Nessun canone annuale;
  • 6 operazioni di prelievo direttamente allo sportello;
  • Prelievo illimitato presso gli ATM del gruppo;
  • 12 prelievi annuali su ATM di altri gruppi bancari;
  • Un totale di 36 bonifici tra ricevuti ed emessi;
  • 12 pagamenti attraverso bonifico bancario;
  • 12 versamenti contanti o versamento assegni;
  • Pagamenti illimitati tramite carta di debito.

CONTO CORRENTE XME

Xme è il conto di Intesa Sanpaolo estremamente flessibile e disponibile in ben 4 profili diversi. Guardiamoli insieme!

  • Pratico: un conto realizzato per le spese quotidiane e per chi utilizza poco le carte;
  • Classico: un conto realizzato per chi si reca spesso in filiale e si affida a dei professionisti per le sue esigenze bancarie;
  • Dinamico: il conto per chi necessita degli strumenti per gestire le proprie spese e compie operazioni soprattutto online;
  • Esclusivo: il conto per coloro che utilizzano le carte quotidianamente e necessitano un servizio personalizzato.

Cosa offre nello specifico il conto XME di Intesa Sanpaolo?

  • Canone mensile medio di 6 euro;
  • Per i primi 6 mesi dall’apertura del conto il canone sarà azzerato;
  • Prelievi gratuiti presso gli ATM del gruppo;
  • Domiciliazione utenze;
  • Accredito stipendio o pensione;
  • Carta di debito ad un canone annuo di 0,50 euro;
  • O-Key smart, la chiavetta virtuale per accedere all’internet banking;
  • Possibilità di attivare “Jiffy” , il servizio per ricevere e inviare denaro via smartphone;
  • Libretto d’assegni su richiesta;
  • Servizi dedicati in base al tipo di profilo scelto.

Il canone mensile potrà essere ridotto di 2 euro se addebiterai il tuo stipendio o pensione, e di ben 6 euro  se collegherai il tuo conto ad un Servizio di gestione di portafogli della gamma “Gestioni Patrimoniali di Eurizon Capital SGR” e/o “Servizio Valore Insieme”.

Se hai meno di 30 anni, e sarai l’unico intestatario del conto, l’offerta sarà ancora più conveniente:

  • Canone gratuito;
  • Bonifici online gratuiti (solitamente costano 1 euro);
  • Prelievi gratuiti presso tutti gli Atm in Italia e in Europa;
  • Nessuna imposta di bollo a carico.

Se il conto XME ha destato la tua curiosità ti invito ad approfondire ancora di più l’argomento con questa guida completa.

XME CONTO UP!

Xme Conto Up è il conto per minorenni creato per insegnare ai tuoi figli l’etica del risparmio.

Vediamo nel dettaglio in cosa consiste:

  • Canone mensile di 4 euro;
  • Prelievi gratuiti da tutti gli ATM in Italia ed Europa;
  • Una carta di debito;
  • Possibilità di collegare il servizio Xme Salvadanaio;
  • Bonifici online gratuiti;
  • Zero imposte di bollo.

In più potrai direttamente impostare i limiti di prelievo e movimento per i tuoi ragazzi. Con la funzione “Paghetta” potrai anche impostare una somma che con cadenza periodica sarà trasferita dal tuo conto a quello di tuo figlio.

Vuoi un conto per minorenni con minori (e per minori intendo zero) costi e che ti offra innumerevoli servizi a portata di smartphone? Leggi la recensione di Hype, la carta conto di Banca Sella.

XME SALVADANAIO

Non stiamo parlando in questo caso di un vero e proprio conto corrente, ma di un servizio offerto da Intesa Sanpaolo per gestire meglio i tuoi risparmi.

Come funziona? Imposterai i tuoi obiettivi, e deciderai in che modalità accantonare i tuoi soldi. Potrai trascinare semplicemente delle cifre direttamente dal tuo conto al salvadanaio, o impostare il salvadanaio in maniera tale che ogni operazione venga arrotondata, e il surplus messo da parte.

Conto deposito

Intesa Sanpaolo non mette a disposizione dei veri e propri conti deposito, ma dei libretti di risparmio, i quali come vedremo saranno dedicati ai giovani e agli anziani.

LIBRETTO FLASH

Il libretto Flash è dedicato ai giovani fino a 17 anni, e si contraddistingue per:

  • Nessun costo di apertura;
  • Rendimento annuo del 1%;
  • Importo massimo depositabile di 4.999 euro;
  • Carta libretto gratuita per versare e prelevare entro i limiti da te stabiliti;
  • Possibilità di accreditare la “paghetta” nelle modalità già espresse per XME Conto Up.

LIBRETTO PENSIONE PER TE

Il libretto Pensione Per Te nasce come potrai immaginare per i soggetti in età pensionistica. Le caratteristiche di questo libretto sono:

  • Nessun costo di apertura;
  • Accredito gratuito della pensione;
  • Carta libretto gratuita per prelevare e versare;
  • Tasso creditore annuo 0,01%.

PRESTITI

Intesa Sanpaolo in materia di prestiti ha pensato a diverse soluzioni per te. Vediamo se è presente quella in grado di soddisfare le tue necessità!

PERTE PRESTITO FACILE

PerTe Prestito Facile è una forma di prestito pensato per coloro che non siano in possesso di un contratto di lavoro a tempo determinato, svolgano un lavoro atipico oppure siano liberi professionisti.

Quali sono le caratteristiche di questo prestito di Intesa Sanpaolo?

  • Somma richiedibile fino ad un massimo di 75.000 euro;
  • Piano di rimborso spalmabile fino a 10 anni;
  • Risposta sulla fattibilità della tua richiesta di prestito entro 48 ore;
  • Possibilità di saltare una rata un numero di volte pari agli anni della durata del prestito meno uno. Mettiamo caso che il tuo piano di rimborso sia di 5 anni: potrai saltare la rata 4 volte;
  • TAEG a partire da 6,65 %.

PERTE PRESTITO GIOVANI

PerTe prestito Giovani è il prestito di Intesa Sanpaolo rivolto ai giovani compresi tra i 18 e i 35 anni d’età. Potranno accedere al finanziamento anche i giovani che risultino lavoratori a tempo determinato, atipici o liberi professionisti.

Quali sono i dettagli del prestito?

  • Somma richiedibile massima di 30.000 euro;
  • Durata massima del piano di rimborso di 10 anni;
  • Tempo medio di risposta alla richiesta di prestito di 24 ore;
  • Possibilità di richiedere la polizza “ProteggiPrestito”, che ti tutelerà in caso di eventi che renderanno impossibile il rimborso del prestito;
  • TAEG  a partire da 6,65 %.

PERTE PRESTITO IN TASCA

Anche per questa formula, non parliamo di un vero e proprio prestito, ma piuttosto della concessione di una linea di credito, ovvero un fido bancario.

In cosa si differenzia da un prestito? Si tratta principalmente dello “scoperto” di conto corrente, cioè una linea di credito messa a disposizione dall’istituto, che ti permetterà di utilizzare in qualsiasi momento e per qualsiasi finalità le somme messe a disposizione senza alcun preavviso.

Quali sono le caratteristiche dello “scoperto” di Intesa Sanpaolo?

  • Potrai richiedere fino a 5.000 euro;
  • Potrei rimborsare le rate optando per un numero compreso tra 12 e 48 rate;
  • TAEG a partire dal 7,15 %.

Mutui

Intesa Sanpaolo anche per la categoria “Mutui” mette a disposizione dei suoi clienti un’ampia gamma di proposte. Non perdiamo altro tempo e spulciamole una per una!

MUTUO DOMUS PER ACQUISTARE CASA

Il mutuo Domus, come fa intendere il termine latino, nasce per finanziare l’acquisto della tua abitazione. Inoltre se sei under 35 ci saranno vantaggiose condizioni per te!

Per cosa si caratterizza il mutuo di Intesa Sanpaolo?

  • Il finanziamento sarà pari al massimo 95% del valore dell’immobile;
  • Se hai meno di 35 anni il finanziamento sarà dell’intero valore dell’immobile;
  • Nel caso tu voglia edificare da zero la tua casa, Intesa Sanpaolo coprirà l’80% dei costi di costruzione;
  • La durata massima del mutuo sarà di 30 anni;
  • Se hai meno di 35 anni, potrai prolungare la durata del mutuo fino a 40 anni;
  • Potrai scegliere tra tasso fisso, variabile o misto;
  • Potrai chiedere la sospensione di una rata del mutuo per 3 volte lungo tutta la durata del mutuo;
  • Taeg a partire da 5,13% in caso di tasso fisso;
  • Taeg a partire da 4,77% in caso di tasso misto.

MUTUO DOMUS PER RISTRUTTURARE CASA

Questa forma di mutuo è pensata per i lavori di ristrutturazione della tua casa.

Come ti aiuterà Intesa Sanpaolo?

  • Garantendoti un importo superiore a 100.000 euro;
  • Coprendo max l’80% dei costi del lavori di ristrutturazione;
  • Dandoti la possibilità di spalmare il tuo rimborso fino a 30 anni;
  • Erogandoti l’intera somma al momento della sottoscrizione del mutuo in caso di piccole ristrutturazioni;
  • Potrai scegliere tra tasso fisso, variabile o misto;
  • Taeg max 5,13 in caso di tasso fisso;
  • Taeg max 4,77% in caso di tasso misto.

MUTUO DOMUS PER IL RIFINANZIAMENTO

Mutuo Domus per il rifinanziamento ti permette di sostituire il tuo mutuo attuale con un nuovo finanziamento. Così facendo avrai nuova liquidità per fronteggiare tutte quelle spese impreviste che graveranno su te e la tua famiglia!

Cosa offre questa variante di mutuo?

  • Importo massimo richiedibile di 400.000 euro;
  • Durata massima del mutuo di 30 anni;
  • Un finanziamento pari fino all’80% del valore dell’immobile;
  • Se acquisti l’opzione di flessibilità (salto della rata) potrai prorogare il tuo piano di rimborso di altri 10 anni;
  • Potrai scegliere tra tasso fisso o variabile;
  • Taeg a partire da 5,13%.

MUTUO DOMUS PER LE SPESE E GLI INVESTIMENTI

Hai un sogno nel cassetto e non sai come realizzarlo? Mutuo Domus per le spese e gli investimenti potrebbe essere la soluzione giusta!

Cosa offre il mutuo di Intesa Sanpaolo?

  • Un importo massimo finanziabile di 400.000 euro;
  • Un piano di rimborso spalmabile fino a 30 anni;
  • Una copertura del max 70% del valore del tuo progetto;
  • Potrai scegliere tra tasso fisso o variabile ;
  • Taeg a  partire da 5,13%.

MUTUO IN TASCA

Mutuo in tasca è una particolare forma di mutuo. Intesa Sanpaolo ti dice quale cifra potrà erogare per l’acquisto del tuo immobile, e tu avrai sei mesi di tempo per individuare un’abitazione ed ottenere l’erogazione del mutuo.

Quali sono le caratteristiche di questo mutuo atipico?

  • Il finanziamento coprirà fino all’80% del valore dell’immobile;
  • Se sei un under 35,il finanziamento coprirà fino al 95% del valore dell’immobile;
  • Potrai richiedere un anticipo fino al 10 % dell’importo previsto dal mutuo;
  • Potrai scegliere tra tasso fisso, variabile o misto;
  • Taeg max 5,13 in caso di tasso fisso;
  • Taeg max 4,77% in caso di tasso misto.

MUTUO UP PER ACQUISTARE CASA

Il MutuoUp per acquistare casa ti permetterà di richiedere un surplus di finanziamento per fronteggiare spese impreviste in cui potrai incappare dopo l’acquisto del tuo immobile.

Per cosa si caratterizza MutuoUp?

  • Copertura fino al 95% del valore dell’immobile;
  • Copertura totale del valore dell’immobile per gli under 35;
  • Possibilità di rateizzare il mutuo fino a 30 anni;
  • Possibilità di rateizzare il mutuo fino a 40 anni per gli under 35;
  • Possibilità di coperture assicurative in caso di impossibilità a rimborsare il mutuo;
  • Possibilità di richiesta di una quota aggiuntiva entro 12 mesi dalla stipula del contratto di mutuo;
  • L’importo aggiuntivo non potrà essere superiore al 10 % del valore del mutuo;
  • Possibilità di sospendere per tre volte la rata in tutta la durata del mutuo;
  • Potrai scegliere tra tasso fisso o variabile ;
  • Taeg a  partire da 5,13%.

Tecnologia ed homebanking

In linea con gli altri istituti bancari, Intesa Sanpaolo offre il classico servizio di homebanking accessibile dall’area clienti del sito ufficiale. Dovrai inserire semplicemente le credenziali rilasciate al momento dell’apertura del conto, e il codice genarato da O-key, la chiavetta di sicurezza anch’essa data in dotazione.

Anche Intesa Sanpaolo ha creato un app per avere sempre le tue finanze a portata di smartphone! Il suo nome è XME Pay, la quale segna un’evoluzione per quanto riguarda il comparto tecnologico della banca.

La nuova tecnologia di XME Pay permetterà di abbinare semplicemente le tue carte allo smartphone, e utilizzare direttamente quest’ultimo per i pagamenti senza più strisciare!

Potrai anche accedere a Jiffy, il sistema di ricezione e scambio denaro direttamente da smartphone. Il funzionamento è molto simile a quello di un servizio di messaggistica istantanea: basterà digitare l’importo e inviarlo al contatto selezionato!

Affidabilità

I numeri elencati in apertura di questo articolo non dovrebbero farci sorgere ulteriori dubbi sull’affidabilità di Intesa Sanpaolo. Non a caso è al primo posto nella classifica delle migliori banche italiane.

Nonostante ciò anche l’Autorità Bancaria Europea (EBA) ha confermato la bontà della solidità finanziaria di Intesa Sanpaolo. I numeri emersi dagli ultimi stress test, parla di un CET1 Ratio del 13,3 %, un valore di gran lunga compreso nei parametri di sicurezza imposti dall’Unione Europea.

Cos’è il Cet 1 Ratio? Se non hai troppa dimestichezza con la terminologia finanziaria, dai un veloce sguardo a questa semplice guida!

Opinioni del Web

Gli utenti del Web sono spesso spinti a scegliere Intesa Sanpaolo per la sua solidità finanziaria, e per la sua presenza capillare sul territorio. Effettivamente si trovano filiali della banca un pò dappertutto.

Tra i cybernauti sono in molti a lamentarsi del servizio homebanking. Il cambio dell’interfaccia del sito ufficiale avvenuta qualche tempo fa ha comportato tutta una serie di disguidi, e spesso gli utenti hanno riscontrato diverse difficoltà nel compiere operazioni online.

Altre lamentele pervengono sulle commissioni applicate, spesso effettuate senza alcuna comunicazione. Sono numerosi i clienti che si lamentano per spese mensili superiori ai 10 euro!

Opinione di Supercoin

Non posso fare altro che accodarmi al parere positivo in merito alla solidità finanziaria di Intesa San Paolo. I numeri già ampiamente mostrati non permettono possibilità di replica.

Per quanto riguarda l’Internet banking effettivamente il servizio risulta alquanto macchinoso e spesso poco comprensibile. Giudizio simile è quello in riferimento all’user experience del sito ufficiale. Spesso orientarsi tra un prodotto e l’altro può risultare difficoltoso.

L’app Mobile invece, sta compiendo un’ottima evoluzione. L’eliminazione dell’O-key è sicuramente un passo avanti che renderà l’utilizzo della “banca su smartphone” molto più rapido e confortevole.

Ottima è anche l’iniziativa di aggiornare l’app con i servizi di Apple Pay e Google Pay. Stesso discorso va fatto per Jiffy, il sistema di scambio denaro istantaneo.

Per quanto riguarda i prodotti offerti, possiamo affermare che i canoni mensili sono in linea con quelli delle cosiddette “banche classiche”.

Migliorabile è invece l’offerta dei conti depositi, la quale risulta troppo scarna e con dei tassi al creditore veramente irrisori.

L’iniziativa XME Salvadanaio risulta alquanto interessante, e attraverso la possibilità di impostare degli obbiettivi, rende la gestione dei propri risparmi più semplice e controllata.

Restando in tema di risparmio è apprezzabile anche il servizio XME Dindi creato per i più piccoli. Si tratta di un vero e proprio salvadanaio elettronico dove i bimbi potranno inserire le loro monete e banconote da accumulare. Il salvadanaio è direttamente collegato con l’app, attraverso la quale potrai controllare i risparmi dei tuoi piccoli e aiutarli nella loro gestione.

Bene, a questo punto se sei alla ricerca di un prodotto bancario a costi più vantaggiosi ho già selezionato per te i più convenienti e performanti del momento. Scoprili tutti!


Entra a far parte del Club Supercoin. E’ Gratis!

Ottieni l’accesso a contenuti esclusivi via mail e qui sul sito con consigli pratici e immediatamente applicabili sui soldi.

Clicca qui sotto e rispondi a poche semplici domande.







Redazione di Supercoin
Ciao, sono Supercoin, il supereroe che lotta ogni giorni per salvare i tuoi soldi! Un salvadanaio che, come Clark Kent, si è travestito da eroe ed è in missione per fornirti chiarezza per tutte le decisioni finanziarie. Perché tutti abbiamo diritto ad essere informati correttamente su ciò che fa parte della nostra vita quotidiana: i soldi. Leggi chi scrive a mio nome!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here